Registrati sul nostro Sito

Accetto di Ricevere comunicazioni ed aggiornamenti

Accetto Termini e Condizioni d'uso ed Informativa sulla Privacy




Hai già un Account? Vai al Login

Password Dimenticata

Hai perso la tua Password? Inserisci l'e-mail (username) con la quale ti sei registrato, e ti invieremo una email con una nuova password che potrai poi cambiare dal tuo profilo.

PcGaming
Dieci varianti per le GPU Navi 21 basate su RDNA2

Dieci varianti per le GPU Navi 21 basate su RDNA2

Nuovi dettagli sui possibili modelli di Navi 21 e refresh Navi 10

Col passare delle settimane si susseguono i rumor inerenti le GPU Navi 2X basate su architettura RDNA2; dopo le indiscrezioni sul die size, ora sono emerse le possibili varianti del chip che presumibilmente verranno lanciate sul mercato, da parte dell'utente rogame su twitter che ha decodificato i PCI ID:

Nella tabella sono indicate dieci versioni del chip più grande, Navi 21 (big navi), che vengono parametrate con le attuali proproste basate su Navi 10, giusto per dare un'idea dei chip che verrano resi disponibili al lancio; non si tratta quindi di un confronto prestazionale con le attuali RX5000. Andiamo ad analizzare più nel dettaglio le varie configurazioni:

  • Navi 21 XTX, che dovrebbe essere al pari della RX5700 XT anniversary edition, una versione speciale più spinta del chip top di gamma (ricordiamo che la 5700 XT anniversary è identica alle normali RX5700 XT ma presenta frequenze di boost leggermente superiori);
  • Navi 21 XT, sempre basata sul chip full (che dovrebbe contare al suo interno un numero complessivo di 80 cu);
  • Navi 21 XL, che probabilmente al pari della RX5700 dovrebbe contare un numero di cu inferiore (probabilmente 72 o 76);
  • Navi 21 XE, e come la Radeon RX5600 XT potrebbe contare su una quantità inferiore di vram e minore banda passante, come avviene sulla 5600 XT, che comunque ha lo stesso numero di cu della RX5700.

Le altre varianti riguadano le versioni pro che andrebbero a completare il rinnovamento della gamma WX iniziato con le W5700 e W5700X, e altre versioni esclusive per i Mac Pro di Apple.

Il lancio di quattro diversi chip è molto plausibile, dato che per Vega AMD presentò tre differenti modelli (Vega 56, Vega 64 Air, Vega 64 Liquid), anche se non dovrebbero più esserci versioni con AIO di serie per il reference design. Di solito vengono rilasciate prima le VGA a più alte prestazioni, quindi è probabile che Navi 21 XE debutti qualche mese dopo le altre, magari a inizio 2021.

Sul processo produttivo utilizzato non si hanno ancora conferme, ma dovrebbe trattarsi di un qualche miglioramento del 7 nm (enhanced 7 nm), originariamente indicato con 7 nm+.

Non si hanno notizie ulteriori invece per il chip Navi 22, che dovrebbe avere caratteristiche simili alla GPU presente su Xbox Series X (ricordiamo che qualche giorno fa è uscita una nuova release di Hwinfo che include il supporto preliminare a Navi 21 e Navi 22).

Oltre alle GPU Navi 2X, sembra che AMD abbia intenzione di rinnovare l'attuale gamma di GPU basata su Navi 10

Questo rinnovamento avrebbe senso nell'ottica di una riduzione dei prezzi dell'attuale fascia medio-alta di AMD, che con l'uscita delle Navi 2X verrebbe sostituita. In questo momento si hanno notizie di tre nuovi chip:

  • Navi 10 XT+, che andrebbe a sostituire l'attuale RX5700 XT;
  • Navi 10 XM+, che andrebbe a sostituire la RX5600 M (chip quindi destinato al mobile);
  • Navi 10 XTE+, per sostituire la RX5600 XT.

In attesa di ulteriori dettagli nel corso di queste settimane, possiamo fin d'ora trarre qualche conclusione: si profila il lancio delle soluzioni top di gamma con architettura RDNA2, e contestualmente (o prima) il lancio del refresh di Navi 10 (magari una sorta di ibrido tra RDNA 1 e 2), in attesa della nuova fascia performance basata su Navi 22, e successivamente le APU Cezanne, che al loro interno potrebbero montare Navi 23 (dato che saranno basate su Zen 3 e RDNA2).

 

Voto 5.00 su 5
giudizio di 2 votanti

Ti è piaciuto questo Post?

Non perderti allora gli altri nostri favolosi contenuti! C'è tanto da imparare e da condividere insieme. Registrati su PcGaming.tech iscrivendoti alla Newsletter ed entrerai nella community dedicata al mondo dell'hardware e dei PC dai Gaming più Pro del Web!!!

GRATUITA, VELOCE, SICURA.

Ancora nessun commento

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà reso pubblico. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

Precedente

Successivo