Miglior scheda madre per CPU AMD Ryzen 9 7900X3D

Miglior scheda madre per CPU AMD Ryzen 9 7900X3D

da | Feb 2, 2024 | 0 commenti

Guida all’acquisto delle migliori schede madri per il processore AMD Ryzen 9 7900X3D, elevata potenza per il gaming e per il rendering

I processori AMD dotati di 3D V-Cache sono ormai una realtà consolidata, anche se nati praticamente come un esperimento, con la prima CPU Ryzen 7 5800X3D lanciata ad aprile del 2022; precedentemente, AMD aveva mostrato in azione un prototipo basato sulla CPU Ryzen 9 5900X, anche se poi non venne mai commercializzato.

Questi processori sono caratterizzati da prestazioni sensibilmente più elevate nei giochi rispetto alle controparti classiche, rendendoli ideali per tutti gli appassionati che vogliono il massimo per il loro sistema; nel caso dell’attuale serie dei Ryzen 7000, AMD non si è limitata soltanto al modello da 8 core Ryzen 7 7800X3D, ma è andata oltre, proponendo anche il Ryzen 9 7900X3D, dotato di 12 core e 24 threads, un processore orientato sia ai gamers che ai creatori di contenuti e professionisti, che necessitano di un elevato numero di core, per ottimizzare il proprio lavoro.

Le specifiche di questa CPU sono molto interessanti, con frequenze di boost che arrivano a 5,6 GHz, un valore identico rispetto al modello 7900X, che però è accreditato di un TDP pari a 170 watt, contro i soli 120 della versione 3D; si tratta di una caratteristica non di secondaria importanza, dato che solitamente i modelli muniti di cache 3D presentano delle frequenze inferiori rispetto alle versioni standard di partenza, ma in questo caso il lavoro di ottimizzazione svolto da AMD ha permesso di mantenere frequenze elevate, diminuendo anche il TDP.

Quando si va a realizzare un sistema con questa CPU, occorre considerare l’acquisto di schede madri di fascia alta, in grado di garantire il funzionamento alle massime frequenze di boost, senza pericolo di surriscaldamenti o problemi di affidabilità; le motherboard della serie 600 sono adeguate a gestire le elevate richieste di potenza dei modelli più energivori da 170 watt, ed inoltre supportano gli ultimissimi standard in termini di slot PCIe e memorie RAM DDR5, prestazioni di alto livello per le richieste degli utenti più esigenti. In questa guida andremo a descrivere le caratteristiche delle migliori schede madri per CPU AMD Ryzen 9 7900X3D, con un occhio particolare per il rapporto qualità/prezzo.

Photo Title Price Buy
AMD Processore Ryzen...image AMD Processore Ryzen 9 7900X3D con Tecnologia 3D VCache, 12 Core/24 Thread Sfrenati, Architettura Zen 4, 140 M di Cache, TDP di 120 W, AMD Socket 5, DDR5 e PCIe 5.0 396,00 € Guarda su Amazon

ASRock X670E Pro RS

ASRock è un marchio particolarmente attivo per quanto riguarda le schede madri per CPU AMD, ed in questo caso abbiamo di fronte un modello basato su chipset top di gamma X670E; la X670E Pro RS presenta delle soluzioni senza compromessi per gli appassionati, ed è pronta per ospitare anche le nuove APU serie 8000G di prossima uscita.

asrock x670e pro rs

Il design sfoggia lo stile delle schede madri ASRock top di gamma, con illuminazione RGB e generosa sezione di dissipazione ed alimentazione a 14+2+1 fasi, e connettori 4+8 pin per il processore, più che adeguato a gestire in tutta sicurezza il Ryzen 9 7900X3D.

I quattro slot per la RAM DDR5 possono ospitare fino a 192 GB di memoria a 7600 MHz in OC, e la presenza del chipset top di gamma X670E assicura la presenza dello slot PCIe 5.0 x16 per ospitare le future schede video, oltre a ben 4 slot M.2 che arrivano allo standard PCIe 5.0 x4; sul retro sono presenti 10 porte USB ad alta velocità fino allo standard 3.2 Gen 2 a 10 Gbps, una scheda madre che rappresenta una delle proposte migliori oggi disponibili per il socket AM5, ottima per processori di fascia alta e top come il 7900X3D.

