Registrati sul nostro Sito

Accetto di Ricevere comunicazioni ed aggiornamenti

Accetto Termini e Condizioni d'uso ed Informativa sulla Privacy




Hai già un Account? Vai al Login

Password Dimenticata

Hai perso la tua Password? Inserisci l'e-mail (username) con la quale ti sei registrato, e ti invieremo una email con una nuova password che potrai poi cambiare dal tuo profilo.

PcGaming
AMD Q2 2021, risultati straordinari e crescita sostenuta in ogni settore

AMD Q2 2021, risultati straordinari e crescita sostenuta in ogni settore

AMD presenta i risultati del trimestre appena trascorso, proseguendo sul percorso di forte crescita degli ultimi anni grazie ai prodotti Ryzen e Radeon

Tempo di bilanci per AMD, che nella giornata di oggi ha presentato i risultati e le performances ottenute durante il trimestre appena trascorso (Q2); anche questo trimestre si è chiuso con valori superiori alle aspettative, nonostante la ben nota crisi del settore, con l'ormai persistente shortage di molti componenti (le schede video in particolare) e la conseguente crescita dei prezzi, ma andiamo con ordine, analizzando nel dettaglio tutte le informazioni che sono emerse durante la call.

q2 2021 summary

Il fatturato dell'ultimo trimestre fa segnare nuovi record, con un valore pari a 3,85 miliardi di dollari, in crescita del 12% sul trimestre precedente e del 99% sullo stesso trimestre del 2020, in pratica un raddoppio, un grandissimo risultato che testimonia il successo dei processori Ryzen 5000 e schede video Radeon RX 6000, che un anno fa non erano ancora stati lanciati sul mercato; grazie ai prezzi di vendita mediamente maggiori rispetto alle passate generazioni di processori e VGA, il margine operativo lordo (MOL) arriva ad un valore pari al 48% dei ricavi (1,83 miliardi), un aumento di 4 punti percentuali sullo stesso trimestre del 2020 e di 2 punti percentuali sul trimestre precedente.

q2 2021 computing e graphics

Passando all'analisi delle singole divisioni, vediamo che il settore Computing and Graphics (il core business) registra un fatturato pari a 2,25 miliardi di dollari, in aumento del 65% sul Q2 2020 e del 7% sul Q1 2021; AMD evidenzia come l'aumento sia dovuto in larga parte dalle vendite delle schede video Radeon serie 6000 e delle soluzioni per HPC e Data Center Instinct; come già precisato in precedenza, questi prodotti sono caratterizzati da degli ASP (Average Selling Prices) più elevati, date le altissime prestazioni dei processori Ryzen 5000 e Radeon Instinct e RX 6000, sia in ambito desktop che mobile. Come outlook strategici, AMD indica la fornitura di soluzioni a molte grosse imprese del settore, oltre al successo di mercato delle schede video RX 6000 e la tecnologia FidelityFX Super Resolution, che si sta diffondendo velocemente grazie anche al supporto di oltre 40 sviluppatori di videogiochi; molto interessante anche l'accenno alla prossima generazione di GPU AMD Instinct basate su architettura CDNA2, che equipaggeranno a breve molti nuovi supercomputer dell'era Exascale.

q2 2021 semicustom

Molto importante per AMD anche la divisione Enterprise, Embedded e Semi-Custom, che fa segnare un fatturato pari a 1,60 miliardi, in aumento del 183% sul Q2 2020 e del 19% sul Q1 2021; in questo caso, la crescita è generata dall'aumento degli ordinativi di soluzioni AMD Epyc, oltre ai SOC per le console next-gen Microsoft Xbox Series X, S e Sony PlayStation 5. Gli outlook riguardano la crescente domanda delle soluzioni cloud basate su sistemi full AMD, la tecnologia 3D stacking per le prossime CPU Zen 3+ ed i recenti accordi con Tesla e Valve per equipaggiare rispettivamente il sistema di infotainment delle auto con SOC comprendenti CPU Ryzen e GPU RDNA2 e la console portatile SteamDeck, che verrà lanciata nel mese di dicembre 2021.

q2 2021 profit summary

Complessivamente, il reddito operativo si assesta sugli 831 milioni di dollari, in aumento del 380% sul Q2 2020 e del 26% sul Q1 2021, grazie al netto milgioramento della marginalità e dell'ottimizzazioni dei costi operativi; l'utile netto arriva a 710 milioni, in aumento del 352% sul Q2 2020 e del 28% sul Q1 2021.

q2 2021 segment

Entrando nel dettaglio dei risultati per settori, si può notare come la divisione Computing e Graphics abbia registrato un aumento consistente del fatturato pari al 65% sul Q2 2020, ma il dato che colpisce di più è l'aumento del 163% del reddito operativo, a testimonianza del successo della nuova generazione di CPU e schede video; gli aumenti maggiori venogono riscontrati nel settore Enterprise, Embedded e Semi-custom, dove abbiamo un aumento del 183% in termini di fatturato e del 1106% in termini di reddito operativo, grazie anche alle console di nuova generazione, che stanno registrando record di vendite.

q2 2021 outlook

Per il prossimo trimestre, le stime sono estremamente positive, dato che si prevede un fatturato superiore ai 4 miliardi di dollari, ma senza grosse variazioni sulla marginalità; nelle prossime settimane è atteso il debutto delle schede video Radeon RX 6600XT, che posizionandosi nella fascia medio/bassa del mercato daranno sicuramente una spinta considerevole alle vendite ed al fatturato, sperando in una adeguata disponibilità.

Voto 0.00 su 5
giudizio di 0 votanti

Ti è piaciuto questo Post?

Non perderti allora gli altri nostri favolosi contenuti! C'è tanto da imparare e da condividere insieme. Registrati su PcGaming.tech iscrivendoti alla Newsletter ed entrerai nella community dedicata al mondo dell'hardware e dei PC dai Gaming più Pro del Web!!!

Registrati Adesso

GRATUITA, VELOCE, SICURA.

Ancora nessun commento

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà reso pubblico. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

Precedente

Successivo