Migliori sedie da gaming

Migliori sedie da gaming 2024

da | Dic 20, 2023 | 0 commenti

Quali sono le migliori sedie da gaming? Analisi delle caratteristiche e dei prezzi delle migliori proposte sul mercato, per delle sessioni di gioco intense nella massima comodità

I gamers più appassionati sanno bene che dotarsi del giusto hardware PC è fondamentale per un’esperienza di gioco appagante ed immersiva, ma soprattutto quando si parla di gaming competitivo, la concentrazione deve essere massima, e per mantenere l’attenzione focalizzata sull’azione del gioco, occorre anche il massimo comfort in termini di posizione e di seduta, dato che a volte occorre giocare per diverse ore consecutive.

Le prime gaming chair vennero introdotte sul mercato nel 2006, ma il mercato cominciò a fiorire nel 2011, grazie a piattaforme come Twitch ed in generale alla nascita degli eSports, dove i vari concorrenti utilizzavano regolarmente le sedie da gaming, grazie alla maggiore comodità che consentiva loro di trascorrere molte ore seduti durante le sessioni più intense. Negli ultimi anni, le periferiche e gli accessori dedicati al gaming come per l’appunto le poltrone e le sedie sono diventati sempre più importanti, e ad oggi rappresentano una garanzia di qualità, tanto che i maggiori produttori di hardware hanno investito ingenti risorse su questo importante mercato, che diventa sempre più grande con sempre maggiori opportunità di sviluppo.

In particolare, il settore delle sedie da gaming è particolarmente florido, con tantissimi modelli di poltrone dotate di diversi accessori, studiate per tutte le esigenze, e per andare incontro al budget di tutti quegli utilizzatori che desiderano una seduta di qualità, per salvaguardare anche la loro salute, oltre all’esperienza di alto livello in gioco.

Caratteristiche sedie da gaming

Una sedia da gaming per poter esser chiamata tale deve sottostare a delle caratteristiche che, per quanto ad ampio range, sono ben precise; non possiamo di certo chiamare una sedia da cucina, sedia da gaming, viste le sue caratteristiche di seduta, materiali usati e comodità.

iniziamo con il suddividere in tre macro categorie le sedie da gaming:

  • Sedia racing da gaming: overo le classiche sedie da gaming che vediamo maggiormente proposte dai produttori, le più vendute, aventi la classica forma del sedile da rally delle automobili; offrono svariate regolazioni e possono asserci accessori che aumentano la qualità di comfort, come ad esempio il poggia testa o il cuscino a supporto lombare, oltre che la leva pneumatica per alzare ed abbassare la sedia.
  • Sedia da gaming a sacco: questa tipologia di sedia non è particolarmente indicata per le sessioni di gioco prolungate in quanto nonostante vi sia un supporto per la schiena e la testa più rigido, si tratta praticamente di un puff “morbido”, da appoggiare a terra, soluzione più comunemente utilizzata da bambini e ragazzi di giovane età; in questo caso i prezzi di acquisto sono più contenuti.
  • Sedia da gaming a dondolo: come dice il nome stesso questa sedia è proprio una sedia a dondolo, dotata di supporto che permette l’oscillazione del corpo; è pensata maggiormente per chi non vuole giocare alla scrivania (incompatibile perché troppo bassa la sedia) e di fatti è maggiormente richiesta tra i giocatori di console, da tenere in salotto.
    Molte sedie da gaming a dondolo offrono accessori interessanti come portabibite o casse acustiche integrate.

Features sedia da gaming

Ecco un elenco di features che una sedia da gaming potrebbe avere o dovrebbe avere, nel caso di sedia da gaming professionale:

  • Braccioli: i braccioli sono un elemento presente in praticamente tutte le sedie da gaming, dalle più economiche a quelle più costose; ciò che può variare è il materiale utilizzato per il rivestimento, i braccioli possono infatti essere imbottiti, schiuma semidura o plastica rigida, può variare la possibilità di regolazione in altezza degli stessi, elemento fondamentale per poter stare comodi alla scrivania e poter utilizzare mose e tastiera direttamente con le braccia poggiate sui braccioli e, ultimo aspetto presente nelle sedie più costose, la regolazione della posizione. Molti bracciolil, infatti, permettono di regolare l’angolo di apertura per poter adeguarsi a tutte le persone che andranno ad utilizzarle.
  • Regolazione dell’altezza: la regolazione dell’altezza sedia da gaming è una caratteristica presente praticamente in tutte le sedie da gaming, così come nelle sedie da ufficio, e permettono la regolazione in altezza, appunto, del prodotto secondo i gusti e le necessità dell’utente.
  • Supporto lombare e poggiatesta: in entrambi i casi il supporto lombare e il pioggiatesta sono due elementi caratterizzati da un cuscino che permenttono, nel primo caso di andare a dare supporto ai muscoli della schiena ed evitare posizioni scorrette della stessa, nel secondo caso il cuscino serve a rilassare la muscolatura del collo ed evitare irrigidimenti; questi due elementi sono presenti in sedia dalla qualità medio/alta – alta.
  • Inclinazione: anche l’inclinazione dello schienale è un elemento presente nelle sedie da gaming di livello medio-alto e consente all’utente di andare a “distendere” la posizione di uilizzo, rilassando la schiena e facilitando la circolazione. Questa è una caratteristica presente anche sulle sedie “relax” in quanto lo scopo è proprio quella di rilassare la schiena ed evitare irrigidimenti dopo un uso prolungato del prodotto.
  • Poggiapiedi: questo elemento si trova solo in alcune sedie, solitamente in fascia alta, oppure come optional da acquistare separatamente in quanto non molto utilizzato perché potrebbe risultare scomodo se usato in alcune circostanze; il poggiapiedi, infatti, trasforma la vostra sedia da gaming in una vera e propria poltrona, ma se avete un’altezza elevata (più di una classica poltrona) e la schiena è reclinata vi assicuriamo che l’effetto relax viene a mancare.

