Registrati sul nostro Sito

Accetto di Ricevere comunicazioni ed aggiornamenti

Accetto Termini e Condizioni d'uso ed Informativa sulla Privacy




Hai già un Account? Vai al Login

Password Dimenticata

Hai perso la tua Password? Inserisci l'e-mail (username) con la quale ti sei registrato, e ti invieremo una email con una nuova password che potrai poi cambiare dal tuo profilo.

PcGaming
AMD presenta la Radeon RX 6600XT

AMD presenta la Radeon RX 6600XT

Dopo una lunga attesa AMD presenta ufficialmente la Radeon RX 6600XT, completando la lineup di schede video Navi 2x con la soluzione ideale per il gaming a 1080p senza compromessi

La lineup delle schede video AMD Radeon basate su architettura RDNA2 si arricchisce di un nuovo modello, la Radeon RX 6600XT, indicata come la soluzione ideale per il gaming senza compromessi alla risoluzione 1080p.

Questa scheda video si è fatta attendere non poco, dato che i rumors su questa VGA si susseguono dalla fine dello scorso anno, quando il lancio sembrava imminente; l'attuale situazione di shortage ha evidentemente spinto AMD a posticipare l'uscita sul mercato di questa scheda, dando la precedenza alle fasce superiori, come la Radeon RX 6700XT, ma andiamo con ordine, esaminando le informazioni che sono venute fuori dall'evento di presentazione.

rdna2 lineup luglio 2021

Come detto in precedenza, la Radeon RX 6600XT rappresenta la scheda video ideale per quei giocatori in possesso di monitor FullHD, completando così una lineup che negli ultimi anni è stata spesso frammentata e non molto chiara (coesistenza di VGA di diverse generazioni, uscite in periodi diversi e con caratteristiche diverse); adesso è tutto molto più coerente, con la serie 6800 indicata per il gaming a 4K e dotata di 16 GB di VRAM, la 6700XT per il gaming a 1440p e dotata di 12 GB di VRAM, e per l'appunto la Radeon 6600XT, per il FullHD e con 8 GB di memoria.

6600xt specs amd

Le specifiche tecniche di questa scheda indicano la presenza di 32 CU (Compute Units)/32 Ray Accelerators ad una frequenza relativa al Game Clock pari a 2359 MHz (2589 MHz in boost), 128 TMU e 64 ROPS, 32 MB di Infinity Cache e 8 GB di memoria GDDR6 a 16 Gbps di velocità, che su bus a 128 bit restituisce un valore di banda passante pari a 256 MB/s; il consumo si mantiene contenuto in soli 160 watt di TBP, richiedendo un solo connettore a 8 pin per l'alimentazione. La potenza di calcolo grazie alle frequenze elevate arriva a 10,6 TFLOPs in FP32 e 21,21 in FP16 (valore molto importante per l'utilizzo di FidelityFX Super Resolution).

6600xt vs 1060

La Radeon RX 6600XT è indirizzata alla fascia medio/bassa di mercato, ma grazie all'evoluzione verificatasi negli ultimi anni, questa scheda è in grado di fornire performances 2,5 volte superiori alla Nvidia GeForce GTX 1060, una scheda video di fascia media uscita nel 2016 ma ancora molto diffusa fra i giocatori di tutto il mondo.

6600xt vs 3060

Ovviamente non manca il confronto con l'attuale proposta di pari fascia di Nvidia, la GeForce RTX 3060, e la Radeon RX 6600XT risulta più veloce della RTX 3060, mediamente del 15% nei titoli testati, alla risoluzione FullHD e dettagli massimi; da notare come le due schede siano state testate al massimo delle loro possibilità, ossia attivando Nvidia Resizable Bar e AMD Smart Access Memory (SAM), le due tecnologie che consentono l'accesso diretto alla memoria della scheda video da parte del processore, al fine di aumentare le prestazioni.

6600xt sam

AMD sottolinea come la tecnologia SAM sia a conti fatti più efficace di Resizable Bar, garantendo aumenti di performance maggiori nei principali titoli, un fattore da considerare per chi intenda assemblare un PC gaming da zero, non molto costoso ma con ottime performances.

6600xt vs 3060 esports

Non manca il confornto con i giochi esports (competitivi), dove avere il framerate più alto possibile può fare la differenza; in questo caso le differenze rispetto alla Nvidia GeForce RTX 3060 sono meno marcate, ma la Radeon RX 6600XT arriva ad essere il 10% più veloce a seconda del titolo, grazie alla maggiore efficienza dell'architettura RDNA2.

6600xt fsr

Come detto in precedenza, il supporto ai calcoli FP16 aiuta nella gestione di features come FidelityFX Super Resolution, migliorando l'esperienza di gioco senza impattare sulla qualità dell'immagine; titoli come Godfall e The Riftbreaker con settaggi grafici massimi e ray tracing attivo godono di guadagni prestazionali che vanno dal 30 al 40% con il preset Ultra Quality, rendendo di fatto questa scheda ottima anche per il gaming a 1440p.

6600xt custom aibs

Le AMD Radeon RX 6600XT saranno disponibili a partire dal prossimo 11 agosto, ad un prezzo suggerito di 379 dollari; a differenza delle sorelle maggiori, non potrà essere acquistata in versione reference anche dal sito di AMD, ma sarà disponibile solo in versione custom dai principali partner.

Voto 0.00 su 5
giudizio di 0 votanti

Ti è piaciuto questo Post?

Non perderti allora gli altri nostri favolosi contenuti! C'è tanto da imparare e da condividere insieme. Registrati su PcGaming.tech iscrivendoti alla Newsletter ed entrerai nella community dedicata al mondo dell'hardware e dei PC dai Gaming più Pro del Web!!!

Registrati Adesso

GRATUITA, VELOCE, SICURA.

Ancora nessun commento

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà reso pubblico. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

Precedente

Successivo