Registrati sul nostro Sito

Accetto di Ricevere comunicazioni ed aggiornamenti

Accetto Termini e Condizioni d'uso ed Informativa sulla Privacy




Hai già un Account? Vai al Login

Password Dimenticata

Hai perso la tua Password? Inserisci l'e-mail (username) con la quale ti sei registrato, e ti invieremo una email con una nuova password che potrai poi cambiare dal tuo profilo.

PcGaming
AMD presenta le Radeon Pro W6800, W6600 e W6600M

AMD presenta le Radeon Pro W6800, W6600 e W6600M

In arrivo le nuove soluzioni di AMD per la grafica professionale basate su architettura RDNA2

AMD presenta nella giornata di oggi le nuove schede video per il mercato della grafica professionale Radeon Pro W6000 series, che portano con se tutte le innovazioni e le performance dell'architettura RDNA2, come il raytracing hardware-accelerated e gli incrementi notevoli in termini di performance per watt; queste nuove schede grafiche offrono efficienza e nuovi livelli di performance per avanzati lavori di progettazione architettonica, progetti multimediali ad altissima risoluzione, complesse simulazioni di design e ingegneria, così come applicazioni avanzate di editing di immagini e video.

Entrando più nei particolari, la lineup della serie W6000 comprende la Radeon Pro W6800 e W6600:

radeon pro w6600 e w6800

La Radeon Pro W6800 rappresenta la proposta top di gamma; si tratta della più veloce scheda grafica per workstation AMD mai progettata prima, con prestazioni fino al 79% più veloci rispetto alla generazione precedente e 32 GB di memoria GDDR6 ECC per gestire con facilità modelli complessi di grandi dimensioni.

amd pro rdna2 perf

La nuova W6800 viene confrontata alla precedente generazione W5700 basata su architettura RDNA ed alla WX 9100, basata su architettura Vega; il guiadagno prestazionale è molto elevato, e con alcune applicazioni di rendering come il software architetturale Act 3D-Lumion abbiamo un incremento pari al 358% sulla precedente generazione.

amd radeon pro w6800 lumion

Anche la Radeon Pro W6600 rappresenta un'ottima soluzione per chi ha l'esigenza di gestire flussi di lavoro ad altissime prestazioni, e grazie all'efficienza dell'architettura RDNA2 le prestazioni sono di alto livello, dato che mediamente la scheda risulta più veloce non solo della WX 9100 ma anche della WX5700, prodotto di fascia superiore (la proposta di pari fascia della passata gen è rappresentata dalla W5500).

Di seguito, le specifiche dettagliate per la Radeon Pro W6800:

radeon pro w6800 specs

Troviamo 60 Compute Units (CU) per un totale di 3840 stream processors, 60 Ray Accelerators e frequenze massime nell'ordine dei 2300 MHz, che garantiscono una potenza di calcolo in singola precisione FP32 pari a 17,83 TF e in FP16 a 35,66 TF; il quantitativo di memoria GDDR6 è pari a ben 32 GB, e troviamo anche 128 MB di Infinity Cache. Il TBP è pari a 250 watt.

radeon pro w6600 specs

Passando alla Radeon Pro W6600, troviamo 28 CU per un totale di 1792 stream processors, 28 Ray Accelerators, un clock massimo pari a ben 2900 MHz che permette di raggiungere i 10,4 TF di potenza in FP32; la dotazione di memoria passa a 8 GB, mentre il quantitativo di Infinity Cache scende a 32 MB, con un TBP di soli 100 watt.

Dato che i professionisti necessitano di più monitor ad alta risoluzione per svolgere al meglio i propri lavori, la Radeon Pro W6800 è dotata di 6 uscite video Mini-DisplayPort 1.4, in grado di gestire un numero massimo di 6 monitor a risoluzione 5K (5120x2880) oppure 2 monitor a risoluzione 8K (7680x4320), con supporto ad HDR; sulla W6600 troviamo invece 4 uscite DisplayPort 1.4, in grado di gestire un massimo di 4 monitor a risoluzione 5K oppure un solo monitor a risoluzione 8K, con supporto ad HDR. Le nuove schede video della serie W6000 sono dotate di sistemi di sicurezza e protezione dei dati avanzati, grazie all'AMD Secure Processor.

Per quanto riguarda i prezzi e la disponibilità, la Radeon Pro W6800 è disponibile da oggi ad un prezzo di 2249 dollari, mentre la Radeon Pro W6600 sarà disponibile a partire dal Q3 2021 ad un prezzo di 649 dollari.

amd radeonpro w6000 14

Rispetto alla precedente Radeon Pro VII basata su GPU Vega 20, il prezzo è aumentato del 18% ma a fronte di un raddoppio della VRAM disponibile e del 36% in più di potenza di calcolo, ma le prestazioni nei principali applicativi saranno molto superiori come mostrato precedentemente, senza contare il supporto pieno alle DX12 Ultimante per ila gestione del ray tracing in hardware.

Oltre alle schede desktop, è stata annunciata anche la Radeon Pro W6600M, dedicata alle workstation mobile; le specifiche sono analoghe alla controparte desktop W6600, e sarà disponibile solo in alcuni mercati selezionati a partire dal mese di luglio 2021. Uno dei primi prodotti ad essere equipaggiato con la W6600M sarà il laptop HP Fury ZBook G8 mobile workstation.

Voto 5.00 su 5
giudizio di 1 votanti

Ti è piaciuto questo Post?

Non perderti allora gli altri nostri favolosi contenuti! C'è tanto da imparare e da condividere insieme. Registrati su PcGaming.tech iscrivendoti alla Newsletter ed entrerai nella community dedicata al mondo dell'hardware e dei PC dai Gaming più Pro del Web!!!

Registrati Adesso

GRATUITA, VELOCE, SICURA.

Ancora nessun commento

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà reso pubblico. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

Precedente

Successivo