Photo Title Price Buy
Asrock X670E Pro...image Asrock X670E Pro RS AMD X670 Socket AM5 ATX 324,09 € Guarda su Amazon

Asus TUF Gaming X670E-Plus

Per una CPU di fascia alta come il Ryzen 9 7900X3D possiamo abbinare schede madri di fascia top, come la Asus TUF Gaming X670E-Plus, che integra le prestazioni e le features del chipset top di gamma X670E, senza dimenticare le soluzioni proprietarie hardware e software di Asus.

asus tuf gaming x670e plus

Il design rimanda a quello tipico della linea TUF di Asus, con un PCB nero e finiture che fanno intuire la qualità della costruzione; spicca il grande dissipatore passivo del chipset, con il logo TUF Gaming, ed i dissipatori per gli slot M.2. La corposa sezione di alimentazione comprende 14+2 fasi, ed è accompagnata da una generosa sezione di dissipazione, come si conviene a prodotti di questa fascia, dove si ha l’esigenza di garantire il massimo delle prestazioni e della stabilità anche in overclock.

Troviamo il pieno supporto agli standard PCIe 5.0 e DDR5 per le memorie, con 4 slot disponibili per ospitare fino a 128 GB di RAM, a frequenze che possono arrivare a 6400 MHz, per prestazioni ottimizzate con il Ryzen 9 7900X3D. La presenza del chipset X670E consente di avere il massimo delle opzioni per quanto riguarda gli slot di espansione e lo storage; troviamo uno slot PCIe 5.0 x16 principale rinforzato in metallo per ospitare la scheda video, oltre ad uno slot PCIe 4.0 x16 secondario, mentre è presente anche un terzo slot 4.0 x4 per ospitare altre periferiche come schede audio o schede di acquisizione.

Anche le opzioni per lo storage sono ai massimi livelli, dato che sono presenti ben 4 slot M.2, con il principale che supporta lo standard PCIe 5.0 x4, e 2 slot 4.0 x4; sono presenti anche 4 porte SATA disposte nella parte laterale della scheda madre.

La connettività posteriore offre ben 10 porte USB 3.2 di cui 4 Gen 2 ed una Type-C Gen 2×2, per il collegamento delle più recenti periferiche ad alta velocità, mentre per la parte grafica troviamo una porta HDMI 2.1 e DispalyPort 1.4.

Asus ROG Strix B650E-F Gaming WiFi

Le schede madri dotate di chipset B650E non sono numerose, anche se si tratta di un ottimo compromesso fra features e possibilità di espansione; la Asus ROG Strix B650E-F Gaming WiFi offre soluzioni tecniche di alto livello tipiche del brand ROG, che è sinonimo di qualità e prestazioni senza compromessi. Nonostante non si tratti di un modello dotato di chipset X670E, questa scheda madre può gestire tranquillamente e senza problemi un processore come il Ryzen 7900X3D.

asus rog strix b650e f gaming wifi

Il design è molto moderno ed aggressivo con i dissipatori di grandi dimensioni e 12+1 fasi di alimentazione, e doppio connettore 4+8 pin per la CPU; la scheda madre supporta fino a 128 GB di memoria DDR5 a 6400 MHz, con supporto ai profili AMD EXPO, e grazie al chipset B650E abbiamo il supporto allo standard PCIe 5.0, sia per la scheda video che per lo slot principale M.2.

Per coloro che devono connettere una grande quantità di periferiche ad alta velocità abbiamo a disposizione sul retro ben 12 porte USB, che comprendono anche una porta Type-C 3.2 Gen 2×2, e le uscite video HDMI 2.1 e DisplayPort 1.4 completano le caratteristiche di questa scheda madre, che rappresenta un best buy per quanto riguarda il chipset B650E.

MSI X670E Gaming Plus WiFi

Proseguiamo con una scheda madre facente parte della nuova lineup di MSI di fascia top, un modello dotato di chipset X670E del brand Gaming Plus, che ha avuto molto successo fra gli appassionati; la X670E Gaming Plus WiFi offre il massimo per quanto riguarda features, linee PCIe e supporto alle più potenti CPU Ryzen, incluso naturalmente il 7900X3D.

msi x670e gaming plus wifi

Il design rinnovato propone delle finiture colorate in corrispondenza dei vari dissipatori per il chipset, gli SSD NVMe ed i grandi dissipatori per i VRM, con doppio connettore a 8 pin per l’alimentazione della CPU e layout a 14 fasi; il PCB a 6 strati assicura la massima robustezza ed affidabilità, come ci si aspetta da un prodotto top di gamma.

La scheda madre può ospitare fino a 192 GB di RAM DDR5 a 7800 MHz in OC, con supporto ai profili AMD EXPO per la massima compatibilità, e lo slot PCIe per la scheda video è conforme allo standard PCIe 5.0 x16, pronto quindi anche per le VGA di futura generazione; troviamo ben 4 slot per gli M.2, col principale che supporta lo standard PCIe 5.0 x4, ed i 3 secondari PCIe 4.0 x4. Sul retro sono presenti 12 porte USB, comprensive di una porta 3.2 Gen 2×2 a 20 Gbps di tipo C, oltre alle uscite video HDMI e DisplayPort, una motherboard che offre il meglio della tecnologia MSI ad un prezzo non eccessivamente elevato.

Photo Title Price Buy
MSI X670E GAMING...image MSI X670E GAMING PLUS WIFI Scheda madre, ATX - Supporta i processori AMD Ryzen della serie 7000, AM5 - VRM SPS 80A, DDR5 Memory Boost 7800+ MHz/OC, PCIe 5.0 x16, M.2 Gen5, Wi-Fi 6E 255,82 € Guarda su Amazon

Gigabyte X670E Aorus PRO X

Gigabyte con il proprio brand Aorus propone schede madri ai vertici della categoria, con soluzioni senza compromessi e prestazioni di altissimo livello per tutti gli appassionati; la nuova Gigabyte X670E Aorus PRO X è caratterizzata da un design estremamente gradevole e d’impatto, con il meglio della tecnologia del marchio in ambito motherboard.

gigabyte x670e aorus pro x

Si tratta anch’esso di un modello basato su chipset X670E, il più adeguato per una CPU come il Ryzen 7900X3D; spicca la corposa sezione di dissipazione, con un layout a 16+2+2 fasi e connettori 2×8 pin per il processore, e possiamo installare fino a 192 GB di RAM DDR5 fino a 8000 MHz in OC, con profili AMD EXPO o Intel XMP, e lo slot PCIe 5.0 x16 per la scheda video assicura la massima compatibilità con le VGA di prossima generazione.

Per lo storage abbiamo a disposizione ben 2 slot M.2 PCIe 5.0 x4, una caratteristica non comune anche fra i modelli top di gamma, mentre sul retro sono presenti 12 porte USB, che comprendono anche una 3.2 Type-C Gen 2×2, oltre ad una uscita video HDMI, in definitiva una delle migliori proposte di ultima generazione per il chipset X670E e per il Ryzen 9 7900X3D.

Photo Title Price Buy
GIGABYTE X670E AORUS...image GIGABYTE X670E AORUS PRO X 368,36 € Guarda su Amazon

Considerazioni finali su Miglior scheda madre per CPU AMD Ryzen 9 7900X3D

Il Ryzen 9 7900X3D rappresenta un processore ideale per gli utenti che necessitano di un elevato numero di core, oltre a prestazioni nel gaming che sono ai massimi livelli; questa CPU si colloca in maniera migliore del Ryzen 7 7800X3D rispetto alla concorrenza di Intel con i processori 14600K e 14700K, che sono caratterizzati da un elevato numero di core a disposizione, anche se sono più energivori e offrono prestazioni inferiori nei giochi, ed il 7900X3D colma il gap nelle applicazioni multithreading, traendo vantaggio in diversi casi dalla 3D V-Cache.

Le schede madri B650E ed X670E sono le più indicate per questa CPU, ma anche le più economiche varianti con chipset B650 possono rappresentare una valida opzione, se non si è interessati al supporto allo standard PCIe 5.0, che comunque è ancora limitato ad alcuni SSD NVMe, dato che le schede video attualmente in commercio anche top di gamma sono ferme allo standard PCIe 4.0.

About Gianmarco Calapai

COMMENTI

Lasciando un commento dichiari di accettare ed aver preso nota della Cookie Policy e GDPR Policy di Pcgaming.Tech.

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *