Registrati sul nostro Sito

Accetto di Ricevere comunicazioni ed aggiornamenti

Accetto Termini e Condizioni d'uso ed Informativa sulla Privacy




Hai già un Account? Vai al Login

Password Dimenticata

Hai perso la tua Password? Inserisci l'e-mail (username) con la quale ti sei registrato, e ti invieremo una email con una nuova password che potrai poi cambiare dal tuo profilo.

PcGaming
ASUS TUF Gaming Z590-PLUS WIFI - Recensione

ASUS TUF Gaming Z590-PLUS WIFI - Recensione

Recensione completa della scheda madre ASUS TUF Gaming Z590-PLUS WIFI per processori Intel di 11Th Gen. e 10Th Gen.; benchmark, immagini, overclock, tabelle comparative e considerazioni sul rapporto qualità/prezzo.

Manca poco, meno di un mese, all'arrivo sul mercato dei nuovi processori di Intel 11 Generazione "Rocket Lake", previsto appunto per Marzo 2021 ed in grado, secondo quanto riportato da Intel, di "ristabilire il giusto ordine delle cose", ovvero far tornare Intel in cima alla classifica del brand avente processori desktop più performanti nel panorama multicore e gaming.

AMD, infatti, grazie prima alla serie Ryzen 3000 e successivamente con la migliorata e "riorganizzata", a livello architetturale, serie Ryzen 5000 ha dapprima rubato lo scettro di Intel sulle performance multicore / general purpose e successivamente, proprio con la serie 5000, è andata a detronizzare la rivale di Santa Clara anche nel reparto gaming, fornendo processori come i Ryzen 5 5600X / Ryzen 7 5800X fino al Ryzen 9 5900X in grado di fornire il massimo delle prestazioni oggi possibili in ambito videoludico.

Intel dal canto suo non resta di certo a guardare ed ha già pronta la risposta con i processori della 11Th Gen. in grado di introdurre alcune migliorie tecniche non presentti nella precedente generazione ma presenti nelle soluzioni della concorrenza, come ad esempio il supporto PCI-E 4.0.

Per poter però godere di queste nuove features gli utenti dovranno necessariamente cambiare anche la scheda madre, in quanto la serie 400 di intel non ha il pieno supporto a queste "nuove" tecnologie; dovrà dunque avvalersi delle nuove schede madri che proprio in questi giorni iniziano a popolare gli scaffali, virtuali e non, dei nostri shop preferiti, mainboard dotate dell'ultimo chipset di Intel, parliamo dell'Intel Z590.

Dunque quest'oggi la redazione di PcGaming.Tech vi propone un approfondimento relativo ad una delle soluzioni che siamo certi saranno tra le più gettonate tra gli appassionati, in quanto coniuga performance e tecnologia ad un prezzo abbordabile; parliamo della scheda madre ASUS TUF Gaming Z590-PLUS WIFI - Recensione.

asus tuf z590 plus wifi recensione panoramica

La ASUS TUF Gaming Z590-PLUS WIFI è una scheda madre dotata di Socket LGA 1200 in grado di ospitare i processori Intel di 11 Generazione, oltre che ovviamente le CPU di 10 Gen, ed è rivolta a tutti quegli utenti che vogliono perfroamce elevate, ottima qualità costruttiva, stabilità e durevolezza al giusto prezzo; se infatti fino a qualche anno fa la linea TUF era considedrata come una soluzione di "ripiego" economico che metteva l'utente dinnanzi a compromessi dal punto di vista di features proposte, negli ultimi periodi, e si è visto anche con le schede video che abbiamo recensioti ( "ASUS TUF RTX 3070 Gaming OC - Recensione" )

Ad un prezzo di circa 279€ spedizoone inclusa su Amazon (al momento della pubblicazione di questo articolo) la TUF Z590-PLUS WIFI offre all'utente tutte le nuove tecnologie che il chipset Z590 si porta in dote, sfruttando al massimo le capacità delle CPU di nuova generazione; questo grazie anche a caratteristiche tecniche decisamente migliorate rispetto alla precendente versione dotata di chipset Z490 che rendono questa soluzione l'ideale per chi vuole creare una piattaforma da gaming senza compromessi e dalla indiscussa stabilità.

amazon prime icon

ASUS TUF GAMING Z590-PLUS WIFI, Scheda madre Gaming, Intel Z590 ATX, 16 fasi DrMOS, PCIe4.0, 3xslot M.2, Intel WiFi 6, Lan 2.5Gb, HDMI, DP, USB 3.2 Gen 2x2 TypeC, supporto Thunderbolt4, Aura Sync RGB

Acquistalo al Miglior Prezzo Amazon + Spedizione Gratuita  

Progettata e costruita con materiali "Military-Grade" la TUF Z590-PLUS WIFI mette a disposizione dell'utente un PCB a 6 strati che tendono a spostare il calore prodotto lontano da componenti sensibili, dando ad esempio alla CPU maggior spazio di manovra per potersi spingere oltre le frequenze standard.
Per far esprimere il massimo delle performance alle CPU Intel di 11Gen vi è bisogno però anche di stabilità e alimentazione a sufficienza; questo aspetto è garantito dall'eccellente lavoro svolto dal team ASUS che ha provvisto la TUF Z590-PLUS WIFI di ben 16 (14+2) fasi di alimentazione (VRM) di tipo "DrMOS", i quali comprendono all'interno dello stesso package High-Side Mosfet, Low-Side Mosfet e Driver in grado di fornire tutta la potenza richiesta dalle CPU più potenti e di nuova generazione offerte da Intel.

asus tuf z590 plus wifi recensione drmos

La "qualità" e la stabilità della corrente somminiostrata alla CPU, inoltre, è garantita dall'utilizzo dei Digi+ VRM EPU, ovvero dei regolatori di voltaggio che appunto permettono di stabilizzare il più possibile la fase di alimentazione, impedendo sbalzi di voltaggio alla CPU che ne minerebbero la stabilità (necessaria soprattutto in fase di overclock).
Questo processo di alimentazione parte ovviamente dai due connettori "Enhanced EATX" 4+8 Pin che a differenza dei connettori tradizionali sono stati pensati per enfatizzare il flusso di contatto con i power lines del PSU (alimentatore); questo si traduce in un abbassamento dell'impedenza e sbalzi, con incremento fino al 25% della portata massima in Watt.

asus tuf z590 plus wifi recensione connettori alimentazione

Per quanto concerne la stabilità del sistema, infine, ASUS tiene a far presente come anche le resistenze (chokes in inglese) e i capacitori utilizzati siano "Military-Grade TUF" garantendo, per i primi, maggiore solidità e stabilità al sistema, mentre per i secondi (i capacitori) un incremento della tolleranza alle temperature e maggior durata di vita rispettivamente del 20% e X5 volte rispetto alla precedente generazione, con i capacitori TUF in grado di lavorare per 5000 ore rispetto alle 2000 ore di un capacitore standard.

asus tuf z590 plus wifi recensione capacitori

L'affidabilità di questa scheda, però, non è data solo dalla linearittà e pulizia con la quale fornisce alimentazione alla CPU, ma è fornita anche da misure di prevenzione relativa a sovraccarichi, tensioni, corrosioni e rotture improvvise; ad esempio possiamo citare come la TUF Z590-PLUS WIFI sia dotata di "SafeSlot", ovvero una rivisitazione da parte di ASUS del cassico slot PCIe che gli conferisce una maggiore forza di ritenzione (x1.6 volte  rispetto allo standard), ovvero la possibilità che la scheda esce fuori dallo slot PCIE, e maggiore resistenza all'effetto "bending" (x1.8 volte rispetto allo standard) delle schede,ovvero il piegarsi delle schede sotto il loro stesso peso, prevenendo eventuali danni allo slot e soprattutto alla scheda stessa.
Altre caratteristiche che vale la pena citare in questo senso sono la presenza delgli ESD Guards, in grado di prevenire danni causati dallo scaricamento di tensione elettrostatica presente nell'aria o da contatto; aspetto simile è fornito dal TUF LANGuard, ovvero uno scaricatore di corrente in grado di "salvare" la scheda ed il sistema da picchi di corrente e cariche elettrostatiche provenienti da fulmini che spesso "friggono" i nmostri sistemi pasando dalla porta LAN di sistema.
Infine citiamo il DRAM Overvoltage Protection, in grado di prevenire corto circuiti alle memorie ed alla mainboard stessa, ed il trattamento in acciaio inossidabile del pannello posteriore I/O, garantendo una resistenza alle corrosioni ed allungando la sua vita utile di 3 volte.

asus tuf z590 plus wifi recensione tuf languard

Non dimentichiamoci che la serie TUF riporta anche la dicitura "Gaming" all'interno del proprio nome e proprio in quest'ottica l'azienda correda la sua scheda madre di features interessanti ed utili per il videogiocatore che non vuole scendere a compromessi, tra questi troviamo connessione WIFI 6 in grado di fornire una banda senza fili di ben 2.4Gbps, praticamente al pari della scheda di rete LAN da 2.5Gbps disponibole sul retro della scheda, due soluzioni che consentono all'utente di alzare l'asticella in merito alla velocità di collegamento, garantendo fluidità in gaming anche infase di live streaming, a patto, ovviamente, che la vostra linea sia all'altezza della situazione.
Il comparto audio è gestito dalla ottima Realtek S1200A in grado di farci immergere nel gioco grazie al pieno supporto dell'audio posizionale, dolby DTS, effetti ottimizzati per ogni genere di videogioco e tecnologia di cancellazione del rumore di fondo durante l'utilizzo di microfoni / headset, per comunicare in maniera cristallina con i compagni di avventura.

asus tuf z590 plus wifi recensione wifi6

Ovviamente non mancano le personalizzazioni grafiche relative all'illuminazione; essa è infatti completamente gestibile, sia quella della mainboard che quella delle periferiche da gaming utilizzate, dall'ASUS AURA SYNC che ci consente di personalizzare mouse e tastiere in base al videogioco che stiamo utilizzando o, più semplicemente, secondi i nostri gusti estetici.
L'AURA SYNC, però, non è+ l'unico software che ci permette di personalizzare le caratteristiche della scheda, possiamo infatti scaricare dal sito internet della mainboard l'ASUS ARMOURY CRATE, che ci consente di andare a modificare alcuni aspetti come ad esempioo gli effetti audio.

asus tuf z590 plus wifi recensione aura sync

La ASUS TUF Gaming Z590-PLUS WIFI è dotata di 4 slot RAM DDR4 che può raggiungere la frequenza di 5133MHz (OC) ricordandovi che i nuovi processori Intel 11Gen supportano ntaivamente 3200MHz (contro i 2933MHz della 10Gen) e per tanto le frequenze successive verranno abilitate dai provifi XAMP della scheda (fino ad appunti 5133MHz nel caso le vostre memorie supportassero tale frequenza operativa).

 

CHIPSET Z590

Tra gli aspetti fondamentali, però, che contraddistinguono e separano in maniera netta questa scheda madre dalla precedente generazione, troviamo le caratteristiche tecniche introdotte dal nuovo chipset Intel Z590.

Il nuovo chipset Intel Z590 apporta dei miglioramenti rispetto alla precedente generazione soprattutto per quanto concerne le porte USB e le configurazioni PCI Express supportate dalle linee della CPU.

In merito alle connessioni USB l'Intel Z590 supporta 3x USB 3.2 Gen 2x2 a 20Gbps, fino ad un massimo di 10x USB 3.2 Gen 2x1 10Gbps o Gen 1x1 a 5Gbps e 14x USB 2.0, contro l'Intel Z490 che si ferma a 10x USB 3.2 (fino a 6x USB 3.2 Gen 2x1 10Gbps o 10x USB 3.2 Gen 1x1 a 5 Gbps) oltre a 14x UBS 2.0; questi valori sono assoluti e la scelta di quante porte USB adottare poi nello specifico in una mainboard sta al produttore della stessa.

Sotto il punto di vista del supporto PCIE c'è da sottolineare come l'Intel Z590 aggiunga 4 linee PCIE supportate direttamente dalla CPU Rocket Lake (che passano da 4 dello Sky Lake ad appunto 8 nelle nuove CPU) e queste linee sono PCIE 4.0, introdotto appunto con questo chipset e non supportato in precedenza.

 intel z590 vs z490 vs z390

 

ASUS TUF Gaming Z590-PLUS WIFI: Box & Bundle

La ASUS TUF Z590-PLUS WIFI viene venduta all'interno di una scatola dalle colorazioni "black" con inserti arancioni, le classiche colorazioni TUF ma, rispetto al passato, notiamo che la presenza della colorazione nera è più marcata; sulla parte frontale della confezione troviamo una imamgine del prodotto, il nome del modello stampato a caratteri cubitali e dei loghi che riportano alcune feature e tecnologie supportate dalla scheda.

asus tuf z590 plus wifi recensione 001

Sul retro come di consueto troviamo i dettagli del prodotto ed in questo caso veniamo letteralmente bombardati da informazioni e specifiche tecniche; troviamo al centro della confezione una immagine del prodotto e lateralmente tutte le caratteristiche tecniche dello stesso mentre nella parte bassa troviamo dei riquadri riportanti solo alcune delle features più importanti, impossibile acquistare il prodotto sbagliato.

asus tuf z590 plus wifi recensione 002

All'interno della confezione troviamo la scheda madre protertta dal classico cellofan e da un supporto in cartoncino che ne impedisce i movimenti e che contiene l'antenna WiFi; il bundle comprende:

  • 2 x SATA 6Gbps cables
  • 1 x ASUS WiFi Antenna
  • 2 x M.2 Gommini 
  • 1 x M.2 Viti di serraggio
  • 1 x Adesivi TUF Gaming
  • 1 x DVD di Installazione software / driver
  • 1 x Certificato TUF
  • 1 x User Manual

asus tuf z590 plus wifi recensione 010

 

ASUS TUF Gaming Z590-PLUS WIFI: La scheda

asus tuf z590 plus wifi recensione 011

La TUF Z590-PLUS WIFI è una scheda madre da gaming dal formato ATX avente le dimensioni pari a 30.5 x 24.4 cm ed un layout leggermente diverso rispetto alle precedenti versioni ed alla serie TUF in generale; essa in fatti è quasi completamente "total black" e gli inserti "gialli/arancio" li abbiamo solo in corrispondenza dei led di illuminazione, niente stampe o scritte colorate.

La scheda è dotata ovviamente di Socket LGA 1200 nella parte centrale-alta e questo è ricoperto da una protezione in plastica riportante la scritta "TUF GAMING" e una avvertenza che ci ricorda di installare prima la cpu e successivamente rimuovere la protezione in plastica, da conservare per quando si rimuoverà successivamente la CPU o si restituirà la mainboard in caso di danni accidentali coperti da garanzia.

asus tuf z590 plus wifi recensione 012

Accanto al Socket 1200 notiamo i capacitori e le 16 fasi di alimentazione (VRM) coperte da due dissipatori passivi di dimensioni generose, in particolar modo quello rivolto verso la mascherina posteriore dei connettori I/O; l'azienda ha infatti dichiarato di avero aumentato le dimensioni di questi dissipatori rispetto alle precedenti versioni.

asus tuf z590 plus wifi recensione 013 asus tuf z590 plus wifi recensione 014

Sopra il dissipatore passivo, come appena detto, troviamo la copertura della maschera posteriore I/O; essa è costituita da plastica rigida avente la stessa identica colorazione dell'heatsink di dissipazione e ne riprende le linee. 
Non troviamo LED di nessun tipo o scritte sgargianti, è infatti presente la stampa a caratteri grigi del modello della scheda e del logo TUF.

asus tuf z590 plus wifi recensione 024

Lungo il nordo superiore della mainboard, immediatamente dietro l'heatsink di dissipazione delle linee di alimentazione, troviamo l'ingresso per l'alimentazione della CPU 4+8 PIN ProCool Connectors; accanto ad esso trovano posto i vari connettori per le ventole della CPU (CPU_FAN), per le pompe dei kit AIO (AIO_PUMP) e 4 connettori per le strisce LED RGB (x2) o ARGB (Addressable RGB X2).

asus tuf z590 plus wifi recensione 026 asus tuf z590 plus wifi recensione 017

A destra del Socket troviamo i quattro slot di RAM DDR4 con accanto il connettore ATX 24 PIN di alimentazione; immediatamente sopra questo scorgiamo 7 LED che vanno ad illuminare la scheda con personalizzazione a cura dell'utente mediante il software AURA SYNC.
Come vedremo i LED presenti non sono moltissimi, facendo di questa scheda un prodotto tutto sommato "discreto", nel senso che da poco nell'occhio.
Sotto l'alimentazione 24 PIN scorgiamo il connettore USB 3.0 per le porte frontali del case.

asus tuf z590 plus wifi recensione 015 asus tuf z590 plus wifi recensione 031

Continuando a scendere verso la parte centrale della scheda troviamo il dissipatore di calore del Chipset Z590 dotato di ventole e coperto da una scocca in plastica sagomata di color nero riportante la scritta ed il logo TUF GAMING; scorgiamo che sulla parte laterale della scocca vi sono due connettori SATA 6Gbps ed un'altra sezione di LED.

asus tuf z590 plus wifi recensione 018

Accanto ad esso, e quindi immediatamente sotto il Socket LGA 1200, trovano posto il promo connettore PCIE M.2 PCIe 4.0 per SSD di tipo M.2, ricoperto da un dissipatore in metallo dotato di PAD Termoconduttivi in grado di dissipare al meglio la memoria di tipo M.2, il primo connettore PCIE x16 4.0 rinforzato con tecnologia SafeSlot che impedisce bending della scheda e aumenta la forza di ritenzione impedendo una fuoriuscita accidentale della scheda vieo installata, la classica batteria a tampone, il secondo slot PCIE x16 3.0 ed ulteriori due connettori di tipo M.2 PCIE 3.0, anch'essi ricoperti da dissipatore in metallo.

Facciamo presente che il primo connettore PCIE M.2 4.0 sarà utilizzabile solamente con una CPU Intel di 11Gen e per tanto se collegherete il vostro SSD M.2 NVME in questa porta ma utilizzerete una CPU di 10Gen (come nel nostro caso) questo NON FUNZIONERA'; sarete dunque costretti ad utilizzare la memoria collegandola ad una delle altre due porte M.2 presenti sulla mainboard.

asus tuf z590 plus wifi recensione 019 asus tuf z590 plus wifi recensione 021

Sulla parte bassa della scheda troviamo ulteriori connettori SATA 6Gbps, connettori per ventole aggiuntive, LED RGB/ARGB e porte frontale; sempre sul fondo trova infine posto la scheda audio Realtek S1200A.

asus tuf z590 plus wifi recensione 022 asus tuf z590 plus wifi recensione 023

Il retro della mainboard è completamente nero ad eccezione di alcune stampe di color grigio; non vi è nessun backplate in metallo e possiamo scorgere i LED lungo il bordo.

asus tuf z590 plus wifi recensione 028

I connettori presenti sulla mascherina posteriore (back I/O) preinstallata sono i seguenti:

  • 2 x USB 2.0
  • HDMI
  • DisplayPort
  • 2 x USB 3.2 Gen 1
  • 1 x USB 3.2 Gen 2x2 Type-C
  • 2 x USB 3.2 Gen 2
  • Intel I225-V 2.5G Ethernet
  • Intel Wi-Fi 6
  • 8-Ch Audio Realtek S1200A

 

ASUS TUF Gaming Z590-PLUS WIFI: BIOS

Prima di dare uno sguardo ai grafici relativi ai test della ASUS TUF Gaming Z590-PLUS WIFI spendiamo qualche parola in merito al BIOS presente nella scheda ed alle possibilità che ci offre.

Il BIOS, come per le altre mainboard offerte da ASUS, è utilizzabile in due modalità diverse, l'EZ-MODE", più user-friendly, e l'"Advanced Mode" (premendo il tasto F7) che, come dice il nome stesso, ci consente una personalizzazione nel dettaglio di tutti i parametri del sistema.

asus tuf z590 plus wifi bios ez mode

L'EZ-MODE è costituito da una schermata unica che mostra tutte le informazioni principali di sistema, come la versione del BIOS, il nome della scheda madre, la frequenza ed il voltaggio della  CPU installata, la sua temperatura ed informazioni relative alle memorie RAM, dischi e ventole.

In merito a questo ultimo valore abbiamo la possibilità di accedere velocemente al QFAN Control (accessibile anche tramite la pressione del tasto F6 della tastiera), pannello che ci consente di andare visualizzare e modificare i parametri relativi ai regimi di rotazione delle ventole; tramite questa funzione possiamo infatti selezionare ogni singolo connettore di ventole presente sulla mainboard e decidere se far girare le ventole in maniera automatica, farle andare al 100%, in modalità silent oppure possiamo scegliere noi la percentuale di rotazione delle ventole in base alla temperatura rilevata dal sistema.

asus tuf z590 plus wifi bios q fan control

Premendo il tasto F7 della tastiera abbiamo accesso alla modalità Avanzata del BIOS, dove possiamo andare a modificare ogni singola voce; il primo "menù" che incontriamo è il "Main", una paginaa che ci riassume le informazioni principali di sistema, come versione del BIOS, modello e frequenza della CPU e della RAM e  ci da la possibilità di scegliere in quale lingua visualizzare il BIOS stesso.

asus tuf z590 plus wifi bios advanced mode main

Una delle pagine più importanti del BIOS, se non la più importante di tutte, è quella dell'AI Tweaker; in questa schermata, infatti, possiamo andare a modificare tutti i parametri relativi alle frequenze operative del Processore, con la possibilità di selezionare anche il moltiplicatore dello stesso, e della memoria RAM.
In questa pagina possiamo dunque andare ad abilitare la funzione XMP relativa alla frequenza della RAM, nel caso lavorasse in Overclock (Ad esempio se acquistiamo delle memorie DDR4 3200/3600MHz e così via), modificare, nel caso lo volessimo, il BCLK oppure impostare manualmente la frequenza delle RAM stesse.

asus tuf z590 plus wifi bios ai tweaker 1

In merito alle memorie RAM, sempre tramite l'AI Tweaker, è possibile enttrare nel sottomenù relativo alla personalizzaazione dei timings delle memorie RAM per impostarle a nostro piacimento.

asus tuf z590 plus wifi bios timings

Scorrendo sempre all'interno dell'AI Tweaker troviamo i vari parametri relativi alle fasi di alimentazione ed ai voltaggi della memoria RAM e del processore; possiamo dunque effettuare, nel caso lo volessimo, un overclock manuale andando a impostare i parametri nel dettaglio.

asus tuf z590 plus wifi bios ai tweaker digivrm

asus tuf z590 plus wifi bios ai tweaker 3 asus tuf z590 plus wifi bios ai tweaker 3

Altra schermata contenente parametri di fondamentale importanza, anche se solitamente meno utilizzati è "Advanced"; al suo interno, infatti, vi sono numerosi sotto-menù relativi ai parametri di PCIE, SATA, USB ed in generale del Chipset.
In questa schermata, ad esempio, possiamo ricavare informazioni relativi ai dischi SSA M.2 che colleghiamo al sistema o abilitare la funzione relativa allo Smart Access Memory di AMD che consente al processore Intel di accedere all'intera memoria VRAM della scheda vide, a patto che questa sia una MAD della serie Radeon RX 6000.

Ricordiamo che il primo connettore PCIE M.2 4.0 sarà utilizzabile solamente con una CPU Intel di 11Gen e per tanto se collegherete il vostro SSD M.2 NVME in questa porta ma utilizzate una CPU di 10Gen (come nel nostro caso) questo NON FUNZIONERA'; sarete dunque costretti ad utilizzare la memoria collegandola ad una delle altre due porte M.2 presenti sulla mainboard.
Ricordiamo inoltre che l'utilizzo dello slot M2_2 o M2_3 comporterà la disabilitazione di alcuni connettori SATA, pertanto vi consigliare di CONSULTARE IL MANUALE DI ISTRUZIONI della mainboard per collegare correttamente i vostri supporti di memorizzazione.

asus tuf z590 plus wifi bios ssd m2

asus tuf z590 plus wifi bios ssd advanced 1

Per completare l'opera all'interno del menù "Tools" ASUS ci fornisce la possibilità di utilizzare la funzione "ASUS EZ Flash" per aggiornare il BIOS oppure salvare vari profili utente con impostazioni differenti per caricarle più rapidamente (comodo in fase di overclock).

Facciamo presente come su questa linea di mainboard, a differenza della linea STRIX, non sia presente la funzione di Overclock guidato ed automatico "AI Overclocking Guide", questo eprché nonostante all'interno del BIOS vi siano tutti gli strumenti per effettuare un Overclock manuale l'azienda non destina questa mainboard per quel tipo di utilizzo, per la quale consiglia proprio la linea ROG/STRIX, solitamente più "spinta".

 

ASUS TUF Gaming Z590-PLUS WIFI: configurazione e metodologia dei test

Dopo aver analizzato nel dettaglio le caratteristiche tecniche, estetiche e dato uno sguardo al BIOS della ASUS TUF Gaming Z590-PLUS WIFI è giunto il momento di metterla all'opera sottoponendola ad i test di routine che riserviamo alle mainboard.

La scheda è tasta testata utilizzando un processore Intel i9-10900KF di decima generazione (in quanto le CPU di 11esima generazione non sono ancora disponibili sul mercato), ed abbiamo dissipato la CPU con un dissipatore a liquido da gaming Arctic Liquid Freezer II 420 - Recensione.

asus tuf z590 plus wifi recensione i9 10900kf 100

Riportiamo di seguito la tabella inerente alla piattaforma utilizzata per condurre i test.

asus tuf z590 plus wifi recensione piattaforma test

Il sistema è stato paragonato alla soluzione Intel i7-10700K installato su una ASUS ROG XTRIX Z490-E GAMING e soluzioni AMD installate su ASUS ROG STRIX X570-E GAMING.

Riportiamo di seguito l'elenco dei test effettuati:

  • Cinebench R20
  • Cinebench R15
  • 7Zip 19
  • Blender 2.79
  • Winrar 5,71
  • Shadow of Tomb Raider DX12
  • Forza Horizon 4
  • Tom Clancy's The Division 2
  • Red Dead Redemption 2
  • Metro Exodus
  • AS SSD
  • CrystalDiskMark

asus tuf z590 plus wifi cinebench r20

asus tuf z590 plus wifi cinebench r15

asus tuf z590 plus wifi 7zip

asus tuf z590 plus wifi blender

asus tuf z590 plus wifi winrar

asus tuf z590 plus wifi shadow of tomb raider

asus tuf z590 plus wifi forza horizon 4

asus tuf z590 plus wifi the division 2

asus tuf z590 plus wifi red dead redemption 2

asus tuf z590 plus wifi metro exodus

asus tuf z590 plus wifi asssd

asus tuf z590 plus wifi cdm

 

ASUS TUF Gaming Z590-PLUS WIFI: conclusioni

 PcGaming.Tech gold award

voto: 8.5/10

Dopo aver elencato le caratteristiche tecniche, aver mostrato le imamgini, IL BIOS e mostrato le performance di questo prodotto siamo giunti alle conclusioni dell'articolo ASUS TUF Gaming Z590-PLUS WIFI - Recensione.

Con il passare degli anni ASUS sembra aver dedicato sempre più risorse e spazio alla linea TUF che, se una volta era vista come una "seconda scelta economica" ora viene valorizzata con componentistica e costruzione di alta qualità, oltre che con caratteristiche tecniche di tutto valore.

Questa scheda madre è pensata da coloro che vogliono un sistema altamente stabile e rock solid per la propria piattaforma da gaming dotata di CPU Intel di 11Gen; essa infatti mette a disposizione tutte le opportunità che le nuove CPU si portano in dote.

L'unico aspetto che ci ha fatto storcere un po' il naspo è la presenza di uno slot PCIE M.2 4.0 che però non funziona se non utilizziamo una CPU Intel di 11Gen, e quando diciamo che non funziona non intendiamo dire che non funziona come PCIE 4.0, ma che non funziona proprio; essa infatti non fornisce neanche una retrocompatibilità PCIE 3.0 se utilizziamo una CPU di 10Gen come nel caso del nostro Intel i9-10900KF, ritrovandoci di fatto a poter utilizzare 2 SSD M.2 NVME invece che 3.

Questo aspetto negativo, però, viene ampiamente mitigato dal prezzo di 279€ di questa scheda che, seppur non super conveniente, è piuttusto "contenuto" se teniamo presente che è dotata dell'ultimo chipset di casa Intel ed è corredata da alimentazione a 14 fasi DIGI+ VRM, Ethernet 2.5Gbit, WiFi 6, un sacco di porte USB, ed un BIOS ricco di funzioni ed altamente personalizzabile.

Questa scheda, come detto, non è prettamente indicata per chi vuole effettuare overclock perché nonostante la qualità con la quale questa è costruita e nonostante sia dotata di sistemi per mantenere l'alimentazione della CPU il più stabile possibile l'azienda propone ai propri utenti che vogliono effettuare tale pratica le schede madri della linea ROG/STRIX dotate di minimo 14+2 fasi di alimentazione fino ad arrivare a ben 20 fasi di alimentazione delle ROG Maximus Extreme dotate di sistemi di raffreddamento più avanzati e BIOS specificatamente rivolto all'"Extreme Tweaking" delle frequenze/voltaggi.

Se dunque siete alla ricerca di una scheda madre da gaming che vi mette a disposizione tutte le novità del chipset Intel Z590 e vi permetta di godere a pieno delle nuove CPU Intel di 11Gen per costruire la vostra piattaforma da gaming rock solid spendendo il giusto, la ASUS TUF Z590-PLUS WIFI può esser la scheda che fa al caso vostro.

amazon prime icon

ASUS TUF GAMING Z590-PLUS WIFI, Scheda madre Gaming, Intel Z590 ATX, 16 fasi DrMOS, PCIe4.0, 3xslot M.2, Intel WiFi 6, Lan 2.5Gb, HDMI, DP, USB 3.2 Gen 2x2 TypeC, supporto Thunderbolt4, Aura Sync RGB

Acquistalo al Miglior Prezzo Amazon + Spedizione Gratuita  

 

Voto 5.00 su 5
giudizio di 1 votanti

Ti è piaciuto questo Post?

Non perderti allora gli altri nostri favolosi contenuti! C'è tanto da imparare e da condividere insieme. Registrati su PcGaming.tech iscrivendoti alla Newsletter ed entrerai nella community dedicata al mondo dell'hardware e dei PC dai Gaming più Pro del Web!!!

GRATUITA, VELOCE, SICURA.

Ancora nessun commento

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà reso pubblico. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

Precedente

Successivo