Registrati sul nostro Sito

Accetto di Ricevere comunicazioni ed aggiornamenti

Accetto Termini e Condizioni d'uso ed Informativa sulla Privacy




Hai già un Account? Vai al Login

Password Dimenticata

Hai perso la tua Password? Inserisci l'e-mail (username) con la quale ti sei registrato, e ti invieremo una email con una nuova password che potrai poi cambiare dal tuo profilo.

PcGaming
AMD Q1 2021, raddoppio di fatturato sul 2020 e crescita strutturale

AMD Q1 2021, raddoppio di fatturato sul 2020 e crescita strutturale

AMD non delude le aspettative mostrando risultati molto incoraggianti e proseguendo il percorso di crescita intrapreso ormai da diversi anni

Di nuovo tempo di bilanci per AMD, che nel corso della giornata del 27 aprile ha diffuso il report sui dati economico/finanziari relativi al primo trimestre del 2021 (Q1 2021); i risultati ottenutia sono straordinari e superiori alle aspetttive, dimostrando come ormai il percorso di crescita intrapreso sia solido e convincente, grazie alla qualità ed alle performances dei propri prodotti CPU e GPU; nello specifico, la crescita è legata maggiormente all'impulso dato dalle soluzioni server Epyc, ma andiamo con ordine, analizzando passo passo le informazioni fornite.

q1 21 summary

Il primo dato che salta all'occhio è la considerevole crescita di fatturato, che nel primo trimestre 2021 arriva a segnare un +93% sul trimestre precedente, toccando i 3,45 miliardi di dollari, con una marginalità che è rimasta sostanzialmente invariata rispetto al passato e pari al 46%.

q1 21 revenue trend

Il grafico del fatturato indica un trend di crescita che si è rafforzato nel corso del terzo trimestre del 2020, grazie alla presentazione dei nuovi prodotti CPU Zen 3 e GPU RDNA2; oltre ai prodotti consumer, non bisogna tralasciare il profittevole mercato server e datacenter, dove le soluzioni AMD Epyc hanno visto un incremento sensibile in termini di adozione e quote di mercato.

q1 21 ce summary

Il fatturato risulta in aumento del 6% sul trimestre appena trascorso (Q4 2020), con un margine operativo che aumenta invece del 9%, indicando quindi un lieve miglioramento della redditività (il margine passa dal 45 al 46%), e questo dato si riflette in maniera lampante sul reddito operativo, pari a 662 milioni di dollari, in aumento di ben il 274% sul Q1 2020 ed in aumento del 16% rispetto al Q4 2020; l'utile netto è pari a 555 milioni di dollari, in aumento del 243% sul Q1 2020 ma in diminuzione del 69% rispetto al Q4 2020; il dato relativo al Q4 2020 è però influenzato da 1,3 miliardi di dollari di introiti di natura fiscale, che non avevano nessuna contropartita intermini di vendite, di conseguenza l'utile "reale" è pari a 481 milioni di dollari, con un aumento pari al 15% del Q1 2021 sul Q4 2020.

q1 21 computing e graphics

Passando all'analisi per segmenti, per quanto riguarda la divisione Computing And Graphics il fatturato è pari a 2,1 miliardi di dollari, in aumento del 46% sull'anno precedente e del 7% sul trimestre precedente; la crescita è ovviamente guidata dai processori Ryzen e dalle schede grafiche Radeon, con un'attenzione particolare sui prodotti dedicati al mobile, che hanno visto una forte crescita. I motivi di questa crescita generale sono dovuti ai nuovi prodotti Zen 3 e RDNA2, prodotti di fascia alta e top che hanno consentito un Average Selling Price (ASP) molto più elevato, dato che diversamente al passato AMD viene scelta soprattutto da chi vuole assemblare configurazioni PC top di gamma.

Dal punto di vista strategico, AMD ha stretto rapporti di fornitura con varie aziende leader nei settori chiave come l'automotive e l'aerospace, oltre ad un numero sempre maggiore di notebook sul mercato equipaggiati con i nuovi Ryzen 5000 e Ryzen 5000 PRO mobile; abbiamo anche la recentemente presentata Radeon RX 6700XT per il gaming senza compromessi alla risoluzione 1440p.

q1 21 semi custom 

Oltre al settore computing e graphics troviamo il settore relativo alle soluzioni enterprise, embedded e semi custom, dove grazie al successo delle soluzioni server e data center AMD Epyc il fatturato rispetto all'anno precedente è aumentato del 286%, portandosi a 1,35 miliardi di dollari, ed in aumento del 5% sul trimestre precedente; il lancio dei processori Epyc serie 7003 basati su architettura Zen 3 ha dato una spinta considerevole, come anche gli accordi con i leader del settore dei datacenter, dell'HPC ed il mondo dell'exascale computing.

q1 21 segment

La divisione semi custom comprende anche i SOC per console Xbox e PlayStation, che anche se non specificati rappresentano una buona percentuale sul totale del fatturato, grazie al recente lancio delle console di nuova generazione, che hanno riscosso un successo di vendite senza precedenti.

q1 21 outlook

Le previsioni per il futuro sono abbastanza prudenti, dato che AMD indica un fatturato in lieve crescita per quanto riguarda il secondo trimestre; questa prudenza probabilmente è legata all'attuale crisi del settore, che non consente di sbilanciarsi in previsioni floride a causa dell'impossibilità di soddisfare l'elevata domanda di componenti CPU e GPU da parte del mercato.

Voto 0.00 su 5
giudizio di 0 votanti

Ti è piaciuto questo Post?

Non perderti allora gli altri nostri favolosi contenuti! C'è tanto da imparare e da condividere insieme. Registrati su PcGaming.tech iscrivendoti alla Newsletter ed entrerai nella community dedicata al mondo dell'hardware e dei PC dai Gaming più Pro del Web!!!

GRATUITA, VELOCE, SICURA.

Ancora nessun commento

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà reso pubblico. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

Precedente

Successivo