Registrati sul nostro Sito

Accetto di Ricevere comunicazioni ed aggiornamenti

Accetto Termini e Condizioni d'uso ed Informativa sulla Privacy




Hai già un Account? Vai al Login

Password Dimenticata

Hai perso la tua Password? Inserisci l'e-mail (username) con la quale ti sei registrato, e ti invieremo una email con una nuova password che potrai poi cambiare dal tuo profilo.

PcGaming
Big Navi, prestazioni paragonabili a RTX 3080 e 3090 per le nuove top di AMD?

Big Navi, prestazioni paragonabili a RTX 3080 e 3090 per le nuove top di AMD?

Trapelano nuove informazioni su due presunti ES di Navi 21 dalle prestazioni davvero molto interessanti, paragonabili a RTX 3080 e 3090 il top di AMD

Le nuove VGA AMD basate su architettura RDNA2 verranno presentate ufficialmente il 28 ottobre, ma le informazioni circa le prestazioni effettive sono ancora piuttosto vaghe, e non è possibile fare delle stime precise. AMD dichiarò durante l'ultimo Financial Analyst Day l'incremento in termini di performance per watt stimabile in un +50% su RDNA (che a sua volta ha portato un incremento del 50% rispetto a GCN), ed i numerosi leak apparsi nel corso dei mesi indicavano 80 cu per il chip top di gamma Navi 21, con una dimensione della GPU stimata in circa 500 mm2. Allo stato attuale, non è ancora possibile confermare queste informazioni, anche se le recenti immagini dei prototipi/render delle nuove schede trapelate indicano diverse versioni al lancio, con il chip top di gamma Navi 21 (e relativi cut) ed il medio gamma Navi 22.

n21-22-23.jpg

I chip allo stato attuale sono tre, Navi 21 per le versioni top di gamma (esistono quattro SKUs diverse, relative ai vari cut) e Navi 22 per la fascia media, dotata di 40 cumpute units per un totale di 2560 stream precessors. Per quanto riguarda il consumo energetico, i dati provenienti dal codice indicano 170 watt per Navi 22, in linea con i valori relativi a navi 10 (presumibilmente si parla di power limit relativo alla sola GPU e non il consumo totale della VGA), ed anche il numero di cu fa intuire che si tratti di un modello che andrà ad occupare l'attuale fascia della 5700xt.

Il dato più interessante è rappresentato dalla frequenza di clock massima di 2,5 GHz, valore decisamente elevato che rappresenterebbe un record per una VGA non overclockata; ancora non sappiamo se si tratti del valore relativo al boost clock o semplicemente la frequenza massima impostabile via driver, ma AMD ha dichiarato che i miglioramenti di RDNA2 saarebbero stati anche in termini di frequenze, e ciò fa ben sperare guardando ai risultati ottenuti con Navi 10, che tiene tranquillamente i 1900 MHz in game.

Per Navi 21, troviamo le 80 cu con frequenze che variano fra i 2050 e i 2200 mhz, che porterebbero a valori terorici pari rispettivamente a 21 e 22,5 Teraflops; è un valore inferiore a quello della RTX 3080, ma ricordiamo che la doppia unità FP di Ampere non è molto sfruttata nei giochi, mentre le frequenze elevate per RDNA2 darebbero un grande aiuto in termini di fillrate.

Oltre a queste informazioni desumibili incrociando i dati riportati nei driver linux e mac os, sono apparsi online dei leak sulle presunte performance di alcuni ES (Engineering Sample) di due VGA basate su Navi 21

big navi es

Le informaizoni riportate sono molto interessanti, dato che i due ES mostrano performance decisamente elevate; il test condotto è il Timespy Extreme della suite 3dmark, e le prestazioni sono superiori alla 3080 per uno ed in linea con la 3090 per l'altro ES. Data la scarsa differenza prestazionale esistente fra la 3080 e la 3090, è possibile che una scheda abbia effettuato il test a 2050 MHz di clock, mentre l'altra a 2200 MHz; si fa accenno ad una probabile versione a liquido, esattamente come fu per le schede Vega, dove la liquid edition aveva frequenze superiori alla normale versione ad aria.

Viene menzionato anche un test con Port Royale, benchmark della suite 3dmark incentrato sulle performance in ray tracing; purtroppo non ci sono riferimenti al punteggio, ma un generico "prestazioni migliori di Turing anche grazie alla grande cache", andando a confermare la presenza di una cache di dimensioni generose denominata Infinity Cache per sopperire al bus di soli 256 bit di ampiezza.

In conclusione, si afferma che AMD lancerà quattro schede inizialmente, probabilmente due versioni basate su Navi 21 e le altre su Navi 22, in modo tale da coprire più fasce di prezzo e sostituire in pieno l'attuale gamma di schede video proposte.

Per ora non sono disponibili altre informazioni, ma essendo la data del lancio ancora lontanta, AMD non tarderà troppo a diffondere ulteriori dettagli sulle nuove VGA.

Voto 5.00 su 5
giudizio di 1 votanti

Ti è piaciuto questo Post?

Non perderti allora gli altri nostri favolosi contenuti! C'è tanto da imparare e da condividere insieme. Registrati su PcGaming.tech iscrivendoti alla Newsletter ed entrerai nella community dedicata al mondo dell'hardware e dei PC dai Gaming più Pro del Web!!!

GRATUITA, VELOCE, SICURA.

Ancora nessun commento

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà reso pubblico. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

Precedente

Successivo