Registrati sul nostro Sito

Accetto di Ricevere comunicazioni ed aggiornamenti

Accetto Termini e Condizioni d'uso ed Informativa sulla Privacy




Hai già un Account? Vai al Login

Password Dimenticata

Hai perso la tua Password? Inserisci l'e-mail (username) con la quale ti sei registrato, e ti invieremo una email con una nuova password che potrai poi cambiare dal tuo profilo.

PcGaming
Mouse HyperX Pulsefire Raid e HyperX Mouse Pad Fury Ultra - Recensione

Mouse HyperX Pulsefire Raid e HyperX Mouse Pad Fury Ultra - Recensione

Recensione (review) completa del Mouse da Gaming HyperX Pulsefire Raid e del Mouse Pad gaming HyperX Fury Ultra, caratteristiche tecniche, considerazioni di utilizzo e rapporto qualità prezzo online.

In questo nuovo articolo vi presentiamo un nuovo mouse gaming ed un mouse pad di HyperX; andremo ad analizzarne tutte le caratteristiche tecniche, le nostre impressioni d'uso e molto altro. I modelli che recensiremo sono il mouse gaming HyperX Pulsefire Raid che offre un eccezionale controllo grazie alla sua versalità, dotato di ben 11 tasti programmabili ed adatto a tutti i game MOBA, MMO e non solo; l'altro prodotto che recensiremo invece sarà il tappetino per mouse HyperX Fury Ultra che permette non solo di dare uno stile unico alla vostra postazione gaming grazie all'illuminazione RGB a 360° ma offre pieno appoggio ad ogni tipo di mouse gaming, per un controllo senza eguali. Scopriamo assieme cosa offrono questi due prodotti HyperX, che lo ricordiamo essere una divisione gaming di Kingston.

 

Confezione e Contenuto

Sia il mouse gaming sia il mouse pad, ovvero tappetino per mouse, vengono venduti entrambi nella nuova confezione con materiale riciclato in cartone nella nuova grafica che accosta uno sfondo bianco e colorazioni rosse passando dai precedenti accostamenti nero e rosso.

Mouse Gaming HyperX Pulsefire Raid

Mouse Gaming HyperX Pulsefire Raid package

La parte frontale dalla scatola ci mostra immediatamente con chiarezza il tipo di prodotto che HyperX ha pensato ovvero una bella immagine molto grande del mouse gaming messo in primo piano. Come dicevamo prima lo sfondo è bianco e c'è adesso un richiamo in rosso sia per quanto concerne la parte inferiore sia per quanto riguarda il logo HyperX dove solo la X è in grigio. In alto troviamo una serigrafia in caratteri grandi del modello di questo mouse ossia Pulsefire Raid con la dicitura gaming mouse che ci fa capire lo scopo di questa periferica è il gaming. Un'altra informazione importante riguarda gli 11 pulsanti programmabili; la compatiblità al software NGenuity e che questo mouse è dotato di illuminazione RGB.

Mouse Gaming HyperX Pulsefire Raid package

La parte posteriore invece ci mostra varie immagini del mouse illuminato con diversi colori RGB e questo ci fa intuire dove si illumina, cosa che vedremo meglio più avanti; troviamo serigrafata anche la dicitura che è possibile personalizzare ossia customizzare, detto in gergo, sia l'illuminazione RGB sia i tasti in modo facile. Altre diciture indicano il supporto tecnico gratuito e due anni di garanzia.

Mouse Gaming HyperX Pulsefire Raid package Mouse Gaming HyperX Pulsefire Raid package

La parte laterale della scatola si rivela interessante perchè aggiunge alcune informazioni tecniche che non erano state elecante in precedenza. Vale la pena menzionare che HyperX è sponsor ufficiale esports di alcuni dei più importanti team. Seguono come accennavamo alcune specifiche come il sensore Pixart 3389 dotato di 16.000 DPI, 450 IPS e 50G. La serigrafia ci ricorda che siamo in presenza di switch Omron garantiti per oltre 20 milioni di pressioni; infine, sempre nel riquadro bianco, la presenza di 11 pulsanti programmabili. Seguono altre informazioi sui requisiti minimi che richiede un PC ovvero che sia dotato di porta USB ed un sistema operativo Windows compatibile con le versioni 7, 8, 8.1 e 10 di casa Microsoft. Il sofware HyperX NGenuity 2 richiede invece una connessione internet per scaricarlo e Windows 10 per funzionare. L'altro lato invece ci mostra un'ulteriore immagine del mouse.

Mouse Gaming HyperX Pulsefire Raid package

Una volta aperta la scatola abbiamo un'ulteriore confezione dove è alloggiato e protetto il mouse e gli accessori.

Mouse Gaming HyperX Pulsefire Raid bundle

Ecco nella foto sopra il mouse con il bundle in dotazione che oltre al suddetto mouse gaming offre una Quick Start Guide, una Card di supporto. Ovviamente non serve altro per questo mouse poichè come si è capito il software va scaricato dal sito di HyperX. La prima impressione che ci ha dato una volta estratto dalla sua confezione che è un mouse leggero dalla costruzione di ottimo livello.

Mouse Pad HyperX Fury Ultra 

Mouse Pad HyperX Fury Ultra package

Anche la scatola del mouse pad rispecchia ciò che si è visto per il HyperX Pulsefire Raid ovvero uno sfondo bianco con contrasto rosso. Al centro ritroviamo l'immagine del prodotto messo in bella mostra, il logo HyperX in alto a destra. Mentre nella parte sinistra troviamo il modello di questa periferica che nel nostro caso è l'HyperX Fury Ultra. Come nel caso del mouse gaming anche in questo caso troviamo la dicitura RGB e la compatibilità con il software di HyperX NGenuity.

Mouse Pad HyperX Fury Ultra package

Nella parte superiore troviamo una scritta importante che ci ricorda che questo tappetino per mouse gaming è dotato di una micro-texture dura che ci garantisce velocità e performance durante l'uso. 

hyperx mouse pad fury ultra package back 

Il resto della scatola del HyperX Fury Ultra ci mostra alcune caratteristiche molto interessanti di questo tappetino scritte in varie lingue, anche se manca l'italiano. Ci sono tre immagini per altrettanto tre caratteristiche di questo tappetino. La prima indica un'illuminazione RGB a 360° con effetti luci; la seconda immagine mostra invece la superficie texturizzata della base di appoggio che realizzata in gomma offre una piattaforma stabile anti scivolamento. Infine l'ultima caratteristica rappresentata nell'immagine mostra la personalizzazione con il software HyperX NGenuity ed una perfetta sincronizzazione con il mouse.

Mouse Pad HyperX Fury Ultra  packing Mouse Pad HyperX Fury Ultra packing

Il mouse pad HyperX Fury Ultra è alloggiato in una cover trasparente che lo protegge ed evita spostamenti durante il trasporto. Una volta estratto dalla propria confezione vediamo il bundle che è essenziale ovvero ridotto all'osso nel vero senso della parola. Poichè oltre alla periferica gaming contiene semplicemente una guida Quick Start. In effetti non avrebbe avuto senso fornire altri accessori in quanto la funzione del tappetino non è complicata ed i giochi di luce effettuati tramite i LED RGB si effettuano tramite il software.  

 

Specifiche Tecniche

Vediamo di seguito le caratteristiche tecniche di queste due periferiche che si preannunciano molto interessanti, sopratutto per il mouse gaming HyperX Pulsefire Raid.

Mouse Gaming HyperX Pulsefire Raid

Mouse Gaming HyperX Pulsefire Raid package

Il mouse gaming HyperX ha una dimensione pari a 127,8 mm per la lunghezza, 71,0 mm per la larghezza e un'altezza di 41,5 mm con un peso complessivo di 125 grammi (cavo incluso) e di 95 grammi (senza cavo); il cavo non è staccabile. Questi dati ci permettono di capire subito che si tratta di un mouse leggero molto e versatile. L'illuminazione è di tipo a LED RGB, che come vedremo meglio più avanti, di tipo a due zone con 16 milioni di colori. Vengono illuminati la rotellina per lo scrolling e la scritta HyperX.

