Registrati sul nostro Sito

Accetto di Ricevere comunicazioni ed aggiornamenti

Accetto Termini e Condizioni d'uso ed Informativa sulla Privacy




Hai già un Account? Vai al Login

Password Dimenticata

Hai perso la tua Password? Inserisci l'e-mail (username) con la quale ti sei registrato, e ti invieremo una email con una nuova password che potrai poi cambiare dal tuo profilo.

PcGaming
AMD Ryzen 5800X vs Intel 10900KF

AMD Ryzen 5800X vs Intel 10900KF

Analisi e comparazione gaming tra il processore da gaming Intel i9-10900KF e AMD Ryzen 7 5800X. Quale di queste CPU è migliore per giocare?

Ad inizio Novembre 2020 AMD ha introdotto sul mercatto i nuovi processori desktop della serie Ryzen 5000, basati sull'architettura "Zen 3"; tali soluzioni hanno scosso soprattutto il mercato gaming in quanto AMD è riuscita ad aumentare notevolmente le performance in questo ambito (ed in single core in generale) rispetto ai già ottimi processori della serie Ryzen 3000 basati su architettura Zen 2.

Sappiamo che fino ad ora in ambito prettamente gaming le soluzioni di Intel sono quelle che han regnato, facendo registrare sempre frame superiori alla contropaarte AMD che rimaneva (e rimane a nostro avviso) la scelta giusta per un sistema utilizzato a 360 gradi.

Con questo articolo abbiamo dunque deciso di confrontare due processori da gaming di fascia alta attualmente presenti sul mercato, con caratteristiche tecniche leggermente differenti (ad esempio numero di Core/Thread presenti) ma prezzo molto simile; stiamo dunque per affrontare la sfida AMD Ryzen 5800X vs Intel 10900KF.... chi vincerà?

AMD Ryzen 7 5800X Specifiche tecniche

amd ryzen 7 5800x

L'AMD Ryzen 7 5800X è un processore da gaming di fascia alta compatibile con le mainboard dotate di Socket AM4 e chipset AMD X570, B550, A520 e con alcune mainboard X470 / B450, a seconda della decisione del produttore della stessa (controllare accuratamente se l'azienda che produce la scheda madre ha rilasciato un BIOS con il supporto alle nuove CPU della serie Ryzen 5000).

Esso è costruito con un processo litografico di TSMC a 7nm FinFet esattamente come la precedente versione che va a sostutire, con un CCD DIE di 80mm2 contenente 4,15 miliardi di transistor; queste caratteristiche sono alla base della nuova architettura Zen 3 con la quale questa CPU è costruita.

A differenza dell'architettura Zen 2, che prevedeva 2 CCX da 4 Core ciasciuno all'interno di ogni CCD, la nuova architettura Zen 3 ha "riordinato" la struttura interna, andando ad utilizzare un singolo Core Complex (CCX) per ogni Core Comple Die (CCD) contenente ciascuno 8 Core; questa scelta ha permesso all'azienda di ridurre i tempi di accesso alla memoria cache L3 (32MB) in quanto essa è direttamente accessibile a tutti gli 8 core contenuti nel CCX, mentre in passato questa era suddivisa in due parti da 16MB, ognuna per ogni CCX da 4 core).

Questo aspetto ha permesso un incremendo dell'IPC ed automaticamente delle performance del sistema.

Tra le novità introdotte dall'architettura Zen 3 e dunque pienamente supportata dall'AMD Ryzen 5800X ci è la funzione AMD Smart Access Memory, che consente alla CPU di accedere a tutta la memoria VRAM presente nella scheda video, cosa in passato non possibile; per poter utilizzare questa funzione, però, dobbiamo essere in possesso di un processore della serie Ryzen 5000, di una mainboard dotata di chipset 500 e una scheda video di ultima generazione AMD Radeon Rx 6000.

L'AMD Ryzen 7 5800X è dotato di 8 core / 16 thread operanti alla frequenza base di 3.8GHz, per raggiungere u 4.7GHz in fase di Boost con un TDP di 105W ed un supporto a memorie RAM DDR4 3200MHz; il prezzo di lancio di questa soluzione da parte di AMD è di 449 dollari, ed è possibile acquistarla presso Amazon per circa 465€.

amazon prime icon

Processore AMD Ryzen 7 5800X (8C/16T, 36MB di cache, fino a 4,7 GHz max Boost) processore da gaming

Acquistalo al Miglior Prezzo Amazon + Spedizione Gratuita

Per approfondire le specifiche tecniche e le performance dell'AMD Ryzen 7 5800X vi rimandiamo all'articolo: AMD Ryzen 7 5800X - Recensione.

AMD Ryzen 7 5800X specifiche tecniche

 

Intel i9-10900KF Specifiche tecniche

intel i9 10900kf

Lanciato nel Q2 del 2020 l'Intel i9-10900KF è il processore da gaming punta di diamante della casa di Santa Clara, insieme alla versione "K", installabile su mainboard ditate di Socket LGA 1200.

Dotato di architettura Comet Lake, l'Intel i9-10900KF fa parte di quella famiglia di processori di Intel che regnano nel settore del gaming in quanto l'azienda, non potendo ancora permettersi di produrre soluzioni a 7nm, rimanendo ancorata ai 14nm, ha deciso di abilitare l'Hyper-Threading su tutta la linea di processori ma soprattutto di aumentare le frequenze operative che, come sappiamo, sono un aspetto che incide fortemente sulle performance in gaming.

Elenco processori Intel Comet Lake

In questo senso, infatti, l'azienda ha introdotto numerose tipologie di Boost della frequenza, come ad esempio il Turbo Boost Max 3.0 (che per esser utilizzata bisogna necessariamente avere Windows 10 v.1909 o successiva) che ha il compito di individuare quali siano i 2 core più veloci e dare un ulteriore boost di 100MHz rispetto alla velocità di Turbo Boost 2.0.

Oltre a questa "spinta" l'Intel i9-10900KF (così come tutti gli altri intel i9) gode anche del Thermal Velocity Boost che permette una ulteriore spinta di 100MHz sempre su due core (come in precedenza) a patto che la CPU sia ad una temperatura non superiore ai 70°C.

In sostanza se consideriamo che l'Intel i9-10900KF ha una frequenza base di 3,7GHz, questa andrà a 4.8GHz in modalità All Core Turbo, 5.1 GHz in Turbo Boost 2.0, 5.2GHz in Max Boost 3.0 e 5.3GHz in Thermal Velocity Boost.

Come ben sappiamo le frequenze di Boost sono raggiungibili per brevi periodi di tempo e questo aspetto, sui processori Intel, si ripercuote sul TDP e su alcuni valori meno noti che prendono il nome di PL1 (Power Limit 1), PL2 (Power Limit 2) e Tau.

Se il Power Limit 1 coincide quasi sempre con il TDP dichiarato (rilevato alla frequenza base, a pieno carico) il Power Limit 2 è il valore di TDP massimo, e dunque anche di frequenza massima, che la CPU può raggiungere per un determinato periodo di tempo (il Tau9); L'Intel i9-10900KF ha dunque un PL1 pari a 125W ma un PL2 di 250W (consumo massimo) che può essere mantenuto per al massimo 56 secondi (valore Tau), ciò significa che tale soluzione può mantenere su due core i 5.3Ghz per un massimo di 56 secondi, durante i quali il suo consumo sarò di 250W.

L'Intel i9-10900KF è dunque un processore da gaming di fascia alta dotato di 10 core / 20 thread operanti alla frequenza base di 3.7GHz per raggiungere i 5.3GHz in modalità Thermal Velocity Boost, con un TDP di 125W (PL1), 20MB di Intel Smart Cache ed un supporto alle memorie RAM DDR4 2933MHz.
Come indicato dalla sigla "KF" questa soluzione è dotata di moltiplicatore sbloccato ed è priva di scheda video integrata.

A differenza delle soluzioni AMD Ryzen 5000 i processori Intel di 10Gen non godono del supporto PCIE 4.0, cosa che verrà introdotta con l'uscita, il prossimo mese, delle soluzioni Intel di 11Gen.

Al momento della pubblicazione di questo articolo l'Intel i9-10900KF è acquistabile presso Amazon ad una cifra di 438€.

 

Processore Intel Core i9-10900KF (frequenza base: 3,70 GHz; socket supportati: LGA1200; 125 Watt)

Acquistalo al Miglior Prezzo Amazon

Sistema e metodologia di test

Abbiamo testato l'Intel i9-10900KF utilizzando una mainboard ASUS TUF Gaming Z590-PLUS WIFI e dissipandolo con un dissipatore a liquido da gaming Arctic Liquid Freezer II 420 in grado di raffreddarne i bollenti spiriti anche in fase di overclock.
Nella tabella sottostante le caratteristiche tecniche della piattaforma con la quale sono stati condotti i test.

intel 10900kf configurazione test

Per quanto concerne invece la soluzione AMD Ryzen 7 5800X i test sono stati condotti utilizzando una mainboard ASUS ROG STRIX X570-E GAMING ed utilizzando il medesimo sistema di raffreddamento usato per la soluzione Intel.

Di seguito la tabella riportante la piattaforma di test AMD.

amd 5800x configurazione test

I test sono stati successivamente comparati con altre CPU precedentemente analizzate.

Abbiamo dunque effettuato test sintetici di routine, web test e test in game alle seguenti risoluzioni: 1920x1080, 2560x1440, 3440x1440 (21:9) e 3840x2160 (4k); di seguito l'elenco dei test effettuati.

ELENCO TEST SINTETICI

  • Cinebench R15
  • Cinebench R20
  • Corona Benchmark
  • Blender
  • Handbrake
  • Pov-Ray
  • V-Ray Next
  • Winrar
  • 7-Zip
  • 3DMark

ELENCO TEST GAMING
GIOCHI DIRECTX 11

  • Crysis 3
  • Metro Last Light

GIOCHI DIRECTX 12

  • Battlefield V
  • Shadow Of Tomb Raider
  • Tom Clancy's The Division 2
  • Forza Horizon 4
  • Red Dead Redemption 2
  • Metro Exodus

AMD 5800x vs 10900KF

Intel 10900KF vs 5800X: Test sintetici

 5800x vs 10900kf cinebench r15

5800x vs 10900kf cinebench r20

5800x vs 10900kf corona bench

5800x vs 10900kf blender

5800x vs 10900kf handbrake

5800x vs 10900kf povray

5800x vs 10900kf vray next

5800x vs 10900kf 7zip

5800x vs 10900kf 3dmark

Intel 10900KF vs 5800X: Giochi DirectX 11

5800x vs 10900kf crysis 3

5800x vs 10900kf metro last light

 

Intel 10900KF vs 5800X: Giochi DirectX 12

5800x vs 10900kf red dead redemption 25800x vs 10900kf metro exodus

5800x vs 10900kf shadow of tomb raider

5800x vs 10900kf the division 2

5800x vs 10900kf forza horizon 4

 

AMD Ryzen 5800X vs Intel 10900KF: quale comprare?

Siamo dunque giunti alla fine dell'articolo " AMD Ryzen 5800X vs Intel 10900KF " e dando uno sguardo ai test è possibile constatare come queste due soluzi siano assolutamente sullo stesso livello sia per quanto riguarda un utilizzo generalistico, multi-core e quindi di forza bruta della CPU sia per quanto concerne l'ambito gaming.

Nel primo caso notiamo che le soluzioni si scambino la vetta della classifica (a volte catturata dall'AMD Ryzen 9 3900X) ma guardando tutti i test effettuati non c'è una occasione dove il divario tra le due soluzioni sia netto, sono sempre appaiati uno accanto all'altro con scarti minimi.

Lo stesso discorso vale anche in ambito gaming; se Intel in passato detneva lo scettro per il brand con le CPU più veloci in assoluto ora questo discorso va rivisto parzialmente in quanto le nuove soluzioni della serie Ryzen 5000 di AMD riescono in molte occasioni a spuntarla, seppur marginalmente.

A onor del vero, dando uno sguardo più ravvicinato possiamo evincere come anche in ambito gaming le due soluzioni in esame si rubino a vicenda la posizione in classifica nei vari test; vi sono infatti giochi dove AMD è più ottimizzata e rende leggermente meglio, e vi sono ambiti dove invece è intel a spuntarla, ma si parla sempre di 1 massimo 2 fps, un sostanziale pareggio.

Ma dunque, se dovessimo fare una nuova piattaforma scegliendo una di queste due soluzioni, quale acquisteremmo?

La risposta in realtà è tutt'altro che scontata in quanto le performance di queste due soluzioni sono praticamente identiche e di getto potremmo dirvi di acquistare ciò che preferite nel caso aveste una preferenza di un brand piuttosto che l'altro (ed è un consiglio in realtà valido proprio in virtù delle performance).

Dovendo però fare una scelta più oculata e basata sulle caratteristiche tecniche che queste due soluzioni offrono ci sentiamo di sbilanciarci dicendo che se dovessimo scegliere noi una CPU per una nuova piattaforma e dovessimo scegliere tra queste due, probabilmente ci dirigeremmo sull'AMD Ryzen 7 5800X che, a parità di performance con la soluzione Intel, offre il pieno supporto al PCIE 4.0, RAM a 3200MHz di base ed ha un TDP che effettivamente non supera i 105W, contro il PCIE 3.0 e consumi di 125W con picchi a 250W (per massimo 56s) dell'Intel.

Certo le differenze non sono molte ed attualmente lo slot PCIE 4.0 non porta benefici in ambito gaming in quanto non sfruttato a pieno dalle attuali schede video, ma con uno sguardo al furuto questa è una porta "aperta".

La situazione, però, potrebbe farsi molto interessante il prossimo mese, Marzo 2021, quanto Intel introdurrà la 11Gen dei suoi processori e dunque ci si può aspettare un calo di prezzi relativi alle soluzioni di 10Gen come questo Intel i9-10900KF che nel caso dovesse scendere ulteriormente di prezzo, diventerebbe assolutamente un best-buy! Staremo a vedere.

amazon prime icon

Processore AMD Ryzen 7 5800X (8C/16T, 36MB di cache, fino a 4,7 GHz max Boost) processore da gaming

Acquistalo al Miglior Prezzo Amazon + Spedizione Gratuita

Processore Intel Core i9-10900KF (frequenza base: 3,70 GHz; socket supportati: LGA1200; 125 Watt)

Acquistalo al Miglior Prezzo Amazon

Ti è piaciuto questo Post?

Non perderti allora gli altri nostri favolosi contenuti! C'è tanto da imparare e da condividere insieme. Registrati su PcGaming.tech iscrivendoti alla Newsletter ed entrerai nella community dedicata al mondo dell'hardware e dei PC dai Gaming più Pro del Web!!!

Registrati Adesso

GRATUITA, VELOCE, SICURA.

Ancora nessun commento

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà reso pubblico. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

Precedente

Successivo