rog-delta-white-edition-recensione-review.

ROG Delta White Edition – Recensione

da | Dic 31, 2021 | 0 commenti

Cuffie da gaming ROG Delta White Edition recensione completa e considerazioni sul rapporto qualità prezzo cuffie ROG Delta White Edition; scopri con noi le foto, le specifiche, le performance ed il rapporto qualità prezzo.

Quest’oggi la redazione di PcGaming.Tech vi propone l’approfondimento e la recensione completa di un headset da gaming ASUS ROG pensato non solo per i videogiocatori ma per tutti coloro che vogliono godersi contenuti multimediali di vario genere, come anche l’ascolto di buona musica, direttamente dal proprio PC, console o dispositivo mobile come lo smartphone.

Parliamo delle cuffie da gaming ROG Delta White Edition – Recensione, un headset dalle caratteristiche tecniche e qualitative di prim’ordine, che non lasciano spazio a dubbi o compromessi; parliamo di uno dei fiori all’occhiello di casa ROG per quanto concerne gli headset, in questo caso in colorazione white.

Con le ROG Delta l’azienda ambisce a raggiungere il primato di “migliori cuffie da gaming” grazie all’utilizzo del Quad-DAC ESS ES9218 in grado di elaborare in maniera sofisticata i dati relativi a 4 differenti frequenze udibili: bassi, medi, ali e ultra alti; questa caratteristica consente una pulizia estrema del suono a tutte le frequenze senza distorsioni anche ad alti volumi e una limpidezza cristallina ad alte ed altissime frequenze, aspetto spesso trascurato dalle classiche cuffie da gaming che tendono ad accentuare i bassi per l’effetto “esplosione” che devono adnare a ricreare.

L’utilizzo di questi quattro DAC consente al prodotto di raggiungere il fenomenale rapporto SNR di 127dB, il migliore sul mercato; un valore di Segnale/Rumore così elevato è molto importante in giochi FPS dove tramite l’ascolto attento il giocatore riesce ad individuare con precisione la provenienza e la distanza degli avversari cosa che, in caso di rapporto SNR più basso, risulta più difficile proprio per via di un audio meno “pulito”.

Tra le caratteristiche peculiari di questo headset da gaming vi è anche la presenza di un PCB multi-layer ed uno speciale layout che impedisce le interferenze elettromagnetiche; tale conformazione permette l’utilizzo dell’illuminazione RGB senza che tale segnale vada ad interferire sulla qualità audio riprodotta, lasciando il suono pulito e cristallino.

All’interno dei padiglioni troviamo i nuovi driver audio ASUS Essence in neodimio, aggiornati con la nuova tecnologia Audio Signal Diversion, ovvero una parete circolare che aiuta la separazione delle frequenze alte, medie e basse, riducendo le interferenze.
La risposta in frequenza spazia dai 20Hz – 40kHz permettendo così una riproduzione accentuata, se l’utente lo vorrà, delle tonalità basse in game, facendovi immergere completamente nell’azione di gioco ed enfatizzando esplosioni, spari ecc…
Ricordiamo tra l’altro che le ROG Delta White Edition godono dell’audio posizionale 7.1 virtuale che ci immerge completamente nella scena.

Ovviamente tutte le personalizzazioni, come vedremo, sono gestite dal software ARMOURY CRATE di ASUS che consente la regolazione di numerosi parametri; il software è scaricabile direttamente dalla pagina ufficiale del prodotto.

Riportiamo di seguito la tabella contenente le specifiche tecniche del prodotto, ricordandovi che tali informazioni sono presenti sul sito internet del produttore.

rog-delta-white-edition-specifiche-tecniche

ROG DELTA WHITE EDITION: Confezione e bundle

Essendo la “White Edition” di queste ROG Delta è inevitabile che la confezione si presenti completamente bianca, con alcuni inserti grigi, a riprendere la colorazione del prodotto.
Sulla parte frontale della confezione troviamo una immagine del prodotto, il nome scritto in caratteri argentati, il logo ROG, anch’esso argentato e numerosi loghi che ci informano in merito alle principali features del prodotto; per approfondire tale argomento, però, ci conviene girare la confezione dove alcune immagini, e relative spiegazioni, entrano nel merito di tali caratteristiche.
Lateralmente troviamo il nome del prodotto scritto a caratteri cubitali argentati e, sull’altro lato, una descrizione rapida multilingua del prodotto.

Alzando il coperchio della confezione (lato frontale) troviamo un cartoncino nero con una scritta incisa argentata che ci da il benvenute nell’elite della Communitty ROG.

Immediatamente sotto questo cartoncino di benvenuto troviamo il prodotto inserito in una plastica sagomata; sotto di esso vi è una scatola di cartoncino con tutto il bundle.

All’interno della confezione troviamo:

Le ROG Delta White Edition;

Un paio di cuscinetti per padiglioni aggiuntivi ASUS Hybrid più spessi ma più traspiranti adatti per le lunghe sessioni di gioco

Il Microfono rimovibile

L’adattatore USB Type-C ti Type-A

Manuale utente.

ROG DELTA WHITE EDITION: Estetica

Le ROG Delta White Edition riprendono le linee classiche delle Delta prodotte dall’azienda ma in colorazione bianca; sono dunque delle cuffie da gaming per FPS principalmente, ma l’azienda, come citato in apertura, le ha dotate di caratteristiche che le rendono ottime per qualsiasi tipo di utilizzo.

Il design del padiglione circomurale è a “D” e questo le rende decisamente più comode rispetto alle classiche cuffie circolari in quanto permettono un perfetto avvolgimento di tutto l’orecchio.

La struttura esterna dei padiglioni è in plastica rigida color bianco perla ed abbiamo, oltre al logo ROG, ben sette zone LED retroilluminabili che corrono lungo il bordo del padiglione, per dare un tocco di personalizzazione in più al prodotto.
Il padiglione sinistro trova tutte le connessioni e regolazioni a disposizione, dal cavo USB Type-C, al connettore per il microfono rimovibile, al trigger per la regolazione del volume fino al pulsante rapido di abilitazione/disabilitazione dell’illuminazione.

All’interno del padiglione il driver è inclinato di 12° aumentando il comfort in fase di utilizzo e ascolto in quanto segue la conformazione dell’orecchio.

Come anticipato nel paragrafo precedente, l’azienda ci mette a disposizione due tipologie di cuscinetti; il primo, quello che abbiamo trovato già installato, è in pelle sintetica e risulta essere più sottile e morbido, ma meno traspirante, adatto per un utilizzo “mobile”, in movimento. Il secondo paio di cuscinetti, gli Asus Hybrid, sono un mix tra pelle sintetica e tessuto e risultano più spessi ma anche più traspiranti, adatti alle lunghe sessioni di gioco.

La struttura interna del prodotto è in metallo e si evince dall’anima dell’archetto allungabile, archetto che risulta essere rigido nella parte superiore e morbido nella parte a contatto con la testa, rivestito in pelle sintetica; nella parte alta troviamo la scritta “Republic of gamers“.

Un aspetto positivo è la possibilità di curvare i padiglioni di 90° permettendo di appoggiare “al collo” il prodotto senza fastidi.

Il microfono, infine, è semirigido, permettendo all’utente di sagomarlo a piacimento.

ROG DELTA WHITE EDITION: Sensazioni di utilizzo e personalizzazione

Le ROG Delta White Edition si dimostrano essere un headseat da gaming di eccellente qualità costruttiva e dalla estrema soliditò fin dal primo approccio, questo grazie anche al peso di 387gr, non propoprio delle piume, un aspetto che però personalmente ci è piaciuto.

Le scocche e le cerniere sono eccellenti e non abbiamo nessuno scricchiolio anche in fase di torsione o strapazzando un po’ il prodotto.

La qualità di ascolto è davvero al top della categoria essendo queste delle cuffie che nascono come headset da gaming; in questo ambito veniamo letteralmente catatpultati all’interno dell’azione di gioco ma la stessa senzazione l’abbiamo anche durante la visione di un film.

La senzazione di qualità straordinaria l’abbiamo anche ascoltando musica; spaziando da un genere all’altro riusciamo sempre a trovare suoni puliti e cristallini, anche nelle frequenze alte, dove solitamente questa tipologia di prodotti fatica un pò; sicuramente merito del Quad-DAC integrato.

Ovviamente prima di spaziare da un ascolto all’altro possiamo andare a regolare a puntino il nostro headset grazie all’ARMOURY CRATE che consente una miriade di personalizzazioni, come ad esempio la scelta dell’utilizzo della cuffia (gaming, film, musica ecc..), l’abilitazione dell’equalizzazione in base al genere musicale ascoltato (o completamente personalizzabile dall’utente) o l’abilitazione del Virtual Surrounf 7.1 che a nostro avviso è realizzato davvero magistralmente e ci consente davero di distinguere la provenienza dei suoni all’interno della scena di gioco.

Per quanto concerne la personalizzazione dell’illuminazione RGB possiamo affidarci sempre all’ARMOURY CRATE o apssare all’AURA CREATOR che ci consente una personalizzaizione più approfondita tramite i layer delle 7 zone LED presenti su ogni padoglione…. Davvero completo.

ROG DELTA WHITE EDITION: Conclusioni

pcgaming tech gold award

voto: 9/10

Dopo aver analizzato il prodotto dal punto di vista tecnico, estetico ed aver espresso le nostre opinioni in merito al funzionamento possiamo trarre le conlcusioni in merito alle cuffie da gaming ROG Delta White Edition – Recensione.

Le ROG Delta White Edition sono tra le migliori cuffie da gaming che abbiamo provato, questo è fuori da ogni dubbio; la qualità costruttiva del prodotto è eccellente, così come le performance in fase di riproduzione audio, indipendentemente dal contesto di utilizzo.

Il mocrofono certificato risulta essere chiaro e cristallino e fa bene il suo mestiere, ma quello che ci colpisce di questo headset da gaming è proprio la sua versatilità e la pulizia audio in tutte le bande di frequenza, anche a volumi elevati.

L’immersione nell’ambiente di gioco o durante la visione di un film è totale, grazie ad un Virtual Surround 7.1 magistrale.

Tutto è merito sicuramente dei quattro DAC di cui queste cuffie sono dotate e dalla tipologia di driver studiate appositamente per questo modello; la ciliegina sulla torta è data da un comparto software all’altezza (ARMOURY CREATOR), in grado di regalare numerose personalizzazioni all’utente in base al contesto di utilizzo e permette di creare giochi di luce a piacimento tramite l’Aura Creator.

Il costo delle ROG Delta White Edition è di circa 169€ su Amazon ed è in linea con la qualità offerta dal brand.

Se siete alla ricerca di cuffie da gaming bianche che vi permettano un ascolto a 360 gradi con qualità davvero eccellente e volete spendere meno di 200€ le ROG Delta White Edition possono essere le cuffie che fanno al caso vostro.

About Angelo Ciardiello
I migliori Software di controllo LED RGB su PC

I migliori Software di controllo LED RGB su PC

Scopri i migliori software di gestione LED RGB per personalizzare l’illuminazione del tuo PC desktop. Confronta Corsair iCUE, NZXT CAM, MSI Mystic Light e altri per trovare il software ideale per la tua configurazione. Leggi ora!

COMMENTI

Lasciando un commento dichiari di accettare ed aver preso nota della Cookie Policy e GDPR Policy di Pcgaming.Tech.

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *