Registrati sul nostro Sito

Accetto di Ricevere comunicazioni ed aggiornamenti

Accetto Termini e Condizioni d'uso ed Informativa sulla Privacy




Hai già un Account? Vai al Login

Password Dimenticata

Hai perso la tua Password? Inserisci l'e-mail (username) con la quale ti sei registrato, e ti invieremo una email con una nuova password che potrai poi cambiare dal tuo profilo.

PcGaming
AMD annuncia architettura CDNA2 in uscita nel corso dell'anno

AMD annuncia architettura CDNA2 in uscita nel corso dell'anno

Durante il 49° meeting annuale di JPMorgan, Lisa Su ha accennato alla prossima generazione delle GPU Instinct per HPC basate su architettura CDNA2

In attesa del Computex dove verrano probabilmente svelate le prossime schede video di fascia medio/bassa per il gaming in Fullhd, le Radeon RX 6600XT, AMD ha partecipato al 49° Annual Global Technology, Media and Communications Conference di JPMorgan, dove il CEO Lisa Su è stata intervistata ed ha parlato del futuro dell'azienda, esponendo l'impiego di tecnologie innovative come il 3D stacking ed il 2.5D e 3D packaging, per la nuova generazione di prodotti CPU e GPU ad altissime prestazioni.

Oltre a queste dichiarazioni, Lisa Su ha anche parlato della prossima generazione di schede per il mercato HPC Radeon Instinct basate su architettura CDNA2; l'attuale lineup vede al suo vertice la Radeon Instinct MI100, con GPU basata su architettura CDNA di prima generazione (nome in codice Arcturus) e lanciata sul mercato lo scorso mese di Novembre 2020.

Lo stimolo al grande sviluppo delle GPU HPC di AMD viene anche dai numerosi supercomputer che entreranno in attività nel corso dei prossimi anni, che faranno parte dell'era dell'Exascale Computing; per raggiungere queste potenze di calcolo verranno impiegate migliaia di GPU, che dovranno avere grandi prestazioni non solo in calcolo puro ma anche nelle applicazioni AI e ML (Machine Learning). L'architettura CDNA2 sarà rivoluzionaria in quanto dovrebbe avere un layout simile a quello delle CPU Epyc, con MCM (Multi Chip Module) e quindi con doppio die; il nome in codice per queste GPU dovrebbe essere Aldebaran, mentre il modello dovrebbe chiamarsi Radeon Instinct MI200.

roadmap cdna

Le architetture CDNA erano state svelate già durante il Financial Analyst Day del 5 marzo 2020, e vengono sostanzialmente confermate le caratteristiche principali, come Infinity Architecture di terza generazione e processo produttivo avanzato, molto probabilmente i 5 nm di TSMC: la GPU dovrebbe sfoggiare anche le memorie HBM2E, versione rinnovata delle HBM2 utilizzate sulle MI50, MI60 e MI100. Dato che il nome della scheda identifica anche la fascia di performance, possiamo aspettarci prestazioni come minimo raddoppiate sulla MI100, che offre attualmente prestazioni al top per i calcoli in singola precisione FP32 e doppia precisione FP64 in un consumo di soli 300 watt. Oltre a questo, Arcturus è in grado di svolgere calcoli matriciali grazie alla Matrix Core technology, quindi la MI200 CDNA2 porterà nuovi livelli di performance in questi ambiti, pronta per l'Exascale Computing.

Voto 0.00 su 5
giudizio di 0 votanti

Ti è piaciuto questo Post?

Non perderti allora gli altri nostri favolosi contenuti! C'è tanto da imparare e da condividere insieme. Registrati su PcGaming.tech iscrivendoti alla Newsletter ed entrerai nella community dedicata al mondo dell'hardware e dei PC dai Gaming più Pro del Web!!!

Registrati Adesso

GRATUITA, VELOCE, SICURA.

Ancora nessun commento

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà reso pubblico. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

Precedente

Successivo