Registrati sul nostro Sito

Accetto di Ricevere comunicazioni ed aggiornamenti

Accetto Termini e Condizioni d'uso ed Informativa sulla Privacy




Hai già un Account? Vai al Login

Password Dimenticata

Hai perso la tua Password? Inserisci l'e-mail (username) con la quale ti sei registrato, e ti invieremo una email con una nuova password che potrai poi cambiare dal tuo profilo.

PcGaming
ASUS ROG Strix Radeon RX 5600 XT Gaming OC - Recensione

ASUS ROG Strix Radeon RX 5600 XT Gaming OC - Recensione

Recensione (review) della Scheda Video ASUS ROG Strix Radeon RX 5600 XT Gaming OC per un gaming d'impatto con feature esclusive ROG. Sono analizzate specifiche tecniche, performance giochi, overclock e prezzo online.

La scheda video, cuore pulsante di ogni sistema Gaming, è un componente dove porre la maggior parte dell'attenzione poichè da essa dipendono le prestazioni ludiche. In questo nuovo articolo vi presenteremo una scheda video da gaming per sistemi desktop ovvero la ASUS Strix Radeon RX 5600 XT Gaming OC. Saranno valutate le caratteristiche tecniche, le prestazioni nei più diffusi titoli gaming e l'overclock. Si preannuncia un'analisi molto interessante anche in virtù delle caratteristiche uniche di questa scheda gaming prodotta da ASUS e facente parte dell'universo ROG, logo che tutti gli appassionati conoscono in virtù della qualità superlativa che offre rispetto alla concorrenza. Repubblic of Gamers è un marchio che si rivolge ai più assidui giocatori ossia a tutti gli Hardcore Gamer.

L'architettura RDNA di AMD ha visto la luce lo scorso anno e fin dal suo esordio nel mercato consumer ha rappresentato una vera e propria alternativa alle proposte di casa Nvidia offrendo un rapporto prezzo prestazioni davvero invitante. La GPU Navi 10 non soltanto è proposta in due soluzioni di fascia alta quali le AMD Radeon RX 5700 e Radeon RX 5700 XT, indicate per essere utilizzate alla risoluzione 1440p, ma vede allo stesso tempo equipaggiata un'altra scheda gaming , AMD Radeon RX 5600 XT, che di fatto è la proposta di fascia medio-alta. AMD indica questa proposta come Ultimate 1080p AAA gaming ossia una scheda capace di avere prestazioni elevate tenendo come massima risoluzione la 1080p (Full HD 1920 x 1080) e potendo spingendere i giochi attivando i filtri che migliorano la qualità visiva come l'Anti Aliasing; questo non significa però che tali schede non possono essere utilizzate a risoluzioni superiori ma che in base al gioco potrebbe essere necessario qualche compromesso.

La soluzione che vede serigrafata il logo ROG, con la Strix Radeon RX 5600 XT Gaming OC, è caratterizzata dalla presenza di ben tre ventole sul sistema di dissipazione, doppio BIOS e LED RGB con illuminazione Aura RGB sia sulla cover sia sul backplate che permette di avere una personalizzazione senza precedenti compatibilmente con gli altri dispositivi Aura Sync. Vediamo meglio nel dettaglio quest'affascinante scheda gaming.

ASUS Asus ROG Strix AMD Radeon RX 5600 XT OC Edition, Scheda Video Gaming, 6 GB GDDR6

Acquistalo al Miglior Prezzo Amazon + Spedizione Gratuita  

 

Feature Esclusive ROG STRIX RX5600XT O6G Gaming

Prima di passare a vedere da vicino la scheda, volevamo soffermarci sulle Feature Esclusive che offre questa scheda ASUS ROG Strix Radeon RX 5600 XT Gaming OC.

asus rog strix rx 5600 xt oc gaming feature esclusive

Axial-Tech Fan Design

asus rog strix rx 5600 xt gaming oc axial tech fans

Una tecnologia davvero interessante che permette, nelle più recenti schede video ROG, di avere un vantaggio tecnico per quanto riguarda il sistema di raffreddamento. Le ventole sono caratterizzate da un mozzo più piccolo rispetto alle tradizionali e questo permette di avere pale più grandi e un anello che canalizza meglio il flusso d'aria verso il sistema di dissispazione. Il risultato è una pressione statica molto più alta rispetto alle comuni ventole con un grosso vantaggio in termini di raffreddamento.

0dB Fan Technology

asus rog strix rx 5600 xt gaming oc 0db fan technology

Per rendere il più possibile la scheda silenziosa durante le fasi meno impegnative come la navigazione internet, quando si visiona un film o un video, durante l'ascolto di musica e più in generale in tutte quelle comuni operazioni in ambito 2D oppure anche nei casi nei quali la GPU non è particolarmente stressata da giochi pesanti. Quando la temperatura è inferiore o pari a 45°C le ventole si spengono del tutto, dando il silenzio assoluto.

2.7 Slot Design

asus rog strix rx 5600 xt gaming oc 2.7 slot design

Lo vedremo meglio quando parleremo del design della scheda, ma qui vi anticipiamo che questa ROG per aumentare l'efficienza del sistema di dissipazione e quindi smaltire meglio il calore ha pensato ad un design più grande, che occupa sempre due slot, ma che risulta in termini di larghezza più ampio. Queste permette non soltanto di aver un sistema di dissipazione più grande ma anche può tornare utile nel caso si voglia sperimentare frequenze ancora più spinte rispetto a quelle impostate da ASUS effettuando un overclock più sicuro senza scaldare troppo la scheda.

Dual BIOS

asus rog strix rx 5600 xt gaming oc dual bios

ASUS ha pensato, come la maggior parte di schede di fascia alta, all'installazione di un doppio BIOS che permette di selezionare, tramite uno switch posto sul PCB, tra P Mode che spinge sempre le ventole a raffreddare meglio la scheda e Q Mode che invece prediligono una curva di regime rotazione ventola più parsimoniosa in termini di rumore.

asus rog strix rx 5600 xt gaming oc auto extreme technology

E' un processo di produzione automatizzato, che grazie ad uno studio approfondito, permette di effettuare tutte le saldature presenti sul PCB in un passaggio unico in modo tale da evitare un sovrasurriscaldalmento dei delicati componenti che compongono la scheda grafica. Allo stesso tempo questa procedura evita qualsiasi uso di prodotti chimici o solventi per la pulizia sui componenti per un impatto ambientale minimo e con un uso minore di energia

Super Alloy Power II

asus rog strix rx 5600 xt gaming oc super alloy power ii

Questa ROG Strix RX 5600 XT Gaming OC ha un alimentazione particolarmente curata con componenti definibili premium; questo ha permesso di avere un circuito di alimentazione particolarmente avanzato composto da condensatori, stadi di potenza DrMos e bobine in lega per potere spingere al massimo la scheda senza alcuna preoccupazione.

MaxContact Technology

asus rog strix rx 5600 xt gaming oc maxcontact technology

La superficie di contatto tra la base del dissipatore e il chip grafico, grazie ad una specifica levigatura, ha permesso di avere un contatto doppio rispetto ai tradizionali dissipatori. Questo permette un trasferimento di calore migliore tra GPU e dissipatore con tutto vantaggio delle temperature di esercizio.

Telaio Rinforzato

asus rog strix rx 5600 xt gaming oc telaio rinforzato

Per evitare qualsiasi flessione e torsione della scheda è stato inserito un apposito telaio di rinforzo proprio per evitare questi due fenomeni.

Aura Sync

asus rog strix rx 5600 xt gaming oc aura sync

E' un tipo di illuminazione LEG RGB che tramite il software Aura Sync di ASUS permette di illuminare a piacimento la scheda, sia sulla cover sia sul backplate, con effetti e colori particolarmente intriganti. Inoltre se si dispone di componenti o altre periferiche compatibili con questa tecnologia si possono fare delle sincronizzazioni di luci ed effetti.

Modalità Stealth

asus rog strix rx 5600 xt gaming oc stealth mode 

Con un semplice tasto è possibile spegnere tutti gli effetti luci per un effetto stealth immediato

ASUS FanConnect II

asus rog strix rx 5600 xt gaming oc asu fan connect ii

Sulla scheda sono presenti due connettori a 4 pin a controllo ibrido per collegare ventole PWM e DC; questo permette di avere un raffreddamento mirato dell'intero sistema per bilanciare al meglio rumore e smaltimento di calore

AMD FreeSync

asus rog strix rx 5600 xt gaming oc amd freesync

Come tutte le schede di ultima generazione AMD anche qui troviamo il supporto alla tecnologia FreeSync e HDR FreeSync 2, basta cercare un monitor FreeSync Premium Pro per godere a pieno di tutti i giochi senza alcun difetto grafico.

