Registrati sul nostro Sito

Accetto di Ricevere comunicazioni ed aggiornamenti

Accetto Termini e Condizioni d'uso ed Informativa sulla Privacy




Hai già un Account? Vai al Login

Password Dimenticata

Hai perso la tua Password? Inserisci l'e-mail (username) con la quale ti sei registrato, e ti invieremo una email con una nuova password che potrai poi cambiare dal tuo profilo.

PcGaming
Razer annuncia Project Hazel e Project Brooklyn

Razer annuncia Project Hazel e Project Brooklyn

Razer annuncia Project Hazel e Project Brooklyn, una mascherina ed una sedia da Gaming super tecnologiche. Scopriamo insieme i due nuovi concept svelati dall'azienda di Singapore.

Parlando di novità in campo gaming non dobbiamo dimenticare il momento che stiamo attraversando. Molte aziende, specie quelle nel segmento dell'elettronica di consumo, stanno lavorando a concept nuovi, rivelando idee molto interessanti. Razer, infatti, ha annunciato due concept, Project Hazel e Project Brooklyn. Il primo concept riguarda una mascherina e, manco a farlo a posta, dotata di led RGB. Il secondo, potrebbe sembrare più all'avanguardia, trattandosi di una sedia da gaming decisamente futuristica e ricca di funzioni. Ma iniziamo, prima di tutto, parlando di Project Hazel. L'idea dietro è quanto mai interessante e Razer ha ben pensato a qualsiasi dettaglio, oltre ovviamente ai led RGB (controlalbili sia da PC che da applicazione su smartphone).

project brooklyn

Project Hazel è una mascherina dotata di filtri in gradi di trattenere il 95% delle particelle sospese in aria. Gli stessi filtri, non per altro, sono rigenerabili grazie alla base di ricarica che arriva con Project Hazel, dotata per lo scopo di luci UV per la sterilizzazione. Non finisce qui, perché fra le caratteristiche più interessanti della mascherina c'è un sistema di amplificazione della voce. Un microfono interno ed un sistema di altoparlanti permetteranno a Project Hazel di non influire, come invece farebbero altre mascherine, sul volume della nostra voce. Detta così, sembrerebbe una cosa da niente ma l'idea è davvero interessante: per quanto sia comunque una mascherina, il fatto che sia trasparente e che "amplifichi" il suono della voce per farci sentire come se non la stessimo indossando per niente, è davvero notevole. L'impatto "sociale" dell'indossare una mascherina è sicuramente un fattore che noi tutti stiamo considerando, volenti o nolenti. Dobbiamo farlo, sicuramente con Project Hazel potremmo farlo con stile, senza minare la nostra udibilità e lasciando vedere una buona parte della nostra bocca mentre parliamo. Che dire, infine, dei LED RGB? Lasciamo che siate voi a dirci la vostra su una conversazione "colorata".

project brooklyn

Dall'altro lato, se non aveste intenzione di uscire e volete stare comodi a casa per giocare i vostri giochi preferiti, Project Brooklyn non è un nuovo ponte, ma una sedia da gaming al limite del futurismo. Si tratta di una sedia altamente regolabile, sia i braccioli che lo schienale, così come anche il tavolino sono regolabili per un confort senza pari. Tutto, ovviamente, è addobato a dovere con l'illuminazione RGB, ma se fossero queste le cose a rendere Project Brooklyn una sedia da gaming unica, sarebbe in realtà una sedia comune. Invece Razer s'è spinta oltre e non troveremo soltanto un sistema di feedback aptico, ma un monitor OLED da 64 pollici integrato. Sì, proprio così: un pannello OLED flessibile uscirà dallo schienale e si spiegherà davanti ai nostri occhi, garantendo un'immersività pressoché unica.

Al momento, purtroppo, non sappiamo quando usciranno e a quanto saranno acquistabili questi gingilli tecnologici. Purtroppo non si sanno ancora queste informazioni, anche perché il sistema di amplificazione della voce di Project Hazel è ancora in attesa di brevetto, motivo che potrebbe rallentare il lancio sul mercato, ma non dovrebbe mancare molto almeno per la mascherina. Del resto, stiamo parlando di due "concept" e, in quanto concetti di prodotto, non è nemmeno detto che vedranno la luce della commercializzazione. Speriamo di vedere queste due idee di Razer in azione il prima possibile. Benché la mascherina sia una risorsa molto interessante visto il momento che stiamo attraversando, la sedia da gaming è troppo golosa da non stuzzicare qualsiasi gamer. Che ne pensate? Fateci sapere cosa vi interessa di più e perché usando il box dei commenti. Inoltre, prima di lasciarvi al box dei commenti vi invitiamo a registrarvi alla nostra news letter, grazie alla quale potrete rimanere sempre aggiornati sulle nostre ultime guide, gli ultimi tip e soprattutto recensioni sui nuovi prodotti per i gamer più esigenti.

Voto 5.00 su 5
giudizio di 2 votanti

Ti è piaciuto questo Post?

Non perderti allora gli altri nostri favolosi contenuti! C'è tanto da imparare e da condividere insieme. Registrati su PcGaming.tech iscrivendoti alla Newsletter ed entrerai nella community dedicata al mondo dell'hardware e dei PC dai Gaming più Pro del Web!!!

GRATUITA, VELOCE, SICURA.

Ancora nessun commento

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà reso pubblico. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

Precedente

Successivo