AORUS-B650-RYZEN-8000

La Gigabyte B650 Elite AX Ice supporta la serie AMD 8000(G)

da | Gen 6, 2024 | 0 commenti

Gigabyte ha annunciato il supporto alla nuova serie di processori AMD Ryzen 8000(G) prima ancora che questi vengano lanciati ufficialmente; scopriamo insieme di cosa si tratta.

Gigabyte ha annunciato che la sua prima scheda madre a supportare ufficialmente i nuovi processori AMD Ryzen 8000(G) sarà una B650; l’azienda di Taiwan, infatti, contro ogni previsione ha modificato la propria pagina dei prodotti, mostrando la Gigabyte AORUS B650 Elite AX Ice ed altre schede madri B650.

Lo SKU precedente è una versione Elite ma con design bianco mentre il più recente ha una linea più accattivante e performante.

Ad oggi queste mainboard sono le uniche, in casa Gigabyte, a supportare ufficialmente le nuove CPU AMD Ryzen 8000(G), guardando la pagina delle schede X670, infatti, non troviamo nessuna scheda con supporto a questi nuovi processori in uscita.

Fonte: Gigabyte

Nonostante la dicitura “Supports AMD Ryzen 8000 Series Processors” all’interno dell’elenco completo delle CPU supportate non vi è ancora traccia di nessun modello facente parte di questa famiglia, ma è facile intuire che a breve, ovvero quando AMD lancerà sul mercato le nuove APU Ryzen 8000G, queste saranno introdotte nell’elenco delle CPU supportate.

Ricordiamo che le APU AMD Ryzen 8000G sono spinte da Hoak Point / Phoenix Point con architettura Zen4 per un massimo di 8 core e il potente RDNA 3 caratterizzato da ben 12 Compute Unit per quanto concerne il reparto grafico.

Questi processori sono dunque pensati per coloro che vorranno godersi esperienze di gioco molto gradevoli senza dover necessariamente installare una scheda video dedicata, pertanto è comprensibile la scelta di Gigabyte di rendenre immediatamente compatibili le schede di fascia medio-alta con chipset B650 piuttosto che le costose X670 destinate prevalentemente a utenti che andranno ad installare schede video dedicate di fascia alta.

About Angelo Ciardiello
Attacco Hacker ad AMD: Implicazioni e Dettagli

Attacco Hacker ad AMD: Implicazioni e Dettagli

AMD ha rivelato che il gruppo di hacker IntelBroker ha ottenuto solo informazioni limitate durante un recente attacco informatico. Di conseguenza, la violazione dei dati non dovrebbe avere un impatto significativo sulle attività aziendali di AMD.

COMMENTI

Lasciando un commento dichiari di accettare ed aver preso nota della Cookie Policy e GDPR Policy di Pcgaming.Tech.

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *