Login

(non selezionare se il computer è usato da più utenti)

Registrati Adesso

Creando il tuo account potrai usufruire di tutti i servizi messi a disposizione da pcgaming.tech, restare sempre aggiornato ricevendo la nostra newsletter e comunicazioni, interagire con gli altri utenti, ed entrare a far parte appieno di pcgaming.tech, la migliore community italiana dedicata al mondo del gaming per pc.

Registrarsi è semplice, veloce, sicuro e gratuito. Una volta effettuata la registrazione veloce, potrai completare l'inserimento dei tuoi dati accedendo al tuo profilo.

Registrati Adesso

Accetto di Ricevere comunicazioni ed aggiornamenti

Accetto Termini e Condizioni d'uso ed Informativa sulla Privacy




Hai già un Account? Vai al Login

Password Dimenticata

Hai perso la tua Password? Inserisci l'e-mail (username) con la quale ti sei registrato, e ti invieremo una email con una nuova password che potrai poi cambiare dal tuo profilo.

PcGaming
AMD Threadripper 3990X

AMD Threadripper 3990X

Nuova CPU AMD Threadripper 3990X con ben 64 core fisici capace di gestire fino a 128 Thread simultanei per prestazioni senza eguali

Nella giornata di oggi AMD presenta la propria top gamma per il settore HEDT, High End DeskTop, si tratta del modello Threadripper 3900X che integra al proprio interno ben 64 core fisici e andandosi a scontare con la serie Intel Core-X.

Nel mese di Novembre AMD ha presentato la nuova generazione di Threadripper, basati su architettura Zen 2 e processo produttivo a 7 nm; questi contenevano 24 e 32 core e prendevano il nome commerciale di Ryzen Threadripper 3960X  e Ryzen Threadripper 3970X e già allora hanno dato notevoli prestazioni grazie appunto alla nuova architettura sulla quale si basavano.

Il modello presentato oggi integra come già anticipato ben 64 core fisici e capace di gestire ben 128 thread con un TDP di 280 Watt e con un prezzo al debutto di 3.999$; la nuova CPU ha una frequenza di clock di 2.9 GHz che raggiunge i 4.3 GHz in modalità turbo. Per mantenere un livello di TDP pari alle altre CPU Threadripper è stato dato un taglio netto alle frequenze base clock che differiscono rispetto al modello Threadripper 3970X di ben 800 MHz mentre quella turbo soltanto di 200 MHz.

In queste CPU ovviamente si guarda non alla frequenza massima mantenibile in turbo ma piuttosto alla frequenza massima che è possibile ottenere quando tutti i core sono operativi.

 Come si può vedere dalla foto soprastante la struttura interna della CPU si compone in 9 chip; quello centrale è quello adetto per l'I/O ed è costruito con tecnologia a 12 nm al quale sono collegati i controller memoria di tipo DDR4, i PCI-Express e tutto il resto della logica di controllo. Gli altri Chip collegati al I/O die sono invece dei die di Zen che integrano all'interno di ognuno 8 core; un design del tutto identico alle altre CPU AMD Threadripper ma che integrano all'interno di essi "solo" 4 die Zen2 ottenendo così un massimo di 32 core.

 

Voto 5.00 su 5
giudizio di 2 votanti

Ancora nessun commento

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà reso pubblico. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

Precedente

Successivo