Registrati sul nostro Sito

Accetto di Ricevere comunicazioni ed aggiornamenti

Accetto Termini e Condizioni d'uso ed Informativa sulla Privacy




Hai già un Account? Vai al Login

Password Dimenticata

Hai perso la tua Password? Inserisci l'e-mail (username) con la quale ti sei registrato, e ti invieremo una email con una nuova password che potrai poi cambiare dal tuo profilo.

PcGaming
ASUS ROG THETA ELECTRET - Recensione

ASUS ROG THETA ELECTRET - Recensione

Recensione completa delle cuffie da gaming ASUS ROG THETA ELECTRET; analisi tecnica, approfondimento e considerazioni sul rapporto costo / prestazioni.

Spesso e volentieri il comparto audio del nostro PC Gaming viene sottostimato e lasciato in secondo piano, tralasciando il fatto che, proprio grazie ad un sistema audio di buon livello, potremmo godere di una esperienza videoludica superiore, immergendoci direttamente nell'azione o nei mondi fantasy popolati dai nostri pg preferiti.
Negli anni, però, grazie all'esplosione di giochi online come FPS, MMORPG, MOBA e chi più ne ha più ne metta, gli appassionati del gaming si sono riversati su una categoria di prodotti che permettono di comunicare con i compagni di avventura ed al contempo godere appieno delle qualità audio ed effetti sonori, oltre che musiche, dei loro videogiochi preferiti; gli headset.

Nell'articolo di oggi parleremo nel detaglio di un headset prodotto e commercializzato da ASUS divisione ROG poco più di un mese fa, rivolto non solo a coloro che vogliono il massimo del coinvolgimento in fase di gioco ma anche a tutti quegli utenti che oltre che passare qualche ora insieme ai videogiochi si ritrovano ad essere appassionati di musica; parliamo delle ROG THETA ELECTRET, un headset adatto sia ai videogiocatori che a coloro che ascoltano musica.

Prima di andare a vedere nel dettaglio questo prodotto vi rimandiamo alla video-recensione che abbiamo effettuato delle ROG Theta Electret, ricordandovi di iscrivervi al nostro canale doYouTube ed attivare la campanellina delle notifiche per non perdervi le nuove pubblicazioni!

amazon prime icon

ASUS ROG Theta Electret - Auricolari per gaming, trasduttori Essence al neodimio ed electret, microfono integrato e supporto per PC, console e dispositivi mobili

Acquistalo al Miglior Prezzo Amazon  

ASUS ha dunque pensato a quegli utenti che amano passare il tempo ascoltando musica, magari con amplificatori esterni o con un DAC dedicato, ed ha quindi sviluppato un headset con padiglioni circomurali dotato di due drvier, uno classico al neodimio ed uno in elettrete; questa caratteristica rende infatti questo headset ideale anche per l'ascolto della musica in cuffia.

Il driver in neodimio, infatti, è in grado di enfatizzare i bassi senza andare a creare distorsioni o a sporcarne la riproduzione che, al contrario, risulta corposa, mentre il driver in elettrete, per la prima volta utilizzato su un prodotto commerciale di questo tipo, restituiscono una riproduzione fedele delle frequenze alte e medie, andando a bilanciare quello che è lo spettro acustico delle frequenze musicali.

rog theta electret main features

Come detto in precedenza stiamo parlando di un headset e per tanto le ROG THETA ELECTRET sono dotate di un microfono di tipo unidirezionale che vanta la certificazione TeamSpeak e Discord in quanto grazie ad una tecnologia di deviazione del segnale presenta una riduzione delle interferenze, restituendo un audio molto pulito.

La compatibilità, inoltre, è assicurata grazie all'adattatore TRS / TRRS con jack da 3.5mm che ci consente di utilizzare questo prodotto non solo su PC gaming ma anche su console come la Nintendo Switch, Xbox, PlayStation e smartphone; le ROG THETA ELECTRET sono dotate, inoltre, di un cavo argentato Hi-Fi grade in grado di riprodurre le alte frequenze con la massima fedeltà ed una qualità che si trova in impianti di alta qualità.

Tra le features segnalate da ASUS troviamo anche la particolare forma a D rovesciata dei padiglioni, che permette alle cuffie di avere una minor superficie di contatto con il volto dell'utilizzatore che, nonostante abbia le orecchie avvolte dalla cuffia, godrà anche di una minor sudorazione; questo aspetto sta particolarmente a cuore all'azienda che ha deciso inoltre di utilizzare il metallo come materiale principale nella costruzione del suo prodotto (insieme a parti in plastica), dall'archetto alla cuffia, così da facilitare la dissipazione di calore.

Anche i cuscinetti auricolari sono pensati per questo scopo, l'azienda infatti fornisce due tipologie di cuscinetto a "raffreddamento rapido", in particolar modo il cuscinetto in tessuto leggero favorisce lo smaltimento del calore rendendo meno "fastidioso" l'utilizzo del prodotto soprattutto in estate.

La particolare forma a D rovesciata, inoltre, impedisce che le cuffie esercitino particolari pressioni fastidiose a quegli utenti che indossano gli occhiali e che spesso trovano scomode le cuffie circomurali in quanto queste pressano sulle aste degli occhiali stessi.

Di seguito una tabella riportante le caratteristiche tecniche del prodotto, ricordandovi che tali informazioni saranno consultabili presso il sito internet del produttore.

rog theta electret spec

ROG THETA ELECTRET: Box & Bundle

Le cuffie ASUS ROG THETA ELECTRET sono vendute all'interno di una confezione in cartone dalla classica colorazione rosso/nera che cotraddistingue i prodotti della linea ROG.
Tale confezionamento al tatto risulta molto solido e piuttosto massiccio; sulla parte frontale troviamo una immagine del prodotto, il nome del modello scritto a caratteri cubitali in colorazione argento e, nella parte alta del frontale, il logo relativo al premio iF DESIGN AWARD vinto nel 2019 ed il logo ROG, stampato nella classica colorazione rossa. Non mancano anche loghi di certificazione come l'Hi-Res Audio.

asus rog theta electret 01

Informazioni più dettagliate in merito alle caratteristiche del prodotto possono essere cosultate osservando il retro della confezione dove, appunto, troveremo spiegazioni in merito ai driver in elettrete, al'utilizzo dei cavi in argento, alla conformazione dei cuscinetti piuttosto che alle caratteristiche del microfono che troveremo all'interno della confezione.
Lateralmente non vi sono informazioni utili, troveremo infatti solamente il nome del modello stampato a grandi caratteri, così come nella parte superiore è presente il logo ROG.

asus rog theta electret 02

asus rog theta electret 05 asus rog theta electret 07

Per aprire la confezione dobbiamo in primis rimuovere la coprtura in cartoncino che abbiamo appena descritto) che riveste quello che risulta essere un vero e proprio cofanetto; facciamo dunque scorrere la copertura lateralmente e ci troveremo di fronte alla parte frontale del cofanetto stesso, caratterizzato da una superficie di colore grigio scuro/nero opaco riportante il nome del prodotto in argento mentre nella parte alta troveremo il logo ROG, sempre con colorazione argentea. Tutta la confezioe è caratterizzata da una trama stampata in color argento leggero facilmente notabile in controluce. Il confezionamento è senza ombra di dubbio ben ruscito e l'azienda non trascura la cura dei dettagl per i suoi prodotti di fascia alta.

asus rog theta electret 11

Come si pu notare dalle immagini il cofanetto è attraversato da una fascia rossa obliqua che a altri non è che la fessura dalla quale poter aprire la confezione; per effettuare questa operaione basterà aprire "a libro" le due metà, scoprendo il contenuto ed il prodotto acquistato.

asus rog theta electret 13

Questo confezionamento e la cura con cui l'azienda ha riposto le cuffie all'intern del cofanetto sono sena di dubbio apprezzabili; troviamo infatti le cuffie ROG THETA ELECTRET riposte su un sostegno di poliuretano espanso riportante una frase di benvenuto all'interno del mondo ROG.

asus rog theta electret 19

Girando di 180 gradi la confezione, quindi dando un occhio sul retro dell cuffie, troviamo una busta contenente il bundle e gli accessori del prodotto mentr, sotto di essa, trova posto il vano dove è riposto il cavo delle cuffie ed il cavo adattatore jack da 3.5" da TRRS a TRS che splitta i segnali di microfono e cuffie per utilizzare il prodotto sul PC Gaming.

asus rog theta electret 20 asus rog theta electret 22

All'interno della confezione dunque troviamo:

    • Le cuffie ROG THETA ELETTRET;
    • manuale d'utilizzo del prodotto;
    • foglietto garanzia;
    • cavo adattatore TRRS/TRS con jack da 3,5";
    • set cuscinetti aggiuntivo in tessuto.

asus rog theta electret 24

asus rog theta electret 25 asus rog theta electret 29

ROG THETA ELECTRET: le cuffie

Estraento le cuffie ROG THETA ELECTRET dalla confezione ci rendiamo immediatamente conto della struttura molto solida del prodotto che, anche a livello di peso, risulta essere massiccio e importante (555gr). Le cuffie sono realizzate completamente in plastica e metallo, il rivestimento, infatti, del padiglione è in lega di alluminio, aspetto che favorisce il contenimento del peso del prodotto e la dissipazione dello stesso, esattamente come riportato dal'azienda; anche l'anima dell'archetto e la struttura interna sono in metallo mentre il rivestimento esterno dellìarchetto e di altre parti del prodotto risultano essere in plastica rigida.

Il prodotto si presenta in colorazio e nera paca eccezion fatta per il logo rog stampato sui padiglioni in colorazione argento / cromato; non troviamo su questo prodotto illuminazioni led da utilizare con software Aura Sync o similari, l'azienda ha puntato a donare al prodotto un'aria più "seria" e professionale, nonostante questo prodotto sia ovviamente dedicato non solo agli audiofili ma anche ai videogiocatori.

asus rog theta electret 44

L'archetto è molto rigido e di ottima fattura, l'anima interna è in metallo mntre il rivestimento superiore è in plastica rigida gommata riportante la scritta Republic of Gamers; questo anche se maneggiato con forza ed in fase di regolazione non mostra segni di "cedimento" e non sono udibili scricchiolii che spesso e volentieri si riescono a sentire anche in kit dal costo non proprio contenuto. Sicuramente sinonimo di ottima qualità costruttiva.


asus rog theta electret 36

La parte interna dell'archetto, che va a contatto con  la testa, è molto morbida e ben realizzata grazie allo strato di schiuma rivestita da un tessuto in microfibra e fissata in corrispondenza degli indicatori di posizione Left e Right.

asus rog theta electret 45

Le ROG THETA ELECTRET sono, come già detto, regolabili tramite undici scatti che permettono una estensione di 35mm per lato, effettuando l'operazione di estensione dell'archetto è possibile notare la struttura interna in metallo del prodotto, caratterizzata dalla stessa trama che troviamo sul cofanetto.

asus rog theta electret 46

Passiamo ora alla descrizione di quelli che sono i padiglioni che vano a contatto con le orecchie ed incaricati alla riproduzione del suono.
Iinziamo col dire che questi sono mobili, aumentando di fatto l'ergonomia e la vestibilità del prodotto; ogni padiglione, infatti, è semovente, permettendo il piegamento dello stesso verso l'interno ma soprattutto verso l'esterno, fino a 90 gradi.

asus rog theta electret 47

I padiglioni, a forma di D rovesciata, risultano essere molto solidi e anche in questo caso non notiamo scricchiolii o rumori particolari provenire dalle cerniere; il padiglione destro non presenta regolazioni o pulsanti di sorta mentre sul paiglione sinitro troviamo, oltre che al connettore pr il microfono jack da 3,5mm sagomato per impedire l'installazione "al contrario" del microfono stesso, un selettore di attivazione  disattivazione della funzionalità del microfono, dando la possibilità all'untente di mandaro in mute con un tocco.

asus rog theta electret 41

asus rog theta electret 43

L'asta microfono è completamente in plastica rigida ma flessibile e di tipo unidirezionale,l'installazione, come spiegato poco sopra, è guidata; tale soluzione è la medesima che l'azienda utilizza anche su altri headset della serie ROG, come le cuffie ROG THETA 7.1, parliamo dunque di un microfono con sensibilità di -40dB.

asus rog theta electret 28

Da entrambi i padiglioni esce ovviamente il cavo che trasmette il segnale audio ed esso, oltre ad avere la caratteristica di essere un cavo placcato argento in grado di mantenere alta fedeltà soprattutto per quanto riguarda le alte frequenze, è rivestito da un tessuto intrecciato che restituisce una certa rigidità allo stesso, della lunghezza di 1.5m; l'adattatore TRRS/TRS da 3.5mm è lungo 1.2 metri.

asus rog theta electret 54

Come si può notare dalle immagini soprastanti e da quella eguente sia nella parte inferiore che nella parte superiore i padiglioni sono dotati di feritoie che favoriscono il ricircolo dell'aria, andando ad alleggerire quella che è la produzione di calore ed automaticament ridurre il fastidio e l'effetto sudorazione per l'ascoltatore.

asus rog theta electret 34

L'aspetto sudorazione e "riscaldamento" del nostro orecchio è anche tenuto in considerazione dall'azienda che fornisce, come già anticipato, all'interno della confezione dei cuscinetti aggiuntivi che differiscono da quelli pre installati in quanto a materiale costruttivo; se quelli preinstallati, infatti, sono in pelle proteica, quelli sostitutivi forniti in bundle sono completamente in tessuto, rendendo decisamente più "leggera", a livello di sensazione, la cuffia indossata e mantenendo l'orecchio decisamente più fresco. All'interno di entrambi i cuscinetti possiamo notare il logo ROG.

asus rog theta electret 30

asus rog theta electret 63 asus rog theta electret 65

ROG THETA ELECTRET: I DRIVER

 Rimuovendo i cuscinetti dai padiglioni possiamo notare i driver che caratterizzano questo prodotto, installati all'interno della struttura in plastica.

asus rog theta electret 59

Nella immagine soprastante possiamo scorgere sulla sinistra il driver classico in neodimio dalla forma rotonda mentre, sulla destra, notiamo il driver in elettrete dalla forma rettangolare.
Ma come funziona un driver in elettrete e perché è così utile utilizzarlo in accoppiata ad uno in neodimio? Scopriamolo insieme.

rog theta electret funzionamento elettrete

Un elettrete è un materiale dielettrico avente una carica magnetica quasi permanente ed è l'equivalente elettrostatico di un magnete permanente (infatti il nome deriva dall'unione delle parole "electric" e "magnet" quindi magnete elettrico) che non conduce corrente elettrica ma che ha caratteristiche tecniche comuni sia al magnete che al condensatore.

L'elettrete utilizzato dalla divisione ROG per le sue THETA ELECTRET è caratterizzato dall'utilizzo di una struttura rettangolare all'interno della quale è stato inserito il diaframma (una membrana realizzata con materiale conduttivo) che vibrando produce il suono; questo risulterà pulito e non distorto grazie a degli statori posti lateralmente rispetto alla membrana che hanno appunto il compito di farla vibrare in maniera uniforme.

rog theta electret frequenze elettrete neodimio

Questo driver, dunque, restituisce una pulizia audio eccellente per quanto riguarda le medie-alte frequenze ( da 20Hz a 40kHz) ideali per l'ascolto della musica ad alto livello.
Esso, in accoppiata con il driver in neodimio Asus Essence a camera stagna che permettono una fedele ed eccellente riproduzione delle basse frequenze, completa il quadro andando a bilanciare tutto lo spettro delle frequenze udibili dall'orecchio, per una esperienza di ascolto completa a 360 gradi, dai giochi all'Hi-Fi audio.

ROG THETA ELECTRET: impressioni di utilizzo

Come spiegato in apertura le cuffie ROG THETA ELECTRET sono completamente analogiche e per tanto danno il massimo se utilizzate con un DAC che converte il segnale sorgente da digitale ad analogico; per l'ascolto dunque abbiamo collegato il prodotto al DAC Creative SoundBlaster G3, pensato per esser super compatto ma restituire una qualità audio impeccabile se collegato a smartphone, console (tramite adattatore) e periferiche dotate di porta USB Type C.
Grazie a questo aplificatore di segnale possiamo anche gestire il microfono in quanto dotato di doppio ingresso/uscita jack per collegare appunto cuffie e microfono oltre che di pulsante per il mute rapido.
Abbiamo dunque deciso di collegare il DAC e le cuffie alla piattaforma che utiliziamo solitamente per effettuare i test e ad uno smartphone Samsung Note 10 Plus; abbiamo dunque riprodotto brani audio, guardato film, video su Youtube oltre che giocato e, per curiosità, provare ad usarle anhe mentre suonavamo/registravamo un pezzo di chitarra elettrica collegata alla scheda audio Lecxicon Alpha pre vedere come si comportavano anche in questo ambito di utilizzo.

 asus rog theta electret creative soundblaster g3 100

Iniziamo col dire che le ROG THETA ELECTRET una volta indossate si fanno sentire e non per quanto rigurda la riproduzione audio ma proprio in quanto a peso e presenza; i suoi 555gr non passano inosservati, soprattutto durante i mesi caldi, come questo, e con i cuscinetti in pelle.
Questo aspetto però non deve essere come sufficiente per valutare il comfort e l'ergonomia di questo prodotto che risulta essere, in realtà, molto gradevole; la forma dei padiglioni a D rovesciata permette ai cuscinetti di avvolgere completamente le orecchie senza però risultare ingombranti o fastidiose anche dopo svariate ore di utilizzo, aspetto etremamente importante trattandosi di un prodotto pensato per i gamer e per l'ascolto audio, il che si traduce in lunghe sessioni di gioco o l'ascolto di interi album musicali.
Dobbiamo chiarire immediatamente che la differenza tra le due tipologie di cuscinetti in questo periodo è abissale, sia per qanto riguarda la perceione del peso del prodotto che per l'effetto di sudorazione che si viene a creare intorno all'orecchio e sulle guance; in estate è praticamente impossibile indossare per lunghi periodi le cuffie con cuscinetti in pelle.
Situazione completamente diversa una volta installati i cuscinetti in tessuto che donano una  percezione di "leggerezza" al prodotto decisamente gradevole in questo periodo, permettendo alle ROG THETA ELECTRET di essere indossate anche per lunghi periodi senza il minimo fastidio.
Fastidio leggero, invece, che ci ha fatto provare il cavo intrecciato da 1.5 metri; troppo rigido e "presente" durante i movimenti e difficilmente "addomesticabile". Se avete la mania dell'ordine e preferite avere il cavo che corre lungo il bordo laterale della tastiera e non sopra di essa per i primi periodi di utilizzo questo vi infastidirà, stando "sempre in mezzo come il giovedi" (Commissario Auricchio docet).

Parliamo ora delle impressioni percepite in fase di ascolto.
Le cuffie ROG THETA ELECTRET sono state utilizzate in svariati ambiti e per numerosi giorni, e non possiamo far altro che dire di esser rimasti piacevolmente soddisfatti dalla qualità e soprattutto dalla pulizia e bilanciamento dell'audio riprodotto.
Solitamente ci troviamo a vautare delle cuffie, soprattutto se rivolte ai videogiocatori, in base a "chi produce meno bassi"; questo perché le comuni cufie che troviamo in commercio sono dotate di driver in neodimio che esaltano i bassi i quali permettono una maggiore immersione negli ambienti dei nostri videogiochi o tendono a enfatizzare le esplosioni.
A livello musicale le sensazioni sono assolutamente personali, c'è chi preferisce avere più tonalità basse piuttosto che alte o viceversa ma una esagerazione tende a squilibrare l'ascolto e la qualità riprodotta andando a "sporcare" sia le frequenze basse, troppo pompate, che quelle alte che risulteranno carenti.

Il driver in elettrete, in questo caso, fa egregiamente il suo lavoro; le cuffie, inaftti, risultano essere decisamente equilibrate se non addirittura tendenti ad enfatizzare frequene medio-alte, aspetto che prmette di rendere giustizia a moltissimi generi musicali che spesso si ascoltano sottovalutando alcune frequenze e di conseguenza "strozzando" alcuni strumenti (chitarre classiche piuttosto che elettriche o voci) che al contrario prendono vita in suoni cristallini e squillanti.
Anche in fase di gioco i suoni riprodotti risultano essere molto più "realistici", dove ad esempio una esplosione viene comunque enfatizzata dal driver in neodimio notiamo che la stessa cosa avviene per un colpo d'arma da fuoco esploso o le voci dei dialoghi, faceondo risultare tali suoni più realistici grazie proprio al driver in elettrete; questo aspetto è percepibile anche durante la riproduzione di film o serie TV dove le voci dei protagonisti vengono fuori in maniera molto pulita.

Va detto però, in maniera chiara, che la qualità audio dipende fortemente dalla sorgente che utilizzate; provando il prodotto senza il DAC Creative SoundBlaster G3, infatti, la qualità audio scende drasticamente e, nonostante rimanga comunque di buon livello, la percezione e sensazione di ascolto è completamente diversa, strozzando di fatto il prodotto.
Anche una adeguata equalizzazione, ovviamente, fa la differenza e questa andrebbe settata in base ai propri gusti e soprattutto al genere musicale che ascoltate in quel momento o in generale.
Questo aspetto risulta molto importante perché, proprio grazie all'unione del driver in neodimio e di quello in elettrete, queste cuffie risultano molto bilanciate e, se non equalizzato a dovere, l'audio può risultare "piatto" in alcune circostanze come ad esempio giochi sparatutto (aspetto decisamente più presente se non si utilizza un DAC).

Provando, infine, le ROG THETA ELECTRET suonando la chitarra elettrica possiamo tranquillamente dire che la qualità audio è veramente elevata anche in questa circostanza, sia con distorsione abbastanza pesante che in pulito dove le tonalità alte risultano molto pulite e cristalline; buone anche in studio dunque.

Il microfono unidirezionale, infine, fa egregiamente il suo lavoro restituendo un audio pulito e molto chiaro questo, però, può variare anche in base al software che stiamo utilizzando per comunicare con l'interlocutore; in generale comunque siamo rimasti pienamente soddisfatti dalla qualità del microfono.

ROG THETA ELECTRET: conclusioni

voto: 9/10

Siamo dunque giunti alle conclusioni relative alle cuffie / headset ROG THETA ELECTRET ed è il momento di tirare le somme.
Partiamo con il citare l'unico aspeto, molto importante, della quale fino ad ora non abbiamo parlato, ovvero il prezzo.
Le ROG THETA ELECTRET sono infatti acquistabili per circa 247,88 € su Amazon e questo prezzo, a nostro avviso, è in linea con le performance e le sensazioni che queste cuffie ci han fatto provare.
A questa cifra si possono trovare prodotti di competitor ben più blasonati nel mercato dell'audio, come Sennheiser, Sony, AKG e molti altri, ma queste cuffie meritano esattamente di stare acanto a prodotti di quel calibro, a patto che vengano adoperate con un DAC dedicato.
Nonostante questo si tramuti in una spesa aggiuntiva per l'acquirente questo non è affatto un aspetto negativo per due semplici motivi; in primis l'azienda è chiara fin da subito, basta consultare il sito web ufficiale, ed è la prima ad "avvertire" l'utente che le ROG THETA ELECTRET danno il meglio se utilizzate con un DAC, ed in secundis prodotti Hi-Fi di "livello" (ovviamente ci sono prodotti di livello ben più elevato) necessitano di una sorgente audio degna di nota e quindi di un DAC dedicato, è la prassi, sarebbe come acquistare dei diffusori audio di eccellente qualità e collegarli alla scheda audio integrata nella maiboard del PC; uno spreco.

Esteticamente il prodotto è molto gradevole e per nulla "pacchiano" o appariscente, restituendo una linea si moderna e "gaming" ma grazie alla colorazione nera ed al logo cromato l'azienda è riuscita a donare al prodotto anche un aspetto più serioso, che si sposa bene con l'utenza per la quale questa soluzione è rovolta.
Gamers ed amanti dell'ascolto, dunque, che sapranno godere non solo di toni bassi ma anche, finalmente, di tonalità medie e soprattutto alte ben riprodotte, cristalline e di qualità; non solo, le ROG THETA ELECTRET, infatti, si son rivelate ottime anche in fase di registrazione di riff di chitarra e quindi ottime anche in "studio".
Ovviamente grazie al microfono integrato poterte comunicare con gli altri player durante le vostre sessioni di gioco, consci del fattoche l'audio che arriverà loro sarà di buona qualità e la vostra voce risulterà molto chiara grazie alla qualità del microfono di cui questo prodotto è dotato.

La struttura e la costruzione è veramente di alto livello, il prodotto è massiccio e non proprio leggerissimo, ma questo restituisce anche una solidità ed un eccellente felling al tatto, con cerniere robuste prive di scricchiolii di sorta. I cuscinetti in tela, poi, riescono a tenere più fresche le orecchie permettendo all'utente di indossare il prodotto per lunghi periodi anche d'estate senza patire il caldo o eccessiva sudorazione; la comodità, infine, è garantita non solo dai cuscinetti ma anche dalla forma a D rovesciata dei padiglioni auricolari che consentono di indossare il prodotto senza recare eccessivi fastidi alle orecchie o alle guance.

Possiamo dunque concludere dicendo che se siete appassionati audiofili e siete alla ricerca di cuffie audio Hi-Fi che sappiano farvi godere dei vostri brani preferiti con grande qualità e pulizia dell'audio e che possano regalarvi anche lunghe sessioni di gioco senza troppo affaticamento e con un totale coinvolgimento della scena, le ROG THETA ELECTRET possono essere senza ombra di dubbio il prodotto che fa per voi.

amazon prime icon

ASUS ROG Theta Electret - Auricolari per gaming, trasduttori Essence al neodimio ed electret, microfono integrato e supporto per PC, console e dispositivi mobili

Acquistalo al Miglior Prezzo Amazon  

Voto 5.00 su 5
giudizio di 1 votanti

Ti è piaciuto questo Post?

Non perderti allora gli altri nostri favolosi contenuti! C'è tanto da imparare e da condividere insieme. Registrati su PcGaming.tech iscrivendoti alla Newsletter ed entrerai nella community dedicata al mondo dell'hardware e dei PC dai Gaming più Pro del Web!!!

GRATUITA, VELOCE, SICURA.

Ancora nessun commento

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà reso pubblico. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

Precedente

Successivo