Login

(non selezionare se il computer è usato da più utenti)

Registrati Adesso

Creando il tuo account potrai usufruire di tutti i servizi messi a disposizione da pcgaming.tech, restare sempre aggiornato ricevendo la nostra newsletter e comunicazioni, interagire con gli altri utenti, ed entrare a far parte appieno di pcgaming.tech, la migliore community italiana dedicata al mondo del gaming per pc.

Registrarsi è semplice, veloce, sicuro e gratuito. Una volta effettuata la registrazione veloce, potrai completare l'inserimento dei tuoi dati accedendo al tuo profilo.

Registrati Adesso

Accetto di Ricevere comunicazioni ed aggiornamenti

Accetto Termini e Condizioni d'uso ed Informativa sulla Privacy




Hai già un Account? Vai al Login

Password Dimenticata

Hai perso la tua Password? Inserisci l'e-mail (username) con la quale ti sei registrato, e ti invieremo una email con una nuova password che potrai poi cambiare dal tuo profilo.

PcGaming
Debutto per Intel Comet Lake a Marzo

Debutto per Intel Comet Lake a Marzo

Sembra che vedremo le prime CPU Intel Comet Lake nel mese di Marzo nella loro declinazione mobile

Emergono nuove informazioni sul debutto delle prossime CPU Intel Comet Lake, decima generazione, che vedrebbe come probabile periodo il mese di Marzo.

Le fonti indicano come processo produttivo quello a 10 nm, ma i tempi stretti fanno un pò pensare su questo e con tuta probabilità sarà il consueto 14 nm. Ad ogni modo pare che i core all'interno della CPU dovrebbero essere superiori a 4.

Comet Lake H ed S più probabile avranno un evoluzione della tecnologia produttiva a 14nm che altro non è un affinamento del processo di produzione. Le prime che vedranno la luce saranno la declinazione mobile per poi seguire quella desktop.

Le nuove CPU Intel andranno a scontrarsi con le proposte AMD che vedranno il debutto delle nuove CPU Ryzen 4000. Queste CPU pensate per i notebook avranno tdp ridotti anche di 15W per poi via via salite con i modelli più potenti.

Voto 0.00 su 5
giudizio di 0 votanti

Ancora nessun commento

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà reso pubblico. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

Precedente

Successivo