Registrati sul nostro Sito

Accetto di Ricevere comunicazioni ed aggiornamenti

Accetto Termini e Condizioni d'uso ed Informativa sulla Privacy




Hai già un Account? Vai al Login

Password Dimenticata

Hai perso la tua Password? Inserisci l'e-mail (username) con la quale ti sei registrato, e ti invieremo una email con una nuova password che potrai poi cambiare dal tuo profilo.

PcGaming
I desktop gaming MSI ora con supporto a Nvidia Resizable Bar

I desktop gaming MSI ora con supporto a Nvidia Resizable Bar

MSI introduce la tecnologia Resizable Bar sui nuovi desktop gaming

MSI, leader mondiale nel settore gaming, si impegna ad offrire ai giocatori ed ai creativi la migliore esperienza possibile; recentemente sono stati presentati i nuovi Desktop Gaming con processori Intel Core di undicesima generazione, arrivando a configurazioni top di gamma con Intel Core i9 11900K e scheda grafica Nvidia RTX 3090, regalando la migliore esperienza visiva in game.

MSI ha lanciato un totale di cinque modelli, dall'ammiraglia serie Aegis alla serie Infinite, oltre alla serie Trident con le sue dimensioni compatte, per soddisfare le esigenze hardware di diversi giocatori.

linea msi desktop gaming

Oggi MSI è orgogliosa di annunciare l'integrazione della nuova tecnologia Resizable Bar su tutti i desktop gaming con Intel Core undicesima gen; collaborando sia con Intel che con Nvidia, questa nuova tecnologia migliorerà i frame per secondo del 5-10% anche sulle alte risoluzioni, migliorando visibilmente l'esperienza di gioco.

nvidia resizable bar

In passato l'architettura di accesso della CPU alla VRAM era limitata a 256MB. Nel frattempo moltissimi giochi hanno iniziato a richiedere maggiori necessità hardware, rendendo necessario un miglioramento anche per le schede grafiche e per il design interno di diversi componenti.

La tecnologia Resizable Bar migliora notevolmente l'efficienza di calcolo tra CPU e GPU; invece di collaborare tramite la memoria condivisa come buffer, la CPU ora potrà accedere completamente all'intera VRAM e diminuire così i ritardi dovuti alle costanti comunicazioni tra CPU e GPU, rendendo inoltre più veloce il trasferimento dati.

Voto 0.00 su 5
giudizio di 0 votanti

Ti è piaciuto questo Post?

Non perderti allora gli altri nostri favolosi contenuti! C'è tanto da imparare e da condividere insieme. Registrati su PcGaming.tech iscrivendoti alla Newsletter ed entrerai nella community dedicata al mondo dell'hardware e dei PC dai Gaming più Pro del Web!!!

GRATUITA, VELOCE, SICURA.

Ancora nessun commento

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà reso pubblico. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

Precedente

Successivo