Materiale sedia da gaming

Un altro aspetto fondamentale da tenere in considerazione quando si acquista una sedia da gaming è il materiale di costruzione ed il materiale di rivestimento sedia da gaming.

L’imbottitura interna, che ne da la struttura principale può essere di diversi tipo:

  • Memory foam: materiale che abbiamo imparato a conoscere grazie a materassi o cuscini ortopedici, si adatta perfettamente alle nostre forme e offre un’ottima ergonomia.
  • Poliestere pressato: è un materiale anallergico resistente alle muffe e può essere lavato, a differenza del poliestere in fibre è più durevole nel tempo ma anch’esso tende a deformarsi.
  • Poliestere in fibra: ha le stesse cartatteristiche del poliestere pressato ma essendo appunto meno compatto tende a deformarsi prima nel tempo; di fatto è il mateiale più economico e per tanto presente nelle sedie da gaming più economiche.
  • Gommapiuma: largamente utilizzata nelle sedie da gaming in quanto può averedensità diverse in base alle scelte del produttore; offrono un buon supporto, sono durevoli nel tempo ed anch’esse resistenti alle muffe.

infine parliamo del rivestimento della sedia da gaming, aspetto fondamentale e da non sottovalutare perché ne determina il grado di lavabilità della stessa e la traspirabilità, importante dopo lunghe sessioni di utilizzo che possono determinare un certo grado di sudorazione piuttosto che un altro.
Le topoligie di rivestimento sono:

  • Tessuto sintetico: questo rivestimento non è macchiabile ed è facilmente lavabile, risulta diraturo nel tempo.
  • Rete mesh: probabilmente il più utlizzato dalle aziende, molto traspirante, adato a lunghissime sessioni di gioco, anche estive, facile da pulire; grazie proprio alla sua traspirabilità è maggiormente utilizzato per rivestire schienali.
  • Finta pelle: facile da pulire risulta molto economica ma inadatta al lungo utilizzo soprattutto nei periodi estivi in quanto poco traspirante.
  • Pelle: come tutti gli oggetti in pelle risulta molto costosa, di pregio sia nel vedersi che al tatto ma si rovina facilmente con il tempo e a contatto con liquidi o materiali che ne rovineranno l’estetica o integrità.

In questo articolo andremo ad indicare le migliori sedie da gaming, con modelli di differente fascia di prezzo e di funzionalità, ma tutte mirate ad offrire la migliore esperienza di gioco, nella massima comodità.

Soontrans Captain

Soontrans è un marchio molto rinomato e specializzato nella produzione di gaming chair di alto livello; quando si parla di sedie da gaming, l’ergonomia assume un’importanza fondamentale, e le gaming chair della serie Captain sono state progettate per garantire un ottimo comfort di seduta, anche dopo molte ore; il rivestimento in pelle PU (poliuretano) di alta qualità è forato per garantire un ricambio d’aria ottimale, con cuscino per il supporto lombare massaggiante, che consente alla schiena di mantenere una posizione ottimale senza eccessivi stress.

soontrans captain

Nessun dettaglio viene lasciato al caso, con una seduta imbottita ad alta densità, traspirante e poco deformabile, completa di braccioli regolabili e poggiapiedi, mentre la base è caratterizzata da una lubrificazione extra, che garantisce l’assenza di scricchiolii e una rotazione delle ruote uniforme, su qualsiasi tipo di superficie.

Si tratta di una gaming chair completa ed estremamente comoda, dotata di ogni tipo di comfort, e proposta ad un prezzo molto interessante, che sta riscuotendo molto successo fra i gamer più appassionati.

Corsair TC100 Relaxed

Corsair è un marchio che non ha certo bisogno di presentazioni in ambito PC hardware da gaming, conosciuta soprattutto per alimentatori, memorie e case di altissima qualità; anche le sedie da gaming rientrano a pieno titolo fra i prodotti di punta del brand, che con il modello TC100 Relaxed offre comfort e qualità costruttiva di alto livello, uniti ad un design sobrio che si adatta un pò a tutti gli ambienti.

corsair t100

La struttura rimanda a quella dei sedili sportivi, con un’ampia superficie di seduta e supporto ergonomico per tutto il corpo, ed è possibile scegliere il rivestimento, tessuto od ecopelle; in entrambi i casi, si tratterà di un rivestimento traspirante per garantire il massimo comfort in ogni situazione, fondamentale quando si devono trascorrere molte ore seduti, non solo per le sessioni di gioco ma anche per ogni altro tipo di attività.

Naturalmente, la sedia è regolabile in ogni sua parte, e la elevata qualità dei materiali la rende una scelta ottimale per chi è alla ricerca di una gaming chair dal design sobrio ma estremamente comoda anche dopo molte ore di seduta.

Baroni Toys sedia gaming

Per chi è alla ricerca di un prodotto di qualità ma non può disporre di un budget elevato può considerare l’acquisto della sedia gaming di Baroni Toys, una poltrona dal design accattivante e confortevole, ideale per sessioni di gaming particolarmente lunghe.

baroni toys sedia gaming

Il rivestimento è in pelle sintetica traspirante come sulle gaming chair più prestigiose, e l’imbottitura in soft foam dello spessore di 10 cm garantisce una seduta piacevole anche dopo molte ore; troviamo dei cuscini per le zone lombare e cervicale rimovibili per adattarli ad ogni esigenza.

Sono presenti due pistoni per regolare la sedia in altezza ed inclinazione, in definitiva un ottimo prodotto proposto ad un prezzo molto interessante, che condivide funzionalità e comfort d’uso con i modelli più costosi.

Dowinx Racing Series LS-6658

Dowinx è un brand che fin dagli inizi ha creduto nel settore delle sedie da gaming, offrendo molte opzioni per tutte le esigenze, e nel caso della Racing Series LS-6658, una poltrona realizzata con cura ed in grado di soddisfare anche i gamers più esigenti.

dowinx ls 6658

Il rivestimento è particolarmente innovativo, con una struttura a strati che prevede una parte esterna in tessuto morbido traspirante, e nelle parti più interne in cotone e foam, soluzione che conferisce alla sedia una particolare ergonomia, e permette molte ore di utilizzo senza stress.

Come di consueto, sono presenti i cuscini per la zona lombare e cervicale (il cuscino lombare è massaggiante), ed un pratico poggiapiedi, ed è possibile regolare la sedia in ogni sua parte, per adattarsi ad ogni utilizzatore, contando su soluzioni innovative per il montaggio come le viti triangolari, che permettono una elevata stabilità dello schienale, generalmente un punto debole di ogni sedia e poltrona, anche non da gaming.

Questa sedia offre elevata qualità e comfort per lunghe sessioni di gaming ad alto livello, ed anche per il normale utilizzo lavoro e ufficio, una scelta quasi obbligata se il budget non è molto elevato e se non si vogliono accettare compromessi sull’esperienza d’uso.

Conclusioni su Migliori sedie da gaming

Abbiamo analizzato le caratteristiche di 4 sedie da gaming fra le più apprezzate e rappresentative, che offrono ad un prezzo contenuto ottima qualità costruttiva e comfort, ideale per i giocatori più appassionati, che desiderano una sedia comoda anche dopo diverse ore d’uso.

Il settore delle periferiche realizzate in maniera specifica per il gaming è ormai molto vasto, e si estende al di fuori dell’hardware PC ad alte prestazioni, arrivando anche alle sedie o alle scrivanie, anch’esse regolabili con precisione per andare incontro alle esigenze dei gamers, che possono trovarsi a loro agio anche con postazioni non convenzionali.

L’utilizzo di una sedia realizzata per evitare stress alla schiena ed al collo è consigliabile anche a chi utilizza il PC per lavoro oltre che lo svago, ed i prodotti proposti in questo articolo rappresentano il giusto compromesso fra funzionalità, design e prezzo, ideali quindi per ogni tipo di utilizzatore.

About Gianmarco Calapai
Attacco Hacker ad AMD: Implicazioni e Dettagli

Attacco Hacker ad AMD: Implicazioni e Dettagli

AMD ha rivelato che il gruppo di hacker IntelBroker ha ottenuto solo informazioni limitate durante un recente attacco informatico. Di conseguenza, la violazione dei dati non dovrebbe avere un impatto significativo sulle attività aziendali di AMD.

COMMENTI

Lasciando un commento dichiari di accettare ed aver preso nota della Cookie Policy e GDPR Policy di Pcgaming.Tech.

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *