Registrati sul nostro Sito

Accetto di Ricevere comunicazioni ed aggiornamenti

Accetto Termini e Condizioni d'uso ed Informativa sulla Privacy




Hai già un Account? Vai al Login

Password Dimenticata

Hai perso la tua Password? Inserisci l'e-mail (username) con la quale ti sei registrato, e ti invieremo una email con una nuova password che potrai poi cambiare dal tuo profilo.

PcGaming
NAS ASUSTOR adesso con supporto a M.2

NAS ASUSTOR adesso con supporto a M.2

Un nuovo firmware fa in modo che i NAS ASUSTOR, serie Lockerstor, avranno il pieno supporto allo standard M.2

L'azienda taiwanese ASUSTOR, conosciuta per i suoi eccellenti NAS ha annunciato che i propri NAS Lockerstor, tramite un aggiornamento firmware, potranno beneficiare dei veloci dispositivi M.2 sia come CAche SSD ma anche per la creazione di volumi ad elevate prestazioni.

I volumi M.2, con supporto Btrfs ed Ext4, possono essere creati con pochi passaggi e successivamente integrati sia come array RAID e sia come volumi singoli; su questi è quindi possibile archiviare dati per accedere ad altissima velocità.

Ad apprezzare particolarmente le performance dello storage M.2 saranno sicuramente content creator, fotografi e videomaker, che si potranno avvantaggiare della maggior velocità offerta da queste unità, ad esempio, durante l’editing di video e file audio che, a lavoro terminato, potranno poi essere archiviati sui tradizionali e più capienti hard disk del NAS.

Decisamente interessanti sono anche le prospettive che i volumi M.2 aprono ai mobile gamer. Configurando le unità M.2 come volumi iSCSI, infatti, è possibile installare i giochi direttamente sui NAS della serie Lockerstor, evitando di occupare prezioso spazio di archiazione sui dischi interni dei laptop. Poiché la dimensione di molti giochi supera non di rado i 50-100 GB, succede spesso di arrivare a esaurire lo spazio di archiviazione interno mentre, sfruttando i volumi M.2, si possono avere sempre disponibili decine di titoli subito pronti per essere giocati.

asustor support standard m2 storage

 

ASUSTOR Serie Lockerstor

Progettati per assicurare elevate prestazioni e massimi livelli di affidabilità, i NAS della serie Lockerstor sono disponibili sia in versione tower, sia rack 2U e 3U.

asustor support standard m2 storage

Compatti e performanti, Lockerstor 2 e 4, rispettivamente in grado di accogliere 2 e 4 drive, sono basati su processori Intel Celeron Quad-Core, coadiuvati da 4GB di RAM DDR4, e mettono a disposizione 2 porte LAN 2.5 GbE e 2 slot SSD M.2 NVMe, rappresentando la scelta ideale per i power user, i professionisti e le piccole imprese.

I NAS tower a 8 e 10 alloggiamenti Lockerstor 8, 10 e 10 Pro, grazie ai processori fino allo Xeon E-224 a 3.4 GHz, fino a 8 GB di RAM DDR4 ECC, 2 slot SSD M.2 NVMe e connettività fino a 10 Gigabit, invece, sono particolarmente indicati per le aziende che sono alla ricerca di una soluzione storage affidabile e compatta, senza dover scendere a compromessi sul fronte delle prestazioni.

Lockerstor 12R Pro e 16R Pro, disponibili rispettivamente nei formati rack 2U e 3U, sono pensati per le sale server e montano rispettivamente fino a 12 e 16 HDD, che permettono di archiviare fino a 216 TB di dati per il primo e 288 TB per il secondo modello. Equipaggiati con processori Quad-Core Xeon E-2224 da 3,4 GHz, coadiuvati da fino a 128GB di memoria DDR4-2666 ECC, 2 slot SSD M.2 NVMe, 4 porte Gigabit e 3 slot PCIe, che offrono il supporto a schede di rete 10/25/40/50 GbE e schede SAS, questi NAS garantiscono il massimo non solo dal punto di vista delle prestazioni e dell’affidabilità, ma anche sul fronte della scalabilità e della flessibilità.

Voto 5.00 su 5
giudizio di 2 votanti

Ti è piaciuto questo Post?

Non perderti allora gli altri nostri favolosi contenuti! C'è tanto da imparare e da condividere insieme. Registrati su PcGaming.tech iscrivendoti alla Newsletter ed entrerai nella community dedicata al mondo dell'hardware e dei PC dai Gaming più Pro del Web!!!

GRATUITA, VELOCE, SICURA.

Ancora nessun commento

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà reso pubblico. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

Precedente

Successivo