Registrati sul nostro Sito

Accetto di Ricevere comunicazioni ed aggiornamenti

Accetto Termini e Condizioni d'uso ed Informativa sulla Privacy




Hai già un Account? Vai al Login

Password Dimenticata

Hai perso la tua Password? Inserisci l'e-mail (username) con la quale ti sei registrato, e ti invieremo una email con una nuova password che potrai poi cambiare dal tuo profilo.

PcGaming
AMD conferma l'uscita della nuova GPU Radeon Instinct MI100 'Arcturus'

AMD conferma l'uscita della nuova GPU Radeon Instinct MI100 'Arcturus'

AMD tramite il suo CTO ha confermato per la seconda metà del 2020 l'uscita della nuova GPU discreta Radeon Instinct MI100 con architettura CDNA denominato 'Arcturus'

Durante la presentazione EMC di Dell, il CTO di AMD, Mark Papermaster, ha confermato che introdurrà l'acceleratore grafico Radeon Instinct MI100 basato sull'architettura CDNA di prossima generazione nella seconda metà del 2020.

L'AMD Radeon Instinct MI100, internamente definito 'Arcturus', sarà una parte HPC di nuova generazione che presenterà una versione migliorata dell'architettura Vega a 7 nm. L'acceleratore non è mai stato menzionato ufficialmente da AMD fino ad ora. La GPU sembra essere la parte HPC migliore per il 2020 nel portafoglio CDNA di prima generazione AMD. Mark ha confermato che la GPU discreta sarà introdotta nella seconda metà del 2020.

Di seguito è riportata la citazione di Mark durante la sessione di domande / risposte:

"Come il nostro impegno multi-generazionale per la roadmap Zen nella CPU x86, abbiamo fatto lo stesso con le nostre architetture del DNA per GPU - rDNA per giochi e visualizzazione e cDNA per calcolo e AI. L'rDNA sta guidando il guadagno nella condivisione AMD per la grafica e distribuito nelle imminenti nuove console di gioco Sony e Microsoft, e per il cDNA vedrai la GPU discreta MI100 sia nella seconda metà del 2020.

Lo stack di software ROCm crea un'alternativa per il calcolo della GPU con una facile portabilità e consentendo la concorrenza. - AMD CTO, Mark Papermaster"

amd radeon roadmap 2020_2

Sulla base di quanto appreso da varie perdite di prototipi, la GPU 'Arcturus' di Radeon Instinct MI100 presenterà diverse varianti. La variante di punta si trova nello SKU D34303 che utilizza la variante XL. Le informazioni per questa parte si basano su una scheda di test, quindi è probabile che le specifiche finali non siano le stesse, ma qui di seguito puoi leggere i punti chiave:

  • Basato sulla GPU Arcturus XL
  • La scheda di test ha un TDP di 200 W.
  • Fino a 32 GB di memoria HBM2
  • Memory clock HBM2 riportati tra 1000-1200 MHz

amd cdna radeon instinct gpu 2

La scheda di test Radeon Instinct MI100 ha un TDP di 200 W e si basa sulla variante XL della GPU Arcturus di AMD. La scheda dispone anche di 32GB di memoria HBM2 con velocità dei pin di 1,0 - 1,2 GHz. L'MI60 a confronto ha 64 CU con un TDP di 300 W mentre le velocità di clock sono riportate a 1200 MHz (Base Clock) mentre la memoria funziona a 1,0 GHz insieme a un'interfaccia bus a 4096 bit, pompando 1 TB / s di larghezza di banda. C'è una grande possibilità che il design finale della GPU Arcturus possa presentare l'ultima memoria HBM2E 'Flashbolt' di Samsung che offre velocità di 3,2 Gbps per una larghezza di banda fino a 1,5 Tb / s.

Finora, AMD ha svelato che l'obiettivo principale di CDNA sarebbe stato prestazioni, efficienza, funzionalità e scalabilità nel mercato dei data center. Attualmente, l'architettura GCN di AMD ha servito questo segmento, ma con CDNA, AMD creerà GPU specificamente ottimizzate per calcolo ad alte prestazioni, Machine Learning e HPC. Le GPU CDNA di prima generazione presenteranno un'architettura Infinity di seconda generazione e utilizzerebbero il ROCm (Radeon Open Compute Platform) per alimentare il data center con ottimizzazioni chiave e scalabilità migliorata. La 2nd Gen Infinity Architecture consentirà la connettività GPU a 4-8 vie in un nodo singolare, consentendo alle nuove schede Radeon Instinct di funzionare in armonia.

amd cdna radeon instinct gpu

AMD ha dimostrato di poter offrire più FLOP ad un prezzo competitivo, quindi forse è qui che avrebbe preso di mira Acturus, in uscita per la seconda metà del 2020 con Radeon Instinct MI100, sapremo presto come l'ultima architettura CDNA di AMD compete con l'acceleratore GPU A100 basato su Ampere NVIDIA nel segmento HPC.

Voto 5.00 su 5
giudizio di 2 votanti

Ancora nessun commento

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà reso pubblico. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

Precedente

Successivo