 

Specifiche Techiche ROG STRIX RX5600XT O6G GAMING

La nuova gamma di schede grafiche con architettura RDNA sta alla base della famiglia AMD Radeon RX 5000; queste schede sono contraddistinte dall'adozione del chip grafico NAVI10 che ha visto il debutto dallo scorso 7 Luglio 2019 e successivamente adottato anche da altre schede grafiche come la Radeon RX 5600 XT presentata a Gennaio. Successivamente la GPU ha subito una modifica per inserirla nella fascia più bassa della gamma quale è la AMD Radeon RX 5500 XT; la nuova variante prende il nome di NAVI14. Tutte queste soluzoni sono caratterizzate da una costruzione con processo litografico a 7 nanometri che ha dato una grossa mano in termini di performance e contenimento consumi. 

amd radeon rx 5000 series family

La famiglia Radeon RX 5000 si caratterizza come abbiamo detto da vari modelli che si differenziano oltre alla GPU installata anche da altre caratteristiche tecniche. Infatti troviamo differenze per quanto riguarda il numero di Stream Processor, Compute Unit e Texture Unit attivi che variano a seconda del modello scelto. Prendendo in esame NAVI10 che è equipaggiato da diverse schede gaming a partire dalla più potente Radeon RX 5700 XT alla sorella minore Radeon RX 5600 XT. Quello che ci interessa mettere in evidenzia sono le due schede che adottano lo stesso chip grafico in versione da 2304 Stream Processors; queste sono la Radeon RX 5700 e la Radeon RX 5600 XT dove le differenze per la GPU sono per le frequenze operative ovvero più spinte nella sorella maggiore che arrivano a 1625 MHz in modalità game e 1725 MHz in Boost mode, al contrario invece la Radeon RX 5600 XT si ferma a 1375 MHz e 1560 MHz. In NAVI10, in questa variante, troviamo il medesimo chip grafico con 36 Computen Unit, 2304 Stream Processor, 144 Texture Unit ed una superficie di 251 mm2 caratterizzata da ben 10.3 miliardi di transistor.

asus rog strix rx 5600 xt gaming oc amd rx 5600 xt gpu core

La differenza tra le due schede è dato quindi dal tipo di controller di memorie e dal quantitativo di memoria video; infatti troviamo un più semplificato controller memoria a 192-bit anzichè a 256-bit e memorie meno veloci. Le memorie che equipaggiano le Radeon RX 5600 XT hanno una velocità di funzionamento di 12 Gbps contro i 14 Gbps della sorella maggiore; questo fattore porta la bandwidth totale tra memoria e chip grafico a toccare 288 GB/s per la Radeon RX 5600 XT e ben 448 GB/s per la Radeon RX 5700. L'altra fondamentale differenza è data dal quantitativo di memoria on-board che da 8 GB scende a 6GB sempre di tipologia GDDR6.

Dobbiamo però precisare che alcune Radeon RX 5600 X, già al momento del loro debutto, hanno modificato il loro BIOS rendendole più performanti poichè non soltanto portavano le frequenze operative del core grafico ad una frequenza maggiore rispetto a quella inizialmente prevista, ma allo stesso tempo hanno portato ad incrementare anche la frequenza di funzionamento delle GDDR6 da 12 Gbps a 14 Gbps ovvero alla stessa frequenza delle Radeon RX 5700 e Radeon RX 5700 XT. Viene da sè capire che questo ha portato ad un notevole incremento delle prestazioni generali avvicinandole di molto alla Radeon RX 5700. Anche ASUS ha infatti rilasciato un BIOS, che tramite il VRAM OC TOOL, permette di effettuare l'incremento delle frequenze delle VRAM GDDR6 sia per il BIOS QUIET sia per il BIOS PERFORMANCE. Vi ricordiamo infatti che questa scheda dispone di uno switch che permette di selezionare quello desiderato e cambiare impostazioni a seconda delle nostre preferenze.

asus rog strix rx 5600 xt gaming oc downloading center bios

asus rog strix rx 5600 xt gaming oc downloanding center bios

L'esemplare prodotto con il marchio ROG Strix Radeon RX 5600 XT Gaming OC si differenzia, rispetto alle altre Radeon RX 5600 XT per un connettore alimentazione di 6pin + 8pin; mentre alcuni modelli di Radeon RX 5600 XT sono dotate di un solo connettore ausiliare a 8pin, ASUS ha deciso di dotare la propria scheda di questa possibilità; l'alimentatore consigliato per questa scheda grafica è di 450 Watt.

asus rog strix rx 5600 xt gaming oc specs 

La ROG Strix Radeon RX 5600 XT Gaming OC non è come abbiamo visto la consueta scheda grafica basata sul chip grafico AMD NAVI10 ma una super scheda con frequenze operative molto elevate. Troviamo una frequenza per il core grafico di ben 1670/1750 MHz in modalità Quiet BIOS, mentre 1670/1770 MHz selezionando lo switch in modalità Performance BIOS. Sono frequenze nettamente superiore rispetto a qualunque Radeon RX 5600 XT in commercio.

XFX RX 5700 DD ULTRA dettagli GPUZ

La scheda ROG Strix Gaming Radeon RX 5600 XT richiede per un funzionamento corretto un connettore aggiuntivo da 6pin ed un ulteriore ad 8pin; è necessario equipaggiarsi di alimentare di 450 Watt. La scheda è dotata di quattro uscite video, tre DisplayPort 1.4 con il supporto al DSC (Display Stream Compression) 1.2a per la gestione del 8K con un cavo singolo. La quarta uscita è una HDMI 2.0b; la scheda garantisce supporto nativo HDCP 2.3. Questa ROG ha un design slot 2.7 ovvero non solo va occupare un doppio slot ma è anche più larga delle normali 2.5; ha una dimensioni pari a 30.37 x 13 x 5.39 centimentri. Prima di installarla è sempre opportuno verificare che il case supporti tale larghezza. 

 

Confezione e Contenuto ROG STRIX RX5600XT O6G GAMING 

Iniziamo subito esaminando il package della scheda ROG Strix Radeon RX 5600 XT Gaming OC  ed il suo bundle; NAVI10 si basa sull'architettura RDNA (Radeon DNA), successore di GCN (Graphics Core Next) e che vede la presenza del chip grafico AMD con nome in codice NAVI 10.

asus rog strix rx 5600 xt gaming oc  

Il marchio ROG che contraddistiungue tutti i prodotti apparententi con questo logo sono accattivanti anche dal punto di vista del confezione. Troviamo un base per l'intera scatola esterna realizzata nel colore nero al quale si accosta il rosso; la scheda ROG Strix Radeon RX 5600 XT Gaming OC  è inserita in una doppia scatola, una appunto realizzata con le grafiche più accattivanti dove vi sono varie informazioni sul prodotto ed una interna più minimale.

Il frontale della scatola esterna mette in mostra molte informazioni: troviamo una foto intera della scheda grafica, con i LED RGB accesi, dopo di che nella parte alta si trova il logo Repubblic of Gamers e la fascia di appartenza ovvero ROG STRIX GAMING. Per darci informazioni sul modello vi è un riquadro con sfondo rosso dove vi è serigrafato AMD Radeon RX 5600 XT che ci porta a capire il chip grafico adottato da questa soluzione ASUS. In basso invece vi sono altre informazioni essenziali come il marchio ASUS che ci ricorda che anche se siamo di fronte ad un prodotto pensato per i giocatori è sempre un marchio che appartiene alla casa madre ASUS. 

Seguono altre informazioni che riguardano la presenza di LED RGB gestibili e personalizzabili tramite la tecnologia AURA Sync, che si tratta di un modello le cui frequenze sono state aumentare rispetto alla versione standard, troviamo 6 GB di tipo GDDR6, PCI Express 4.0 e che la scheda funziona tramite i driver AMD. Infine leggiamo informazioni sul processo produttivo del chip grafico che è a 7 nanometri, compatibilità della tecnologia Fidelity FX, supporto al Freesync 2 HDR e architettura RDNA che caratterizza tutti i chip grafici di questa generazione. 

asus rog strix rx 5600 xt gaming oc asus rog strix rx 5600 xt gaming oc

La parte laterale della scatola riporta nuovamente il logo Repubblic Of Gamers, la dicitura ROG STRIX GAMING, che si tratta di un modello overcloccato e che ha un chip grafico prodotto da AMD nel modello Radeon RX 5600 XT.  La parte superiore della scatola non porta altro se non le informazioni basilari come il logo ROG e che si tratta di una Radeon RX 5600 XT.

asus rog strix rx 5600 xt gaming oc 

Il retro della scatola invece riporta informazioni molto più articolate; in alto troviamo sempre serigrafato il modello della scheda grafica ovvero la AMD Radeon RX 5600 XT e che si tratta di un prodotto ROG. Seguono informazioni sulle uscite video che sono 3 Display Port ed una HDMI per collegare monitor e TV compatibili. Le altre informazioni riguardano quattro caratteristiche uniche come Maxcontact Tecnology che fa in modo di trasferire il calore prodotto dal chip grafico in misura migliore, doppia, rispetto a gli altri dissipatori; un processo di produzione avanzato automatizzato permette di avere componenti e soprattutto saldature eseguite in un'unica passata che migliorano la stabilità della scheda; altra interessante tecnologia riguarda il sistema di ventilazione che dotato di tre ventole con tecnologia Axial-Tech con alette dalla forma brevettata ed un mozzo più piccolo per una pressione statica elevata del 105% rispetto ad altre ventole; infine la scheda prodotta da ASUS ha uno switch che permette di selezionare due distinte modalità di funzionamento ossia Q Mode e P Mode che nientaltro sono una modalità più silenziosa ed una performante.

Altre informazioni riguardano invece il sistema minimo richiesto per utilizzare questa scheda grafica che va a coincidere con i requisiti minimi disposti da AMD; infine vi è un riquadro che ci indica le specifiche tecniche di questa scheda. Qui troviamo informazioni sul chip grafico che equipaggia questa ROG ovvero AMD Radeon RX 5600 XT, 6GB di memoria nel formato GDDR6, uscite HDMI e DisplayPort, compatibilità alle ultime librerie Microsoft DirectX 12 e a quelle Vulkan e altre informazioni come il supporto al PCI Express 4.0 oppure ad altre tecnogie come il FreeSync 2 HDR.

asus rog strix rx 5600 xt gaming oc

asus rog strix rx 5600 xt gaming oc asus rog strix rx 5600 xt gaming oc 

Dicevamo di un utlteriore scatola interna che contiene la VGA vera e propria ed il bundle. La scatola ha un coperchio con dicitura STRIX, aprendola vediamo che vi è una guida veloce di avvio e una fascetta in velcro. La scheda è invece inserita in un involucro in cellophan che serve a proteggere la VGA da contatti accidentali di corrente elettrostatica che potrebbe pregiudicarne il corretto funzionamento. La scheda si trova ben protetta all'interno di un politelene espanso sagomato ad hoc.

asus rog strix rx 5600 xt gaming oc 

Estratta dalla sua confezione si può vedere interamente la scheda ROG Gaming Strix Radeon RX 5600 XT nella sua totale bellezza, poichè è una scheda grafica gaming che non passa certo inosservata. 

 

Design ed Estetica ROG STRIX RX5600XT O6G GAMING

Dopo aver visto la confezione, bundle e le specifiche tecniche andiamo a vedere da vicino questa ASUS ROG Strix Radeon RX 5600 XT Gaming OC: 

asus rog strix rx 5600 xt gaming oc 

La ROG Strix RX 5600 XT Gaming OC si presenta davvero mastodontica dato che le sue dimensioni sono imponenti; è una 2.7 Slot. La scheda marchiata ROG si presenta con un dissipatore titanico caratterizzato, come già detto, da tre ventole Axial-Tech che come abbiamo già spiegato offrono un vantaggio non trascurabile rispetto alle tradizionali in termini di pressione statica. La scheda presenta una cover in plastica di color nero dove, una volta accessa si vedranno i LED RGB illuminati.

asus rog strix rx 5600 xt gaming oc

Da questa immagine si nota il telaio di rinforzo laterale che è stato studiato per evitare vibrazioni e torsioni che potrebbero mettere a rischio il corretto funzionamento della VGA.

 

asus rog strix rx 5600 xt gaming oc

Un particolare della ventola Axial-Tech caratterizzata da un rotore più piccolo rispetto ad altre ventole ed un anello che funge da barriera. Questo design ha permesso di ottenere pali più grandi e dalla forma unica.

 

asus rog strix rx 5600 xt gaming oc

asus rog strix rx 5600 xt gaming oc

Questa ROG ha un enorme backplate sul retro della scheda. Quando è attiva l'illuminazione Aura il logo ROG viene illuminato in coordinazione con gli altri componenti.

asus rog strix rx 5600 xt gaming oc

asus rog strix rx 5600 xt gaming oc

Il sistema di dissipazione è caratterizzato da un ampio radiatore che ricopre tutta la lunghezza della scheda con alette in alluminio. Dalla base partono ben 10 heatpipe che estraggono il calore dal chip grafico e lo trasmettono alle alette; saranno poi le ventole a raffreddare a dovere l'intero sistema.

asus rog strix rx 5600 xt gaming oc

Questa Radeon RX 5600 XT, a differenza delle altre, ha in dote sia un connettore a 8 pin ma anche un connettore a 6 pin da essere collegati all'alimentatore per fornire tutta la corrente necessaria ed essere molto più stabile in overclock.

asus rog strix rx 5600 xt gaming oc

Si possono vedere molto bene i due connettori a 4 pin a controllo ibrido per collegare sia ventole PWM sia ventole DC; in base alla temperatura raggiunta demanda un regime di rotazione ottimale per un miglior raffreddamento.

asus rog strix rx 5600 xt gaming oc

La scheda ha 4 uscite video, per gestire fino a 4 pannelli: 3 DisplayPort ed una HDMI. 

asus rog strix rx 5600 xt gaming oc

Da questa foto si vedono due pulsanti; uno per lo Switch tra Quiet BIOS e Performance BIOS, mentre l'altro serve per attivare la modalità Stealth ossia spegnere ogni LED RGB presenta sulla scheda. 

La personalizzazione cromatica dei LED è gestita completamente dal software ASUS Aura Sync RGB che è possibile scaricare dalla pagina internet ufficiale della scheda.
Il software è costituito da un semplice pannello che ci permette di scegliere tra varie modalità (static, breathing, strobing, color cycle ed effetti speciali) e svariati colori; possiamo addieittura scegliere se far cambiare il colore dei led in base alla temperatura della scheda! 

ROG STRIX RX5600XT O6G GAMING ASUS Aura Sync RGB

ROG STRIX RX5600XT O6G GAMING ASUS illuminata front

ROG STRIX RX5600XT O6G GAMING ASUS rog lighted logo ROG STRIX RX5600XT O6G GAMING ASUS backplate led logo

 

ASUS Asus ROG Strix AMD Radeon RX 5600 XT OC Edition, Scheda Video Gaming, 6 GB GDDR6

Acquistalo al Miglior Prezzo Amazon + Spedizione Gratuita  

 

Configurazione di Test ROG Gaming Strix RX 5600 XT

Abbiamo dunque deciso di sottoporre la XFX Radeon RX 5700 DD ULTRA a test sintetici e videogame che sfruttano le DirectX 11 e le più moderne DirectX 12; in fase di gioco abbiamo effettuato i test su tre risoluzioni differenti: 1920x1080, 2560x1440, 3440x1440 (16:9). 

Riportiamo di seguito la configurazione di sistema utilizzata per effettuare i test.

Sapphire Pulse RX 5600 XT configurazione di test

Di seguito l'elenco dei test effettuati aggiornati con due nuove new entry, ovvero Red Dead Redemption 2 e Metro Exodus

ELENCO TEST SINTETICI

  • 3DMARK
  • UNIGINE SUPERPOSITION 

ELENCO TEST GAMING

GIOCHI DIRECTX 11

  • Crysis 3
  • Metro Last Light

GIOCHI DIRECTX 12

  • Battlefield V
  • F1 2019
  • Shadow Of Tomb Raider
  • Tom Clancy's The Division 2
  • Forza Horizon 4
  • Red Dead Redemption 2
  • Metro Exodus

 

Test Sintetici ROG STRIX RX5600XT O6G GAMING

 

I test sintetici restituiscono come si poteva immaginare, un risultato molto simile alla versione reference di casa AMD, ma quando si impota il BIOS P (Performance) queste tendono ad essere più elevate non distaccandasi troppo dalla Radeon RX 5700 e competendo ad armi pari con la Nvidia GeForce RTX 2060.

 

Test Game DX 11 ROG STRIX RX5600XT O6G GAMING

 

 

 

Test Game DX 12 ROG STRIX RX5600XT O6G GAMING

 

ASUS ROG Strix Radeon RX 5600 XT Gaming OC red dead redemption 2

ASUS ROG Strix Radeon RX 5600 XT Gaming OC metro exodus

Le prestazioni invece in ambito DX11 e DX12 sono assolutamente di buon livello, se il target era raggiungere e superare le prestazioni della Nvidia GeForce GTX 1660 Ti possiamo dire con assoluta certezza, con il BIOS P mode, che è stato centrato in pieno. Come si si aspettava le migliori prestazioni si ottendono alla risoluzione della Full HD ovvero 1920 x 1080 dove ha risultati notevoli. La scheda ideale per questa risoluzione, anche se non disdegna la 1440p con qualche piccolo compromesso specie se si spinge alla risoluzione 3440 x 1440 in 21:9 dove a quel punto conviene puntare ad una Radeon RX 5700 o RX 5700 XT. 

 

Consumi e Temperature ROG STRIX RX5600XT O6G GAMING

Per quanto concerna la rilevazione della temperatura della Asus ROG Strix RX 5600 XT O6C Gaming abbiamo in primis lasciato il sistema e dunque la scheda completamente a riposo per 10 minuti, dopodichè abbiamo lanciato lo Stress-Test FurMark che mette alla frusta la scheda video, portando il carico di lavoro al 99/100% e massimizzando quelli che sono i consumi e le temperature della scheda; dopo aver lasciato in esecuzione tale software per ulteriori 10 minuti abbiamo stoppato il benchmark, attendendo poi altri 10 minuti per vedere quale fosse la curva di discesa sia della temperatura che del regime di rotazione delle ventole, dei consumi ecc.. Abbiamo inoltre rilevato frequenze operative ed altri parametri attivo ed in fase di monitoraggio durante tutta la mezzora del test.

Nel grafico sottostante possiamo notare le curve registrate nell'arco di questa mezz'ora di test, relative al carico della GPU (espressso in percentuale, con linea di colore verde), alla temperatura della scheda (in rosso) ed alla percentuale di rotazione delle ventole (in violetto); si nota chiaramente il momento in cui viene lanciato il FurMark in quanto tutte e tre le curve schizzano verso l'alto contemporaneamente, portando il carico della GPU immediatamente da zero al 99%.
La temperatura rilevata si assesta intorno ai 64°C con una rotazione della ventola che appena avviato FurMark supera il 60% di rotazione, per poi attestarsi intorno al 56/57% di rotazione.
Una volta stoppato il benchmark notiamo come la curva di discesa del carico della GPU sia netta, mentre si nota chiaramente che la curva della temperatura ha una discesa più repentina rispetto a quella della venttola che, continuando per breve periodo a girare ancora a regimi intorno al 50% riesce a dissipare velocemente la temperatura della scheda che ormai ha zero carico.

Tutto questo avviene nell'arco di 1 minuto circa (tra il 20 esimo minutti, momento in cui stoppiamo Furmark ed il 21esimo minuto); superato questo minutaggio la curva della percentuale di rotazione delle ventole inizia una discesa molto veloce, andandosi a stoppare definitivamente, qui la temperatura della GPU inizia una lenta risalita per poi raggiungere e supearare i 50 gradi dopo 10 minuti.

 

ASUS ROG RX 5600 XT O6C Temp

Abbiamo, sempre tramite il log di GPU-Z, rilevato anche le frequenze operative della GPU in Performance (quindi con il BIOS impostato su "P" sul retro della scheda); anche in questo caso notiamo chiaramente come a parte qualche oscillazione della frequenza saltuaria, e normale, in fase di IDLE, questa arriva al massimo e mantiene i 1750MHz (che poi in realtà sono 1780MHz) per tutta la durata del FurMark, per poi scendere di botto non appena stoppato il test; la curva del carico e della frequenza, oscillazioni a parte, sono assolutamente sovrapponibili.

ASUS ROG STRIX RX 5600 XT O6C Gaming grafico frequenza

Infine i consumi; anche in questo caso la curva del consumo e quella del carico della GPU sono perfettamente sovrapponibili.
la ASUS ROG STRIX RX 5600 XT O6C Gaming, infatti, rimane a valori di circa 20W in IDLE per raggiungere la soglia dei 164/166W circa (si notano lievi oscillazioni nel grafico sottostante nella linea viola) durante il pieno carico della GPU causato dall'avvio di FurMark.

ASUS ROG STRIX RX 5600 XT O6C Gaming grafico consumi

 

Overclock ROG STRIX RX5600XT O6G GAMING

L'overclock delle schede video Radeon RX 5000 series è un argomento molto dibattuto e molti non si vogliono cimentarsi per questa pratica, che può portare ad alcuni rischi, vi invitiamo ad approfondire tramite la nostra Guida Overclock Scheda Video AMD Radeon il suddetto argomento. Però trovandoci davanti ad una scheda come quella ASUS ROG Strix Radeon RX 5600 XT OC era assolutamente indispensabile. 

A tal proposito abbiamo usato l'ottimo software che ci ha messo a disposizione ASUS con il GPU Tweak II che ci permette di ottimizzare ulteriormente le prestazioni e permette di agire sulle frequenze operative di GPU e Memorie, andare a variare le tensioni e molto altro ancora con un monitoring in tempo reale; si possono anche variare in tutta semplicità il regime di rotazione delle ventole sia ad un regime fisso sia con un impostazione variabile.

Tramite questo software abbiamo spinto la nostra GPU alla frequenza di 1820 MHz; oltre questo valore tutti i software, compreso GPU Tweak II, non ci permettono di andare. Mentre per il core grafico siamo arrivati a questa frequenza per le memorie abbiamo deciso di lasciare così per come erano ovvero a 14 Gbps. Abbiamo provato a lanciare alcuni test per capire come variassero le prestazioni complessive. Come ci si aspettava sono variate in una misura poco elevata. Il punteggio del test 3D Mark è passato da 7725 a 7843 punti, una differenza abbastanza esigua. 

Di seguito riportiamo alcune schermate del software Asus GPU Tweak II con frequenze preimpostate di fabbrica a 1800MHz in modalità "OC Mode" e poi manualmente spinte a 1820MHz, il massimo che, appunto, il software ci consente di raggiungere.
Per quanto riguarda il VCore della GPU facciamo presente che l'ASUS GPU Tweak II ha integrata la comoda funzione di aumentare automaticamente il Vcore in base alla frequenza operativa da noi scelta; se non fossimo soddiosfatti di tale scelta perché magari incappiamo in artefatti video e quant'altro, l'azienda ci consentte di sbloccare tale parametro ed andare ad inserire manualmente il valore desiderato.

ASUS ROG STRIX RX 5600 XT O6C Gaming gpu ttweak ii 1800mhz

ASUS ROG STRIX RX 5600 XT O6C Gaming gpu ttweak ii 1820mhz

 

Conclusioni sulla Scheda Video ASUS ROG STRIX RX5600XT O6G GAMING

Pcgaming.tech gold award 

 voto: 9/10

La ASUS ROG Strix Radeon RX 5600 XT Gaminc OC è una scheda video decisamente customizzata da parte di ASUS che ne ha modificato in misura pesante tutte le caratteristiche del modello Reference AMD ma anche rispetto alle altre versioni di casa ASUS. Questa scheda offre delle caratteristiche uniche che la rendono un prodotto di elite per tutti gli appasionati del marchio ROG avendo delle feature che nessun'altra scheda grafica si sogna. Facciamo riferimento ad esempio al design ed alla costruzione premium che vede tre ventole con tecnologia Axial-Tech che consentono di mantere temperature molto basse e rumore a livelli minimi; non soltanto grazie a loro ma anche all'intero dissipatore che offre un radiatore di grosse dimensioni in grado di estrarre in maniera efficare il calore prodotto dal chip grafico. La costruzione poi vede l'adozione di un PCB con una sezione alimentazione di altissimo livello ed un processo di produzione avanzato per saldature perfette e senza sbavature a tutto vantaggio di stabilità e performance durature nel tempo.

La scheda, poichè fa parte della famiglia ROG, offre dal punto estetico quanto di meglio si possa chiedere ad una scheda grafica per mettersi in bella mostra nel nostro case, sfoggiando quanto di meglio si può fare. Troviamo infatti piena compatibilità al software Aura Sync che grazie alla presenza di LED RGB sia sulla cover sia sul backplate permette una perfetta sincronizzazione con gli altri dispositivi o periferiche; non soltanto questo ma il PCB presenta un pulsante per passare alla modalità Stealth al volo ed un altro pulsante per passare da un BIOS all'altro. Ricordiamo inoltre come avere spinto le memorie da 12 Gbps a 14 Gbps ha avuto un impatto notevole sulle prestazioni ludiche facendo, di fatto, avvicinare la scheda ad una Radeon RX 5700 e superando senza alcun problema la storica rivale Nvidia GeForce GTX 1660 Ti.

Tutto questo ha ovviamente un costo, un prezzo abbastanza elevato considerando la GPU inclusa in questa scheda, ma è altamente comprensibile per le feature esclusive che questa scheda offre e l'appeal ROG offre ai suoi fan con prodotti esclusivi e particolari che pochi produttori sono in grado di offrire. Dicevamo il prezzo di questa ROG Strix Radeon RX 5600 XT Gaming OC è di 389 euro che come detto può sembrare alto anche in virtù di altri modelli offerti dalla stessa ASUS ma che hanno un target di utenza molto diverso. Chi sceglie il logo ROG da sposare all'interno del proprio case non si sofferma sul prezzo ma cerca altre caratteristiche eslusive che solo ROG sa dare. 

ASUS Asus ROG Strix AMD Radeon RX 5600 XT OC Edition, Scheda Video Gaming, 6 GB GDDR6

Acquistalo al Miglior Prezzo Amazon + Spedizione Gratuita  

Voto 4.60 su 5
giudizio di 5 votanti

Ti è piaciuto questo Post?

Non perderti allora gli altri nostri favolosi contenuti! C'è tanto da imparare e da condividere insieme. Registrati su PcGaming.tech iscrivendoti alla Newsletter ed entrerai nella community dedicata al mondo dell'hardware e dei PC dai Gaming più Pro del Web!!!

GRATUITA, VELOCE, SICURA.

Ancora nessun commento

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà reso pubblico. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

Precedente

Successivo