Mouse Gaming HyperX Pulsefire Raid split button

Andiamo invece al cuore di questo mouse gaming enunciando che questo ha a bordo un sensore Premium Pixart PMW3389 che è capace di una risoluzione massima di 16.000 DPI, che possono essere switchati tramite il pulsante dedicato sul dorso, nelle preimpostazioni 800 / 1600 / 3200 DPI. Dicevamo questo sensore garantisce una velocità di 450 IPS ed un accelerazione di ben 50G; polling rate come di consueto per prodotti di fascia alta di 1.000 Hz. Il sensore è uno dei migliori in commercio e ci garantisce senza alcun problema una grande flessibilità con ogni tipologia di gioco con un'alta precisione, fluidità e reattività

Mouse Gaming HyperX Pulsefire Raid 11 programmable keys

I pulsanti per i comandi destro e sinistro sono indipendenti, questo per avere la massima reattività sia per il pulsante destro sia per il pulsante sinistro durante le sessioni gaming; HyperX definisce questa loro separazione come Split-Button. Altra caratteristica tecnica come già anticipato è la presenza di ben 11 pulsanti indipendenti e totalmente programmabili che farà la felicità di tutto coloro che usano giochi come Battle Royale oppure genericamente tipologie come MOBA e MMO. I pulsanti destro e sinistro sono costruiti da Omron e sono garantiti per oltre 20 milioni di click. Il mouse all'interno è dotato di una memoria che può essere utilizzata per memorizzare un profilo.

Mouse Gaming HyperX Pulsefire Raid usb connector Mouse Gaming HyperX Pulsefire Raid cable

Il cavo è lungo circa 1,8 metri ed è di tipo intrecciato in tessuto che garantische un'ottima flessibilità ed assicura durata nel tempo: il connettore è di tipo USB 2.0 ma non è placcato oro. Infine il mouse prodotto da HyperX risulta compatibile con numerose piattaforme infatti oltre a quella PC può essere usato su Console quali PS4, PS4 pro, XBOX One e XBOX One S.

Mouse Pad HyperX Fury Ultra 

Mouse Pad HyperX Fury Ultra details

Il tappetino gaming di HyperX è di tipo rigido che ferma l'ago della bilancia a ben 580 grammi; esso ha una dimensione di 359,4 di larghezza, 299,4 mm di lunghezza ed uno spessore di 5,0 mm. Un tappetino che può essere definito di dimensioni LARGE. L'illuminazione è di tipo LED RGB a 360° che, come vedremo meglio nelle immagini successive, permette di realizzare tramite il software HyperX NGenuity un effetto illuminazione dinamico a 16 milioni di colori che caratterizza tutta la scrivania, un colpo d'occhio davvero avvincente.

Mouse Pad HyperX Fury Ultra usb cable 

Il mouse pad è dotato di cavo di tipo intrecciato in tessuto con connettore di tipo USB 2.0 anche in questo caso non placcato in oro. La lunghezza del cavo è di 1,8 metri come per quello del mouse che permettono l'installazione su ogni tipologia di scrivania

 

Design e Estetica

Analizziamo adesso il design di questi due prodotti gaming HyperX che come abbiamo già visto nelle precedenti immagini è davvero ben realizzato.

Mouse Gaming HyperX Pulsefire Raid

Mouse Gaming HyperX Pulsefire Raid front buttons left and right

Il mouse HyperX Pulsefire Raid spicca per la sua forma ergonomica, questo significa che si adatta perfettamente alla nostra mano destra; questo è un mouse dalla forma eslusiva per destrorsi. Se evenutalmente avremo bisogno di un mouse simmetrico potremmo rivolgersi ai modelli XyperX Surge oppure al modello XyperX Pulserfire Core. Il mouse è realizzato interamente in plastica con una superficie liscia ed una tonalità che lo rende opaco alla vista. Come già visto nel precedente paragrafo i due pusanti sono caratterizzati per un design di tipo Split-Button che consente loro di lavorare in maniera indipendete senza alcun problema.

Mouse Gaming HyperX Pulsefire Raid left side with 5 programmable keys

Mouse Gaming HyperX Pulsefire Raid programmable buttons

Il lasto sinistro del mouse presenza una superficie gommata e texturizzata per la massima presa a prova di scivolo. Questa parte presenta in maniera strategica ben 5 pulsanti programmabili tramite il software HyperX NGenuity. Quattro di loro sono ravvicinati e più piccoli mentre il quinto risulta più grande e spostato in avanti.

Mouse Gaming HyperX Pulsefire Raid right side

Il lato opposto invece pur non presentando pulsanti è caratterizzato sempre dalla presenza dalla superficie gommata texturizzata che anche in questo caso svolge la sua funzione antiscivolo 

Mouse Gaming HyperX Pulsefire Raid overview

Mouse Gaming HyperX Pulsefire Raid top view with dpi switch

Gli altri 6 pulsanti sono dislocati sul dorso del mouse gaming ed in particolare oltre ai due consueti pulsanti destro e sinistro abbiamo un pulsante vicino alla rotellina che permette il cambio on-the-fly dei DPI. La rotellina, dotata di superficie gommata, oltre alla consueta funzione scroll permette di essere premuta e di essere spostata a destra e a sinistra con funzione di click laterale, inoltre è una delle zone di illuminazione LED RGB. L'altra zona di illuminazione RGB è sempre presente sul dorso ed è in corrispondenza della scritta HyperX. 

Mouse Gaming HyperX Pulsefire Raid mouse feet

Capovolgendo il mouse di HyperX, a parte il sensore Pixart PMW3389 posizionato nella parte centrale del mouse, vi sono due grossi piedini (Mouse Feet) in PTFE ossia in Politetrafluoroetilene che permettono uno scorrimento ottimale e fluido della periferica durante i movimenti della mano nelle fasi più concitati di gaming.

hyperx Pulsefire Raid palm grip, claw grip, fingertip grip

Per quanto concerne la presa esso si adatta a due tipologie ovvero all'impugnatura Fingertip e Claw grip. Abbiamo detto fin dall'inizio che questo mouse gaming ha una spiccata ergonomia che garantisce un'ottimale presa in tutte le condizioni. Come sempre il tipo di presa vero e proprio dipende dal design del mouse ma anche dalle dimensioni della mano e delle nostre abitudini. 

Mouse Pad HyperX Fury Ultra 

Mouse Pad HyperX Fury Ultra details

Come abbiamo già enunciato nei precedenti paragrafi il mouse pad di HyperX è di tipo rigido ed una dimensione definibile Large. Come si può vedere meglio la superficie dove scorre il mouse è una via di mezzo tra liscia e leggermente ruvida, essenzialmente impercettibile ma lo è. La superficie, come del resto l'intera struttura, è in plastica. Si può notare molto bene come gli angoli siano smussati per rendere la forma ancora più gradevole alla vista.

Mouse Pad HyperX Fury Ultra surface Mouse Pad HyperX Fury Ultra usb cable

Nella parte superiore è presente un rialzo dove all'interno vi è l'elettronica per il controllo dell'illuminazione LED RGB che vi ricordiamo essere a 360° attorno al mouse pad e nella parte del rialzo. Lo vedremo meglio nelle foto successive.

Mouse Pad HyperX Fury Ultra stable anti slip rubber base

Mouse Pad HyperX Fury Ultra stable anti slip rubber base Mouse Pad HyperX Fury Ultra stable anti slip rubber base

Girando invece il tappetino di HyperX notiamo come per far aderire al meglio alla nostra scrivania è stato fatto in modo che la base sia in gomma con delle texture circolari che garantisce un ottimo grip su ogni tipologia di superficie. Nella foto sopra potete vedere il dettaglio di questa texturizzazione. 

 

Software HyperX NGENUITY

Software HyperX NGENUITY and led rgb illumination

Eccoci la parte relativa al software di HyperX ovvero NGenuity che permette davvero di effettuare con tutta semplicità una serie di personalizzazioni del mouse Pulsefire Raid come modifiche al sensore, assegnazioni dei tasti e gestione dell'illuminazione LED RGB; mentre per quanto riguarda il mouse pad HyperX Fury Ultra consente di gestire l'illuminazione LED RGB. Lo stesso software consente di gestire anche altre periferiche dello stesso produttore.

Software HyperX NGENUITY

Il software HyperX Ngenuity va scaricato dal sito di HyperX che poi reinderizza allo store Microsoft, pure essendo ancora in versione beta, risulta molto versatile, intuitivo e facile da configurare. Esso è compatibile con diverse periferiche tra le quali troviamo le tastiere come le Alloy FPS RGB, Alloy Origin, Alloy Origins Core; mentre per i mouse gaming quelli supportati sono i Pulsefire Surge, Pulsefire Core, Pulsefire Raid, Pulsefire Dart; i tappetini supportati è invece il Fury Ultra; dicevamo anche le altre periferiche come le cuffie Cloud Flight S, Cloud Alpha S, Cloud Singer Core + 7.1 e le Cloud Stinger Core Wireless + 7.1

Il Software va scaricato attraverso lo Store di Microsoft, il che presuppone la presenza di un account Microsoft; esso quindi lavora perfettamente come se fosse un APP di sistema. Come vedete dalle immagini esso è ancora sotto forma di beta e questo causa in maniera random qualche crask al software. Fatta questa piccola premessa diciamo subito che lavora molto bene e velocemente.

