PcGaming
Arctic Freezer A35 A-RGB - Recensione

Arctic Freezer A35 A-RGB - Recensione

Recensione dissipatore da gaming Arctic Freezer A35 A-RGB; analisi completa, immagini, tabelle, test di comparazione e valutazione rapporto prestazioni / prezzo di questo dissipatore da gaming ad aria ARGB.

Circa un mese fa la redazione di PcGaming.Tech riportava la notizia relativa alla messa in commercio di un nuovo dissipatore ad aria ARGB da parte di Arctic, disponibile in versione Intel o AMD; parlavamo dell'Arctic Freezer i35 A-RGB (intel) e dell'Arctic Freezer A35 A-RGB (AMD); in questo articolo andremo ad analizzare nel dettaglio caratteristite techiche, estetice, performance e rapporto qualità prezzo dell' Arctic Freezer A35 ARGB - Recensione.

L'Artic Freezer A35 A-RGB è un dissipatore ad aria pensato per quegli utenti che vogliono, all'interno del proprio case, un dissipatore ad aria che accomuni stile accattivante con performance superiori ai dissipatori stock, il tutto con uno sguardo rivolto al portafogli.

Tra le features interessanti di questo prodotto spicca ovviamente la presenza della ventola da 120mm A-RGB incorporata all'interno di un rivestimento in plastiche che oltre che farne da supporto dona un tocco estetetico all black al prodotto stesso, ove anche l'heatsink è completamente nero; tale rivestimento, inoltre, canalizza perfettaente il flusso d'aria verso l'heatsink facendo in modo che l'aria stessa segua il suo percorso senza dispersioni o turbinii strani.

Altra caratteristica importante è la completa compatibilità con tutti i banchi di memoria RAM presenti sul mercato; l'Arctic Freezer A35 A-RGB, infatti, presenta una RAM clearence totale, evitando di intralciare gli slot per la memoria e lasciando libero l'utente di operare su di essa senza dover rimuovere il dissipatore o la ventola dello stesso.

La ventola A-RGB da 120mm è dotata di un regime di rotazione variabile 200 - 1700rpm con un massimo di rumorosità pari a 0.35 sone e si collega ovviamente (essendo PWM) con il classico connettore 4 Pin; tale ventola vanta la compatibilità con i software di illuminazione più diffusi delle varie case produttrici di mainboard (ASUS Aura Sync, Gigabiyte RGB Fusion 2.0, MSI Mystic Light Sync, Asrock Polychrome Sync...).

L'heatsink, invece, è un blocco monolitico di alluminio composto da 54 alette spesse 0.4mm ed attraversate da 8 heatpipe (4 per ogni parte) in rame verniciato; la basetta di contatto con la CPU è composta da alluminio e quattro "strisce" di rame (gli heatpipe) che migliorano lo scambio termico con l'IHS della CPU.

Tra le features di questo prodotto cittiamo anche la presenza, all'interno della confezione, di un piccolo tubetto di pasta termica Arctic MX-5 (0.8g) sufficiente per più di una installazione del prodotto).

Le dimensioni dell'Arctic Freezer A35 A-RGB  sono : 158,5 x 133 x 91 mm.
Il peso dell'Arctic Freezer A35 A-RGB è di 734 grammi.

l'Arctic Freezer A35 A-RGB è acquistabile presso Amazon alla cifra di 42,99€ spedione inclusa (al momento della pubblicazione dell'articolo).

ARCTIC Freezer A35 A-RGB - Dissipatore a Torre Singola per CPU con A-RGB per AMD, Ventola P da 120 mm ottimizzata per la pressione, 200-1700 RPM, 4 Heatpipes, Pasta Termica MX-5 inclusa - Nero

ARCTIC Freezer A35 A-RGB - Dissipatore a Torre Singola per CPU con A-RGB per AMD, Ventola P da 120 mm ottimizzata per la pressione, 200-1700 RPM, 4 Heatpipes, Pasta Termica MX-5 inclusa - Nero

Acquistalo al Miglior Prezzo Amazon

 

ARCTIC Freezer i35 A-RGB - Dissipatore per CPU a torre singola specifico per Intel con A-RGB, ventola P da 120 mm ottimizzata per la pressione, 200-1700 RPM, 4 heatpipes, composto termico MX-5 incl

ARCTIC Freezer i35 A-RGB - Dissipatore per CPU a torre singola specifico per Intel con A-RGB, ventola P da 120 mm ottimizzata per la pressione, 200-1700 RPM, 4 heatpipes, composto termico MX-5 incl

Acquistalo al Miglior Prezzo Amazon

Arctic Freezer A35 A-RGB Specifiche tecniche

Riportiamo di seguito la tabella contenenti le specifiche tecniche relative al prodotto ricordandovi che tali informazioni sono presenti sul sito internet del produttore.

artic freezer a35 argb specification

Arctic Freezer A35 A-RGB confezione e bundle

L'Arctic Freezer A35 A-RGB viene venduto all'interno di una confezione compatta che riprende le colorazioni viste nella recensione dell'Arctic Liquid Freezer II 280 A-RGB - Recensione.

La parte frontale, di colore nero, è caratterizzata dalla presenza di una immagine del prodotto "acceso", con ventola colorata e con informazioni utili per l'acquirente; troviamo il nome del prodotto scritto in bianco ben leggibile, il logo relativo all'A-RGB, il logo dei 6 anni di garanzia ed in fondo i vari loghi di compatibilità con i software di illuminazione delle varie case produttrici di mainboard (ASUS Aura Sync, Gigabiyte RGB Fusion 2.0, MSI Mystic Light Sync, Asrock Polychrome Sync...).

arctic freezer a35 argb recensione review 28

Sia lateralmente che sul lato posteriore troviamo informzioni relative al montaggio o alle specifiche tecniche grazie a dei QR Cod che ci rimandano alla relativa pagina; la parte superiore è caratterizzata da un colore arcobaleno (ad indicare la possibilità di personalizzaione totale della ventole) e dal nome del modello e logo dell'azienda scritto in nero.

arctic freezer a35 argb recensione review 26

arctic freezer a35 argb recensione review 27 arctic freezer a35 argb recensione review 25

arctic freezer a35 argb recensione review 24

All'interno della confezione troviamo:

  • L'Arctic Freezer A35 A-RGB
  • Il bracket di installazione per Mainboard AMD
  • Gli spessori e viti di serraggio.

arctic freezer a35 argb recensione review 22

 

Arctic Freezer A35 A-RGB estetica e design

L'Arctic Freezer A35 A-RGB si presenta come un dissipatore completamente nero e bello massiccio all'estetica, l'unico componente che non risulta nero è appunto la ventola A-RGB che risulta bianca "trasperente" in quanto deve illuminarsi.

arctic freezer a35 argb recensione review 20

La scocca che riveste il prodotto ha un design molto moderno con forme spigolose e presenta il logo dell'azienda sul top del dissipatore, facendolo rimanere a vista all'interno del case una volta montato; il materiale scelto per questa scocca è la pastica ed al contatto non sembra moltto solida in realtà, ma è ben salda, aspetto più importante.

arctic freezer a35 argb recensione review 19

L'heatsink, come detto, è completamente nero ed ha una forma asimmetrica, ovvero il lato ove si monta la ventola è completamente "liscio" mentre il lato opposto, a vista, presenta una rientranza, fondamentale per poter serrare una delle due viti presenti in prossimità della basetta che ci consentiranno di ancorare il dissipatore al suo bracket.

arctic freezer a35 argb recensione review 18

Come detto la basetta è in alluminio con parti in rame (gli heatpipe) che la attraversano, migliorando lo scambio termico; avremmo sicuramente preferito una basetta totalmente in rame lappato.

arctic freezer a35 argb recensione review 12

Per quanto concerne i connettori abbiamo il classico connettore PWM 4 Pin ed il connettore A-RGB da collegare sulle schede madri compatibili.

arctic freezer a35 argb recensione review 17 arctic freezer a35 argb recensione review 16

 

Arctic Freezer A35 A-RGB installazione

L'installazione dell'Arctic Freezer A35 è davvero semplice, basta seguire le istruzioni presenti sul sito internet del produttore (o utilizzando il QR code presente sulla confezione) per riuscire nell'operazione senza problemi. 

 [ATTENZIONE, questo articolo non vuole sostituirsi ai manuali delle case costruttrici e lo staff non si ritiene responsabile di eventuali danni che potreste arrecare al vostro hardware/software o alla vostra persona (o terze persone) eseguendo le procedure qui descritte, che hanno scopo didattico e di esempio]

Per installare il prodotto ci basterà rimuovere il sistema di ancoraggio originale di AMD presente sulla scheda madre, ricordandoci di mantenere il backplate in posizione sul retro della mainboard; posizioniamo dunque i quattro spessori grigi in corrispondenza dei quattro fori e andiamo ad appoggiare i due bracket metallici esattamente come indicato sul manuale di installazione.

arctic freezer a35 argb recensione review 11 arctic freezer a35 argb recensione review 10

arctic freezer a35 argb recensione review 09

Serriamo il bracket con le quattro viti a disposizione e mettiamo un po' di pasta termica, giusto un "chicco di riso" al centro della CPU.

arctic freezer a35 argb recensione review 08

A questo punto rimuoviamo la ventola dal dissipatore e posizioniamo l'heatsink sopra il processore facendo combaciare le viti di serraggio dell'heatsink con i fori del bracket appena installato; serriamo il tutto con una vite.

arctic freezer a35 argb recensione review 07 arctic freezer a35 argb recensione review 05

E' giunto il momento di reinstallare la ventola ed il suo supporto in sede e di collegare i connettori PWM 4 Pin e A-RGB alla scheda madre; il gioco è fatto.

Come è possibile notare dalle immagini il dissipatore una volta montato lascia ampi spazio di manovra per quanto concerne il raggiungimento dei manchi RAM e degli slot PCI-E (o M.2); molto comodo.

arctic freezer a35 argb recensione review 03

arctic freezer a35 argb recensione review 04 arctic freezer a35 argb recensione review 01

 

Arctic Freezer A35 A-RGB test e performance

Il dissipatore è stato testato a bordo di una mainboard ASUS ROG STRIX X570-E GAMING dotata di processore AMD Ryzen 7 3700X, installati su di un case Thermaltake Core P3 TG White (di fatto un banchetto aperto) ad una temperatura ambiente di 20°C.

I Test sono stati effettuati impostando la nostra CPU AMD Ryzen 7 3700X alla frequenza fissa di 4GHz, mantenendo un voltaggio automatico, disabilitando il PBO e impostando il regime di rotazione delle ventole al massimo della velocità; in questa maniera il sistema sarà più "stabile" e meno soggetto ad oscillazioni di frequenza e di conseguenza di rotazione delle ventole, andando a creare un ambiente di test uguale in tutte le situazioni.

Per quanto concerne il regime di rotazione delle ventole abbiamo condotto i test con le ventole impostate al 100% come per tutti i dissipatori precedentemente testati per mantenere la stessa situazione di test.

Abbiamo dunque effettuato tre rilevazioni diverse:

IDLE, lasciando il sistema a completo riposo per 10 minuti e rilevandone la temperatura media in questo arco di tempo, sufficiente per il sistema per stabilizzare la temperatura;

CineBench R20, abbiamo lanciato questo benchmark che porta la CPU al 100% del suo utilizzo per un arco ridotto di tempo (il necessario per completare il test) ma senza stressarla in particolar modo, situazione del tutto simile a quello che avviene durante le fasi di gaming.

FULL LOAD - Prime95, in questo caso la CPU è stata sottoposta a TortureTest per 10 minuti ed è stata riportata la temperatura media rilevata durante questo arco di tempo sufficiente, anche in questo caso, per stabilizzare la temperatura massima. Noterete che per alcuni dissipatori è riportato il valore "99", questo è stato assegnato a tutti quei dissipatori che hanno superato la soglia dei 90°C limite che, per noi, non dovrebbe mai esser superato in nessuna occasione.

Va specificato come i seguenti risultati possano cambiare in virtù dell'airflow presente all'interno di un case, il posizionamento delle ventole, infatti, crea un flusso d'aria che può portare sicuramente a benefici in fase di raffreddamento della CPU, aiutando il dissipatore nel suo compito; nel nostro caso il sistema è completamente aperto e non vi è un circolo d'aria, condizione peggiore per un dissipatore.

 

Arctic Freezer A35 A-RGB benchmark

 artic freezer a35 argb idle

artic freezer a35 argb cine

artic freezer a35 argb cine

Come si evince dal risultato dei test, le performance dell'Arctic Freezer A35 A-RGB sono in linea con quanto fatto vedere dalla concorrenza che propone dissipatori dalle caratteristiche tecniche simili, notiamo come esso si ponga leggermente sotto le controparti Noctua ma questo probabilmetne è dovuto da un minor numero di heatpipe utilizzato; non va di certo però sottovalutato il discorso rpezzo, per 42€ circa le performance sono ottime e ci consentono di giocare ed utilizzare il sistema senza pensieri.

 

Arctic Freezer A35 A-RGB benchmark

PcGaming.Tech Gold Award

 voto:9/10

Dopo aver analizzato le caratteristiche tecniche, estetiche e le performacne di questo dissipatore di Arctic, possiamo trarre le conclusioni in merito al dissipatore ad aria da gaming Arctic Freezer A35 A-RGB - Recensione.

Questo dissipatore ci ha soddisfatto e conferma la tradizione di Arctic nel fare prodotti dal rapporto qualità / prezzo davvero elevato, così come già visto in merito alle soluzioni a liquido (alla pagina Arctic potrete vedere tutti gli articoli presentti su PcGaming.Tech relativi a questo marchio).

Esteticamente il dissipatore presenta linee moderne ed accattivanti, seguendo la moda dell'all-black ma regalando un tocco di luce grazie alla ventola A-RGB compatibile con la maggior parte dei software di personalizzazione attualmente presenti in commercio.

L'installazione è rapida ed indolore e lo spazio occupato all'interno del case non è esagerato; abbiamo la possibilità di operare sulle memorie RAM e sugli slot PCI-E (o M.2) senza intralcio, aspetto davvero importante.

Le performance sono in linea con prodotti della sua stessa fascia di appartenenza ma ciò che lo rende davvero ottimo è il prezzo, meno di 43€ per portarsi a casa questo dissipatore in grado di tenere a bada il nostro AMD Ryzen.

Se siete dunque alla ricerca di un dissipatore ad aria che non ingombri molto all'interno del case, faccia bene il proprio lavoro e dia un tocco di luce e design alla vostra build da gaming AMD, l'Arctic Freezer A35 A-RGB può esser la ascelta che fa al caso vostro. 

ARCTIC Freezer A35 A-RGB - Dissipatore a Torre Singola per CPU con A-RGB per AMD, Ventola P da 120 mm ottimizzata per la pressione, 200-1700 RPM, 4 Heatpipes, Pasta Termica MX-5 inclusa - Nero

ARCTIC Freezer A35 A-RGB - Dissipatore a Torre Singola per CPU con A-RGB per AMD, Ventola P da 120 mm ottimizzata per la pressione, 200-1700 RPM, 4 Heatpipes, Pasta Termica MX-5 inclusa - Nero

Acquistalo al Miglior Prezzo Amazon

ARCTIC Freezer i35 A-RGB - Dissipatore per CPU a torre singola specifico per Intel con A-RGB, ventola P da 120 mm ottimizzata per la pressione, 200-1700 RPM, 4 heatpipes, composto termico MX-5 incl

ARCTIC Freezer i35 A-RGB - Dissipatore per CPU a torre singola specifico per Intel con A-RGB, ventola P da 120 mm ottimizzata per la pressione, 200-1700 RPM, 4 heatpipes, composto termico MX-5 incl

Acquistalo al Miglior Prezzo Amazon

Ti è piaciuto questo Post?

Non perderti allora gli altri nostri favolosi contenuti! C'è tanto da imparare e da condividere insieme. Registrati su PcGaming.tech iscrivendoti alla Newsletter ed entrerai nella community dedicata al mondo dell'hardware e dei PC dai Gaming più Pro del Web!!!

Registrati Adesso

GRATUITA, VELOCE, SICURA.

Ancora nessun commento

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà reso pubblico. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

Precedente

Successivo