Registrati sul nostro Sito

Accetto di Ricevere comunicazioni ed aggiornamenti

Accetto Termini e Condizioni d'uso ed Informativa sulla Privacy




Hai già un Account? Vai al Login

Password Dimenticata

Hai perso la tua Password? Inserisci l'e-mail (username) con la quale ti sei registrato, e ti invieremo una email con una nuova password che potrai poi cambiare dal tuo profilo.

PcGaming
Miglior scheda madre per CPU AMD Ryzen 7 5800X

Miglior scheda madre per CPU AMD Ryzen 7 5800X

Scopriamo quali sono le migliori schede madri per la CPU AMD Ryzen 7 5800X, il nuovo punto di riferimento per il gaming su PC

Il Ryzen 7 5800X è la nuova CPU AMD da 8 core e 16 threads, ed è basata su architettura Zen 3, presentata ufficialmente lo scorso 8 ottobre ed in vendita dal 5 novembre; i precedenti Ryzen 3000 si sono fatti apprezzare per via delle grandi performance, la versatilità ed i bassi consumi, con diversi modelli (soprattutto il 3600) in cima alle classifiche dei bestseller, e i nuovi Ryzen 5000 non saranno da meno, grazie ai notevoli miglioramenti rispetto all'architettura Zen 2, soprattutto nei giochi. In questo nuovo articolo che vi proponiamo andiamo ad analizzare quale è tra tutte le mainboard in commercio la miglior scheda madre per CPU AMD Ryzen 7 5800X puntando su i nuovi chipset AMD B550 e AMD X570.

Prima di illustrarvi le nostre scelte sulle mobo più adatte a questo processore, tra le varie proposte di mercato, vi vogliamo illustrare brevemente i cambiamenti che ci sono stati tra le due architetture, Zen 2 vs Zen 3, ed in particolare che novità porta il processore AMD Ryzen 7 3800X che si appresta ad essere il nuovo riferimento per la fascia media - alta del mercato dei processori per PC Desktop, ivi compresi i PC Gaming dove spesso conta il miglior rapporto prezzo prestazioni.

 

AMD Zen 2 vs Zen 3

L'architettura Zen ha rappresentato per AMD una pietra miliare nel settore dei Processori per PC andando a scalfire nel corso degli anni sempre più quote di mercato alla rivale Intel; i motivi di tutto questo sono da ricercare in ottime performance al giusto prezzo con una estenzione della compatibilità a varie mainboard nel tempo, come invece ha fatto la controparte Intel, senza presentare in continuo nuovi socket. Questa stabilità del socket AM4 ha infatti contribuito in maniera sostanziale al successo dei Ryzen. Chiaro non solo questo fattore ha contribuito al successo ma anche i miglioramenti che ci sono stati con le architetture successive a Zen come il Zen+ e lo Zen 2 dove c'è stato con le CPU AMD Ryzen 3000 un vero boom di vendite. Il successo, come già si evincerà dalle performance di queste nuove CPU, sarà adesso in mano alla nuova architettura Zen 3 che si concretizza nelle CPU Ryzen 5000.

miglioramenti zen 2 vs zen 3

performance increases zen 3 vs zen 2

Le modifiche principali riguardano i CCD (Core Complex Die) che adesso sono formati da CCX (Core Complex) da 8 core nativi; la CPU AMD Ryzen 7 5800X troviamo infatti un singolo CCD da 8 core. Nella precedente architettura Zen 2 sono in un singolo CCD sono presenti due CCX da 4 core, il raddoppio dei core, unito all'aumento della cache L3 che ora è pari a 32 MB, rispetto alla suddivisione in due blocchi da 16 MB, porta ad una significativa riduzione delle latenze, con i core che adesso possono accedere in maniera più efficiente alla memoria L3, garantendo prestazioni elevate anche in applicazioni single thread. Questa innovazione se può apparire banale da un punto vista è invece cruciale nell'aumento delle performance sopratutto quando di demanda operazioni che sfruttano un singolo o pochi core.

Oltre al raddoppio dei core per CCX, troviamo miglioramenti anche nella bandwidth a disposizione per il branch predictor, e per le operazioni load/store. Il guadagno di IPC sulla passata generazione + pari in media al 19%, con performance assolutamente devastanti nel gaming. Come vedremo meglio nel corso dei successivi articoli questo ha un impatto elevattivo nei gaming dove il primato per il momento è stato appannaggio delle CPU Intel.

tabella specifiche amd ryzen 7 5800x

Il modello AMD Ryzen 7 5800X dispone per l'appunto di 8 core e 16 thread, 32 MB di cache L3 ed un TDP di 105 Watt; la frequenza base è pari a 3,8 GHz, che in boost sale a 4,7 GHz, ed il prezzo indicato da AMD è pari a 449 dollari.

L'AMD Ryzen 7 5800X è ideale per allestire un PC per il gaming senza compromessi con VGA di alto livello come le Nvidia RTX 3000 e le AMD RX 6000, e con questo articolo andremo a scoprire la miglior scheda madre per CPU AMD Ryzen 7 5800X, in modo da sfruttarne le potenziazlità anche in overclock.

Iniziamo con le migliori proposte basate su chipset B550, modello di fascia media ma con supporto nativo alle CPU Ryzen 5000 ed al PCIe 4.0 e che non necessitano di aggiornamenti BIOS per l'assemblaggio e l'installazione delle nuove CPU AMD Ryzen 5000.

 

Asus Prime B550-Plus

asus prime b550 plus

Questa motherboard in formato ATX proposta da ASUS è attualmente proposta ad un prezzo di circa 144 euro, e consente il montaggio di una CPU Ryzen 7 5800X senza aggiornamenti del BIOS; vi è ovviamente la possibilità di installare CPU Ryzen 3000 ed anche le APU serie 4000G (Renoir), grazie anche alla presenza della porta HDMI versione 2.1 con supporto a segnale video 4K 60 Hz e DisplayPort versione 1.2. Per quanto riguarda la memoria, è possibile installare fino a 128 GB di RAM DDR4 nei quattro slot disponibili, con velocità fino a 4600 MHz.

La dissipazione è assicurata da heatsinks di dimensioni adeguate, il tutto nella massima silenziosità, non essendo presente la ventola che si trova solitamente sulle motherboard basate su chipset X570. Sul pannello posteriore troviamo le uscite audio Realtek HD con supporto a 7.1 canali, e otto porte USB (due USB 2.0, quattro USB 3.2 Gen 1, una USB 3.2 Gen 2 e una USB-C). A questo prezzo rappresenta la soluzione indeale per chi è alla ricerca di una scheda madre ben costruita e dalle ottime capacità di dissipazione, per accogliere degnamente una CPU come il Ryzen 7 5800X.

amazon prime icon

ASUS PRIME B550-PLUS, Scheda madre ATX AMD B550 (Ryzen AM4)

Acquistalo al Miglior Prezzo Amazon + Spedizione Gratuita  

 

Gigabyte B550 Aorus Elite V2

gigabyte b550 aorus elite

La seconda scheda madre che andremo ad analizzare in questo articolo è un proposta di Gigabyte, il modello B550 Aorus Elite V2, che si trova attualmente ad un prezzo di circa 154 euro; anche in questo caso, troviamo il formato ATX, ed il supporto alle CPU Ryzen 5000 senza bisogno di aggiornamenti BIOS. La memoria massima installabile di tipo DDR4 è pari a 128 GB, con possibilità di ospitare moduli in oc a 4400 MHz nel caso di CPU e a 4733 MHz nel caso di APU. Il design è particolarmente gradevole ed elegante, come tutte le mobo della sere Aorus, e nel pannello posteriore sono presenti le connessioni video Display Port versione 1.4 con segnale fino a risoluzione 5120x2880 (5K) a 60 Hz, e HDMI 2.1, con supporto 4K a 60 Hz.

La dotazione di porte USB è composta da due porte USB 2.0, quattro porte USB 3.2 Gen 1 e due porte USB 3.2 Gen 2, mentre il chip audio è sempre l'ottimo Realtek ALC1200, con supporto a 7.1 canali. Lo spazio attorno all'alloggiamento della CPU permette l'installazione di dissipatori ad aria di maggiori dimensioni, per raffreddare adeguatamente anche in oveclock il Ryzen 7 5800X.

amazon prime icon

GIGABYTE B550 AORUS Elite V2 ATX Mainboard Sockel AM4

Acquistalo al Miglior Prezzo Amazon + Spedizione Gratuita  

 

Asus Prime B550M-K

asus prime b550m k matx

La terza scheda madre esaminata ASUS Prime B550M-K è in formato Micro ATX, ideale quindi per case di ridotte dimensioni, ma senza rinunciare alla connettività ed alle performance. Il prezzo per questo modello è di circa 108 euro, estremamente competitivo e quindi adatto a tutti coloro che hanno bisogno di allestire un nuovo PC da gaming con in mente una CPU AMD Ryzen 5000, con un occhio al risparmio. Nonostante le dimensioni ridotte, trovano spazio quattro slot per le RAM DDR4, per un quantitativo massimo di 128 GB, con possibilità di OC fino a 4600 MHz per le CPU e 4800 MHz per le APU (ricordiamo che una frequenza maggiore è preferibile, in quento la GPU integrata ha bisogno di una larghezza di banda maggiore per esprimersi al meglio). Le uscite video sono tre, una DVI-D, una D-Sub e una HDMI 2.1 con supporto al 4K a 60 Hz.

La dotazione di porte USB conta due porte USB 3.2 Gen 2 e quattro porte USB 3.2 Gen 1, mentre per il comparto audio troviamo il Realtek ALC887/897 7.1 Surround, anche se in realtà sono presenti solo tre jack audio. Questa motherboard è caratterizzata da un ottimo rapporto qualità/prezzo, considerando che, anche in questo caso, potremo installare il Ryzen 7 5800X senza dover aggiornare il BIOS.

amazon prime icon

ASUS PRIME B550M-K, Scheda madre micro ATX AMD B550 (Ryzen AM4)

Acquistalo al Miglior Prezzo Amazon + Spedizione Gratuita  

 

MSI MPG X570 Gaming Edge WIFI

msi x570 mpg gaming edge wifi

Concludiamo questa nostra rassegna con un modello basato sul chipset top di gamma X570 ossia MSI MPG X570 Gaming Edge WiFi, che ricordiamo avere la massima quantità di linee PCI Express 4.0 per l'installazione senza problemi di più periferiche di storage o altro ad alta velocità. Come su altri modelli con X570, troviamo una ventola per la dissipazione della componentistica relativa alle linee PCIe aggiuntive, e questa scheda madre si trova ad un prezzo di circa 177 euro, particolarmente contenuto rispetto alle altre proposte con X570, ed è indicata agli amanti del modding grazie ai led RGB sul lato, oltre ad essere dotata di supporto al WIFI. Pure su questo modello è possibile installare fino a 128 GB di RAM DDR4, con velocità in OC fino a 4400 MHz, e sul pannello posteriore troviamo il pulsante rapido per il flash del BIOS, oltre all'uscita video HDMI in versione 1.4 e la porta PS/2, per il collegamento di tastiere e mouse legacy. Essendo la motherboard con supporto al WIFI, troviamo sul retro le connessioni necessarie, oltre ai cinque jack audio (Realtek ALC1220) e l'uscita ottica S/PDIF. La dotazione di porte USB comprende due porte USB 2.0, due porte USB 3.2 Gen 1, tre porte USB 3.2 Gen 2 e una porta USB-C.

Le prestazioni garantite da questa scheda madre sono di alto livello, e permette l'installazione del Ryzen 5800X senza alcun tipo di problema, dando la possibilità di sfruttare appieno le capacità in overclok, ed il gran numero di linee PCIE consente di installare una scheda video con supporto PCIE4 di ultima generazione (come anche nei modelli con chipset B550), oltre a più SSD/NVME di ultima generazione, che richiedono grandi ampiezze di banda.

amazon prime icon

MSI X570 MPG Gaming Edge WIFI Scheda madre per Gaming AMD AM4

Acquistalo al Miglior Prezzo Amazon + Spedizione Gratuita  

 

Conclusioni Miglior Scheda madre per CPU Ryzen 7 3800X

In questo articolo abbiamo voluto proporvi alcune tra la varie mainboard, suddivise per chipset e fascia di prezzo, che si candidano come miglior scheda madre per CPU Ryzen 7 5800X proponendo vari modelli sopratutto con il nuovo chipset AMD B550 ed un modello X570. La particolarità di queste mobo è che non hanno necessità di essere aggiornate dal punto di vista del BIOS quando vi si installa una CPU Ryzen 5000 poichè sono immediamente pronte per il primo start, le possiamo definire AMD Ryzen 5000 ready. Questo è un enorme vantaggio in quanto qualora non aveste un Processore della serie Ryzen 3000 per la prima partenza non potrete installare una CPU con la nuova architettura Zen 3 previo aggiornamento del suddetto BIOS. 

Infatti alcune schede madri ancora in commercio sono uscite prima delle nuove Ryzen 5000 e si vuole farle partire con le nuove CPU bisogna necessariamente inserire prima un Ryzen 3000, aggiornare il BIOS e poi eventualmente installare la nuova CPU Ryzen 5000. Si capisce bene che la faccenda si complica di non poco. Abbiamo infatti proposto tre soluzioni equipaggiate con chipset AMD B550 quali la ASUS Prime B550-Plus in formato ATX ad un prezzo aggressivo e con una dotazione davvero completa con la compatibilità ad ASUS Aura Sync; la Gigabyte B550 Aorus Elite V2 anche questa in formato ATX con un design di primo ordine e dotazione davvero completa; la ASUS Prime B550M-K invece è una proposta in formato Micro ATX particolarmente adatta a soluzione con case compatti con un prezzo di vendita davvero invitante; infine abbiamo inserito una proposta con Chipset AMD X570 come l'eccellente MSI MPG X570 Gaming Edge WiFi dotata di tutti i "comfort" che un giocare richiede e presenza di LED RGB e ottime doti di overclock come tutte le MSI MPG.

Voto 0.00 su 5
giudizio di 0 votanti

Ti è piaciuto questo Post?

Non perderti allora gli altri nostri favolosi contenuti! C'è tanto da imparare e da condividere insieme. Registrati su PcGaming.tech iscrivendoti alla Newsletter ed entrerai nella community dedicata al mondo dell'hardware e dei PC dai Gaming più Pro del Web!!!

GRATUITA, VELOCE, SICURA.

Ancora nessun commento

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà reso pubblico. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

Precedente

Successivo