Registrati sul nostro Sito

Accetto di Ricevere comunicazioni ed aggiornamenti

Accetto Termini e Condizioni d'uso ed Informativa sulla Privacy




Hai già un Account? Vai al Login

Password Dimenticata

Hai perso la tua Password? Inserisci l'e-mail (username) con la quale ti sei registrato, e ti invieremo una email con una nuova password che potrai poi cambiare dal tuo profilo.

PcGaming
DisplayPort vs Hdmi

DisplayPort vs Hdmi

DisplayPort vs Hdmi, ecco tutte le differenze tra questi cavi e le loro tecnologie per interfacciare al meglio il tuo pc gaming al monitor ed ottenere la massima qualità immagine.

Bentrovati sul nostro sito, oggi parleremo della differenza tra cavi DisplayPort ed Hdmi, due tecnologie per collegare il nostro pc al monitor, aspetto sottovalutato da molti, ma non da voi, perchè se state leggendo questo articolo vuol dire che siete attenti alle cose importanti e volete ottenere le migliori prestazioni dai vostri dispositivi, le tecnologie e gli standard usati per riprodurre su uno schermo le immagini emesse dalle nostre schede grafiche, perchè ogni PC da GAMING che si rispetti deve poter liberamente esprimere la sua potenza sul dispositivo di output per eccellenza, il monitor, per fare ciò utilizzeremo due tipologie di connessione molto diffusi ovvero i cavi HDMI e i cavi DisplayPort, toccandone le caratteristiche tecniche e i loro limiti con i relativi pregi, ma basta annoiarvi ed entriamo subito nel merito della questione, buona lettura.

HDMI formati esistenti e velocità raggiungibili

HDMI è l'acronimo di High Definition Multimedia Interface e ad oggi risulta essere la piu diffusa interfaccia di collegamento, usata su PC, Laptop, Monitor, Televisori e vari dispositivi che necessitano di ricevere un segnale video, si piazza al primo posto tra la scelta dei produttori per la facilità di utilizzo e per l'affidabilità dimostrata nel tempo.

Ho specificato che ha dimostrato una grande affidabilità "nel tempo" perchè ad oggi lo standard HDMI è diventato maggiorenne, sembra passato un attimo da quando è stato introdotto, ma quell' attimo ci riporta al 2002, quando gli HDMI Founders (Hitachi, Panasonic, Philips, Silicon Image, Sony, Thomson, RCA e Toshiba) insieme ad altri 83 Forum partners, rilasciano questa interfaccia proprietaria nel mondo consumer per sostituire i cavi DVI-HDTV e DVI-HDCP usando un connettore più piccolo e con maggiori funzioni dei precedenti.

Designata appositamente per trasmettere segnali video e audio non compressi attraverso un singolo cavo vede la sua versione 1.0 uscire sul mercato nell'aprile 2002 e vanta ad oggi circa 6 Miliardi di dispositivi che la utilizzano.

L' interfaccia HDMI si presenta con un connettore che nell' uso comune è diffuso in tre tipologie ma ne esistono 5, queste versioni consumer hanno 19 pin all' interno, per comodità ve le mostro in questa foto:

tipologie di interfacce hdmi esistenti

amazon prime icon

Cavo HDMI 2.0 ad alta velocità, supporta Ethernet, 3D, video 4K e ARC - 1,8m

Acquistalo al Miglior Prezzo Amazon  

Sicuramente le conoscete tutte e tre queste interfacce HDMI, in quanto il tipo A è usato su tutti gli apparecchi video come schermi, tv, sistemi audio dolby, e gli altri due per fotocamere, videocamere e altre apparecchiature che possono trasmettere segnali video e audio.

L' HDMI negli anni ha avuto varie implementazioni fino ad arrivare alla piu recente versione, portando con se notevoli migliorie e adeguamenti per stare sempre al passo con le velocità e le risoluzioni sempre crescenti.

Spiegarvi uno ad uno i vari formati di compressione non penso sarebbe un' idea profittevole e soprattutto utile al nostro scopo, in quanto quello che realmente serve ad un PC GAMER è sapere, in base alla velocità che è in grado di raggiungere la sua scheda video collegata al suo schermo, il migliore cavo con HDMI con cui può trasmettere quel segnale non compresso alla massima velocità, per ottenere il massimo risultato visivo senza problemi di fedeltà.

A tale scopo vi posto una tabella che ho preparato con cui rapidamente potete vedere i vari tipi di cavo a che velocità viaggiano rispetto alla risoluzione, ho creato questa tabella con i dati disponibili ad oggi.

tabella formato e velocita raggiungibili cavi hdmi varie versioni

Come potete osservare i cavi HDMI supportano fino al formato 8K riuscendo a trasmettere senza compressione addirittura 30Hz/FPS in 8K con una risoluzione di 7680*4320, se pensate che gli schermi da gaming piu usati di solito sono i 1440p attualmente un buon cavo HDMI 2.1 farebbe al caso nostro per giocare fino a 240Hz/FPS in massima tranquillità e al massimo delle prestazioni.

Come scegliere il miglior cavo HDMI

Esistono tantissimi cavi HDMI come abbiamo visto in precedenza, il fulcro di tutto è la velocità che essi riescono a raggiungere in Gbit/s nella trasmissione dati, pertanto acquistare un cavo che sia il piu veloce possibile è sempre la scelta migliore, in quanto questo ci potra permettere di utilizzarlo anche in futuro con i dispositivi che acquisteremo e che necessiteranno di una maggiore velocità perchè sfrutteranno una risoluzione migliore di quella attualmente piu diffusa.

Quando acquistiamo il cavo dobbiamo prestare attenzione alla versione che questo riporta sulla confezione (1.4 - 2 - 2.1 etc), ma dobbiamo prestare anche attenzione alla marchiatura rilasciata dal HDMI Forum, che consiste in una certificazione di corrispondenza tra quanto dichiarato e la velocità effettiva del cavo e le sue caratteristiche, un vero e proprio bollino anti-contraffazione, ma ci sono dei cavi che nonostante abbiano le caratteristiche perfette per essere certificati, non hanno il bollino in quanto certificarli richiede molto tempo e chi già produceva cavi HDMI Ultra High Speed 2.1 si è ritrovato a dover avviare l' iter nuovamente per avere i bollini e marchiare i cavi in produzione, nel frattempo li ha mantenuti in commercio in attesa dei bollini appunto.

Le tipologie di certificazione sono 4, STANDARD, HIGH SPEED, PREMIUM HIGH SPEED E ULTRA HIGH SPEED e quindi oltre alla versione ed alle opzioni tipo ETHERNET, bisogna prestare attenzione, perchè i cavi testati, essendo prodotti consumer per tv e lettori blueray, difficilmente avranno la necessità di arrivare alla Ultra High Speed come certificazione.

Nella foto vi posto il master del bollino di certificazione, questo ha al suo interno un codice QR che ci permette di visualizzare le caratteristiche del cavo durante le prove eseguite presso l'ente HMDI FORUM e riporta produttore e caratteristiche nel codice seriale associato.

bollino anti contraffazione hdmi ultra high speed

Quindi essendo una tecnologia proprietaria, molti possono essere i produttori che cercano di immettere sul mercato dei cavi riportando diciture inesatte, ma a farne le spese sarete voi che, una volta installato il cavo, vedrete il vostro apparato iniziare a lampeggiare senza mostrare nulla a schermo, costringendovi ad andare ad acquistare un nuovo cavo certificato.

Come vi avevo scritto poco prima esistono molte aziende che erano già accreditate e i loro cavi certificati, ma che si son ritrovate a dover commercializzare i loro prodotti, in attesa della pubblicazione dei test da parte di HDMI.org e la spedizione dei bollini da parte dell' ente, senza praticamente una segnatura di prestazioni, ma solo indicandone le performance.

Una di queste aziende è la Bivani, azienda che produce qualsiasi tipologia di cavo, da quello di rete a quello audio passando dagli HDMI e ai DisplayPort, quello che colpisce nella linea della loro cavetteria sono sicuramente le prestazioni, ma anche le rifiniture di ogni singolo cavo con l' utilizzo di materiali pregiati e alta affidabiltià, io personalmente ho montato un cavo HDMI per la mia Console di gioco della bivani e al contempo un DisplayPort per il mio super PC Gaming, che vi assicuro che per girare a 144Hz in HDR di banda ne ha bisogno e tanta, attualmente non ho mai avuto un problema prestazionale e mi trovo veramente soddisfatto del rapporto qualità prezzo.

Nella foto sotto vi illustro il top dei cavi hdmi che potete acquistare per i vostri dispositivi, questi cavi hanno le caratteristiche della versione 2.1 come dichiarato dal produttore, ma sono in attesa della pubblicazione dei test e quindi non espongono ancora il bollino Ultra High Speed, ma rispondono perfettamente alle caratteristiche imposte dall' ente verificatore.

hdmi cavi bivani fibra ottica

I cavi si presentano da sinistra quello in fibra ottica, che attualmente rappresenta il top sul mercato per la trasmissione di segnali video, a destra invece quelli classici in rame che fanno egregiamente il loro lavoro raggiungendo velocità fino a 48Gbps e riuscendo a trasmettere segnali ad 8k fino a 60Hz e 4k fino a 120Hz.

Naturalmente per via del tipo di materiali utilizzati per la loro costruzione i prezzi di questi due oggetti sono notevolmente differenti e in base all' utilizzo Home o Professionale che dovete farne potete scegliere tra i due che vanno dai 130 euro circa del primo per uno spezzone da 5 metri ma al contempo vi permette di raggiungere i 50 metri di lunghezza al costo di 310 euro circa, il secondo tipo invece costa, per un cavo da 1,5m circa 30euro e raggiunge al massimo distanze di 50 metri, ma potrebbe avere bisogno di amplificatori di segnale.

Come avete capito comprare un cavo per usi professionali o per chi ha particolari esigenze costa e non poco e va da 1 euro al metro per quello standard e fino a 6 euro acquistando un cavo in fibra di 50 metri.

amazon prime icon

Bivani 8K Cavo HDMI - 2 metri 48 Gbps - fino a 10K

Acquistalo al Miglior Prezzo Amazon  

 

DisplayPort formati esistenti e velocità raggiungibili

Eccoci a parlare dell' interfaccia che ci proietta al futuro, nato nel Maggio 2006 ed entrato in produzione nel 2008, ideato da VESA per sostituire VGA e DVI, usa la trasmissione di dati a pacchetto per la trasmissione dei segnali Video e dati, con questo protocollo di trasmissione a pacchetti riesce a raggiungere un elevata risoluzione utilizzando un numero di pin di connessione inferiore, questa tecnologia di trasmissione dati rende inoltre DisplayPort estensibile ovvero che non è legato come nell' HDMI all'aggiunta di linee per aggiungere funzioni tipo l' Ethernet.

Il collegamento principale del DisplayPort è organizzato in 1, 2 o 4 coppie di linee differenziali per i dati che hanno il compito di trasportare anche i dati e il clock per la sincronizzazione, ogni linea puo' raggiungere delle velocità in base alla sua versione o implementazione del protocollo.

Nell' immagine che segue potete notare le due versioni attualmente in circolazione dell' interfaccia DisplayPort.

DisplayPort e MINI DisplayPort

 

La versione mini è stata annunciata da Apple nel 2008 per i propri MacBook, ma anche ASUS, Toshiba, HP, LENOVO e DELL l' hanno adottata nei loro dispositivi.

Senza scendere troppo nei tecnicismi vi lascio una tabella che vi aiuterà a decidere quale cavo DisplayPort scegliere.

tabella tipologia e velocità Displayport

Come potete vedere nell' ultima versione, che tralartro è difficile da acquistare e trovare in commercio, le velocità di trasmissione sono altissime paragonate alle ultime versioni di altre interfacce, anche se come abbiamo precisato prima, la velocità non è un problema per questa interfaccia, in quanto, a differenza dell' HDMI questa utilizza una trasmissione di dati a pacchetti che gli permette di avere maggior risoluzione a velocità inferiori, infatti riusciamo a trovare dei cavi Displayport che supportano 8K a 60Hz alla velocità di soli 32,4 Gb/s a differenza dei 49,65 Gb/s dell' HDMI.

DisplayPort e la connessione daisy-chain multimonitor

A differenza dei cavi HDMI, il DisplayPort non ha un consorzio proprietario alle spalle, ma bensi VESA, che rilascia le sue tecnologie gratis e open, cosi da permettere agli altri sviluppatori di migliorare costantemente le caratteristiche tecniche di un sistema di trasmissione video già proiettato al futuro.

Nelle schede grafiche dei nostri PC GAMING sono state inserite le DisplayPort per un motivo piu che valido, ovvero che implementa il DRM (riproduzione di contenuti protetti su schermo) e il V-Sync Adattivo, che abbiamo trattato nel nostro precedente articolo G-Sync vs Freesync, ebbene queste tecnologie sono compatibili attualmente con il DisplayPort e molto piu facili da attivare visto che si tratta di una trasmissione dati a pacchetto, inoltre il DisplayPort ci permette di connettere piu monitor con una sola uscita dalla scheda grafica, in un sistema che viene denominato Daisy Chain.

Nell' immagine sotto possiamo vedere come è possibile collegare tre monitor a "catena" utilizzandoli come monitor totalmente indipendenti.

 DisplayPort Daisy-chain connessione

Questo tipo di feature presente solo con il DisplayPort ci fa capire che come tipo di interfaccia è preferibile all' HDMI per quanto riguarda l'organizzazione multischermo, si possono addirittura collegare tre display 4k (3840*2160) a 90Hz con un cavo DisplayPort 2.0 e con una compressione di tipo DSC addirittura tre monitor 10k a 60Hz.

Come scegliere il miglior cavo DisplayPort

A differenza dell' HDMI qui non abbiamo certificazioni di sorta da parte di nessun ente, ma ogni produttore testa e rende pubbliche le prestazioni di ogni suo cavo che vuole vendere al pubblico, vista la delicatezza della trasmissione video nei PC GAMING, vi consigliamo di acquistare da qualcuno di fiducia che qualora il cavo non avesse le prestazioni adeguate vi accetti il reso senza problemi.

Detto questo la ditta che abbiamo visto prima produce anch'essa cavi DisplayPort di alta qualità e li vende su Amazon, quindi potreste avere la possibilità di testarli e restituirli senza problemi qualora non presentassero le prestazioni di cui avete bisogno.

Come per l' Hdmi è sempre meglio scegliere l'ultima versione disponibile sul mercato di cavo quando si acquista, questo per risparmiare notevolmente sul futuro acquisto di un cavo, nel momento in cui decidessimo di cambiare hardware.

Attualmente il cavo piu avanzato che si trova in commercio è il 2.0, ma è molto difficile trovarlo in quanto la versione 1.4a riesce ancora a lavorare e soddisfare egregiamente carichi di lavoro particolarmente alti.

Quando andate ad acquistare un cavo dovete prestare attenzione che riporti il logo che vi posto nell' immagine sotto cosi da essere sicuri che sia un cavo DisplayPort.

amazon prime icon

Bivani - Cavo DisplayPort 8K, 32,4 Gb/s

Acquistalo al Miglior Prezzo Amazon  

DisplayPort Logo

Nei cavi è impresso sui connettori usando solo il logo iniziale come in questa immagine che riprende i cavi della ditta Bivani che abbiamo testato.

 cavo Bivani 3m DisplayPort

Questo cavo DisplayPort è arrivato alla velocità di 32,4 Gb/s, quindi un 1.4a ben costruito che regge frequenze in 8k di 60Hz e rispettivamente in 4k di 120Hz, in 2k di 144Hz, compatibile con HDR10 e HDCP 2.2 e per la versione di 3 metri ha un costo di circa 35 euro.

Io personalmente lo utilizzo sul mio 32 pollici e tiene perfettamente i 144Hz in game, poi i connettori sono dotati di pin di blocco che rendono impossibile lo staccarsi accidentale del cavo e la calza del cavo è molto morbida e resistente permettendo di passare in posti curvi con facilità.

amazon prime icon

Bivani - Cavo DisplayPort 8K, 32,4 Gb/s

Acquistalo al Miglior Prezzo Amazon  

 

Conclusioni su differenze HDMI vs DisplayPort

Eccoci alla fine del nostro viaggio all'interno di queste famose interfacce di connessione video, i cavi displayport e hdmi, è importante capire e vedere cosa è cambiato nella nostra percezione, dopo aver appurato le caratteristiche, non troppo tecniche, delle due piu famose tecnologie HDMI e DisplayPort.

Cercherò di riassumere e mettere insieme e a confronto le peculiarità cosi da estrarne pregi e difetti.

HDMI:

esiste in due tipologie, Standard e Fibra Ottica, le lunghezze vanno da 0,5 metri fino a 50 metri circa, esistono miriadi di versioni con canali aggiuntivi per ritorno audio ARC, 3D, CEC (tecnologia che permette di controllare con un solo telecomando piu apparati comandati dalla tv via cavo HDMI),  trasmissione dati Ethernet, HDCP per la riproduzione di contenuti protetti che vengono codificati dagli apparati per non essere copiati tramite l'uscita video, Dynamic HDR 10+.

Riesce nella versione 2.1 a raggiungere la velocità di 42,6 Gb/s e attualmente i migliori cavi 2.1 che potete trovare facilmente raggiungono i 24,48 Gbit/s senza compressione ottenendo le seguenti prestazioni 8k 30Hz, 4k a 144Hz e 2k a 240Hz, supportano la tecnologia NVIDIA G-SYNC e la tecnologia AMD-FREESYNC.

Prezzo di euro 40 circa per un cavo Elite Series da 3 metri versione 2.1.

Un problema dell' HDMI è la difficoltà nel trovare la corrispondenza del cavo corretta tra le STANDARD, HIGH SPEED, PREMIUM HIGH SPEED E ULTRA HIGH SPEED, in quanto queste 4 tipologie di certificazioni vengono nella denominazione commerciale fraintese o abusate.

Non è difficile trovarsi un cavo venduto per 8k 60Hz che collegato al pc raggiunga massimo 100Hz a 2k, quando dichiarato 240Hz, essendo un cavo per dispositivi d'intrattenimento, l' utente della tv non si accorgerà mai di tale differenza, ma voi che avete un pc gaming lo noterete subito guardando l' Hud della scheda grafica a quanto sta girando.

 

DisplayPort:

esiste in due tipologie di costruzione, Standard e Fibra Ottica e le lunghezze vanno da 0,5 a 50m, esiste solo una tipologia che include tutte le funzioni necessarie in quanto non ha necessità di canali aggiuntivi o separati per l' implementazione del 3D, ARC, CEC, HDCP, Dynamic HDR 10+ e le varie tecnologie ausiliarie, in quanto trasmette un protocollo a pacchetti di dati che contengono tutto il necessario e lo rendono quindi nel futuro ampliabile senza modifiche fisiche ma solo software.

Riesce nella versione 2.0 a raggiungere velocità di 80 Gbit/s e attualmente i migliori cavi 1.4a che potete trovare facilmente in commercio raggiungono i 32,4 Gb/s con le seguenti prestazioni 8k 60Hz, 4k 120Hz e 2k a 144Hz, supporta la tecnologia NVIDIA G-SYNC e la tecnologia AMD-FREESYNC.

Permette di collegare a catena i monitor utilizzando una sola uscita della scheda video rendendo oltretutto i monitor indipendenti e riconosciuti singolarmente dal pc.

Quella di facile reperimento non è l'ultima versione, quando sarà disponibile doppierà le prestazioni dell' interfaccia HDMI.

Prezzo di euro 35 circa per un cavo Elite Series da 3 metri versione 1.4.

A differenza dell' HDMI, un cavo DisplayPort, anche il piu' economico, se riporta 1.4 come dicitura vi garantirà delle prestazioni in 2k di 144Hz senza avere 4 tipi di certificazioni tra cui scegliere.

 

Concludendo posso consigliarvi di scegliere in base alle funzioni che andrete ad utilizzare (Daisy-Chain o connessione micro usb-c DisplayPort, micro DisplayPort su mac), perchè praticamente i due standard si equivalgono per prestazioni su carta, ma per esperienza personale vi consiglio di propendere nel PC GAMING per il DisplayPort a meno che non siete fortunati e riusciate a trovare un cavo ultra high speed HDMI certificato, ma al momento sono perle piu uniche che rare, quindi lasciate l' HDMI per le console e i dispositivi home e spaccate gli Hz con un bel DisplayPort 1.4.

 

Grazie per averci seguito e buon DisplayPort a tutti, non esitate a chiedere pure se avete qualche domanda su queste interfacce e alla prossima.

amazon prime icon

Bivani 8K Cavo HDMI - 2 metri 48 Gbps - fino a 10K

Acquistalo al Miglior Prezzo Amazon  

amazon prime icon

Bivani - Cavo DisplayPort 8K, 32,4 Gb/s

Acquistalo al Miglior Prezzo Amazon  

Voto 5.00 su 5
giudizio di 3 votanti

Ti è piaciuto questo Post?

Non perderti allora gli altri nostri favolosi contenuti! C'è tanto da imparare e da condividere insieme. Registrati su PcGaming.tech iscrivendoti alla Newsletter ed entrerai nella community dedicata al mondo dell'hardware e dei PC dai Gaming più Pro del Web!!!

GRATUITA, VELOCE, SICURA.

Ancora nessun commento

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà reso pubblico. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

Precedente

Successivo