Software HyperX NGENUITY sensor configuration

Software HyperX NGENUITY buttons assignments Software HyperX NGENUITY buttons assignments

Il software NGenuity permette di cambiare i settaggi del sensore attraverso i tre preset che sono commutabili tramite il pulsante presente nel dorso del mouse e permette di effettuare lo switch tra tre preset; ciascun preset viene avvisato tramite un illuminazione diversa, inoltre è possibile cambiare, se lo si vuole, anche la frequenza di polling che diventa selezionabile tra 4 frequenze.

Il software NGenuity permette come avevamo detto di assegnare ai pulsanti, 11 in questo mouse gaming, una funzione ben specifica oppure una macro; questo come si può intuire avviene davvero molto facilmente.

Software HyperX NGENUITY light led rgbSoftware HyperX NGENUITY rgb light led

Per quanto riguarda la gestione degli effetti luci ci si può sbizzarire come si vuole senza alcun limite; infatti è possibile cambiare, a parte i colori di illuminazione che sono ben 16 milioni, gli effetti di transizione, velocità ed intensità ed un gamma così vasta di effetti luci che forse per solo due zone di illuminazione risulta sin troppo esagerata; ma dato che c'è questa possibilità perchè non sfruttarla.

Software HyperX NGENUITY mouse pad light rgb led 

La stessa cosa, ovviamente relativa alla sola illuminazione, è possibile effettuarla anche al mouse pad che può gestire l'illuminazione e i relativi effetti con estrema facilità. Sotto potete vedere alcuni risultati relativi a questa illuminazione.

hyperx mouse and mouse pad rgb

hyperx mouse gaming and mouse pad hyperx mouse gaming and mouse pad

hyperx mice gaming and mouse pad

hyperx mouse gaming rgb and mouse pad rgb 

 

Utilizzo

Siamo giunti a esporvi la nostra esperienza d'uso effettuata sia con il mouse sia con il tappetino di HyperX

Mouse Gaming HyperX Pulsefire Raid

Mouse Gaming HyperX Pulsefire Raid rgb light

Per quanto riguarda la proposta di HyperX per il suo mouse gaming possiamo dirvi fin da adesso che ci siamo trovati bene con l'impugnatura che nel nostro caso è di tipo Fingertip Grip, ma come abbiamo detto questo dipende in buona sostanza da diversi fattori come le abitudini. La nostra presa, ad ogni modo, si è rivelata efficace poichè il mouse garantisce un ottimo grip in ogni circostanza e al tempo stesso naturale ovvero non ci ha causato alcun fastidio oppure indolensimento durante tutto l'arco di utilizzo. La superficie anche se liscia ha anche una leggera sensazione di rugorosità merito anche della verniciatura opaca. 

I pulsanti sono obiettivamente comodi da usare e sono facilmente raggiungibili forse l'unico che può talvolta essere più difficoltoso è quello del cambio dei DPI. Abbiamo provato questo mouse da gaming con tutti i nostri giochi a disposizione che comprendono quella della nostra suite di test quali Batman Arkham City, Battlefield, Crysis 3, Metro Last Light, Battlefield V, Shadow of Tomb Raider, The Division 2 ma anche che abbiamo provato a parte come ad esempio World Of Warcraft.

Durante tutte le nostre prove il sensore PWM3389 si è sempre comportato in maniera egregia restituendo un perfetto tracciamento e rispondendo in maniera impeccabile e precisa ad ogni nostro movimento della mano. Lo switch tra i profili, max 5, DPI permette di adattarlo a qualsiasi gioco vogliamo, anche FPS, abbassando in maniera opportua i DPI per tutti i giochi sparatutto in prima persona. Può capitare che talvolta uno dei 5 pulsanti laterali venga premuto per errore, poichè quattro di essi sono molto vicini tra loro.

La sensazione che ci restiuisce al tatto è un po' "plasticosa" ovvero non ci ha restituito quella sensazione di solidità di altri mouse, forse dovuto al peso inferiore rispetto ad altri concorrenti. Ad ogni modo come dicevamo questo non ha influito sul suo uso che abbiamo trovato, come già detto, perfino più comodo del Razer DeathAdder V2

Mouse Pad HyperX Fury Ultra 

Mouse Pad HyperX Fury Ultra rgb light

L'accoppiata HyperX funziona molto bene e i due dispositivi sono effettivamente fatti l'uno per l'altro; lo scorrimento sul mouse pad di HyperX è sempre molto fluido e preciso a prova di errori. La superficie al tatto risulta sempre solida e restituisce questa volta una sensazione migliore rispetto a quello del solo mouse.

Una mancanza? forse la ricarica wireless. Per il resto nulla da obiettare.

 

Conclusioni sul mouse HyperX Pulsefire Raid e HyperX Fury Ultra

hyperx mouse gaming rgb and mouse pad rgb

Mouse Gaming HyperX Pulsefire Raid

voto: 8.5/10

Il mouse gaming prodotto da Hyper con il nuovo modello Pulsefire Raid sembra volerci fornire una periferca gaming dalla caratteristiche molto avanzate come il sensore da ben 16.000 DPI con un occhio di riguardo al prezzo, infatti è possibile acquistarlo direttamente da Amazon ad un prezzo di circa 70 euro. Uno dei migliori mouse gaming per MMO e MOBA presenti sul mercato.

Abbiamo provato in lungo ed in largo questo mouse e ci siamo fatti un'idea precisa: questo periferica gaming offre tantissimo, vedasi sensore Premium Pixart PMW3389 con ben 16.000 DPI; 11 tasti programmabili che farà la felicità di tutti coloro che cercano un mouse adattabile ad ogni uso come giochi MMO e MOBA ma che non disdegna nemmeno gli FPS poichè grazie al sensore ed ai DPI variabili si può adattare a qualsiasi game ed è questo un punto cruciale, ovvero la grande flessibilità uniti a specifiche di alto livello.

Il mouse di HyperX risulta davvero comodo e risponde sempre in maniera superlativa ad ogni nostro comando e con particolare precisione; durante le nostre lunghe sessioni gaming non abbiamo mai avuto problemi alle mani nè di intorpedimento o di dolori strani. I pulsanti rispondono sempre restituendo un feedback certo e preciso senza alcun esitazione. Un po' scomodo il quinto tasto laterale, quello più grande, e si deve prestare un po' di attenzione quando si premono gli altri 4 poichè sono molto ravvicinati. Forse la durata di 20 milioni di pressioni per i due pulsanti principali, destro e sinistro, poteva essere migliore.

Il software NGenuity funziona bene anche se ogni tanto è andato in crash ed essendo ancora una versione beta questo può esser giustificabile ma dall'altra parte offre una vastità di personalizzazioni che sono davvero facilmente impostabili. Ci si può sbizzarire con i vari effetti luci e combinazioni, andando a gestire ogni minimo particolare.

Mouse Pad HyperX Fury Ultra 

Mouse Pad HyperX Fury Ultra angle detail

voto: 8.0/10

 

Il mouse pad HyperX Fury Ultra è senza ombra di dubbio un alleato leale per ogni tipologia di mouse e può essere acquistato comodamente su Amazon direttamente ad un prezzo di circa 54 euro il che lo rendono uno dei migliori tappetini gaming in commercio.

Un tappetino che è ben costruito e che fa scorrere in maniera ottimale il mouse durante le lunghe sessioni gaming. La superficie generosa non fa altro che confermare la bontà di questo prodotto che in accoppiata al mouse HyperX Pulsefire Raid offre un coinvolgimento a 360°, anche merito dell'illuminazione LED RGB davvero ben fatta, controllabile anch'essa tramite il software HyperX NGENUITY, che ci tiene compagnia durante le nostre dure partite gaming. Difficile fare critiche ad un prodotto del genere. Unica mancanza se vogliamo essere davvero pignoli è un'area per la ricarica wireless per i dispositivi

Voto 5.00 su 5
giudizio di 2 votanti

Ti è piaciuto questo Post?

Non perderti allora gli altri nostri favolosi contenuti! C'è tanto da imparare e da condividere insieme. Registrati su PcGaming.tech iscrivendoti alla Newsletter ed entrerai nella community dedicata al mondo dell'hardware e dei PC dai Gaming più Pro del Web!!!

GRATUITA, VELOCE, SICURA.

Ancora nessun commento

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà reso pubblico. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

Precedente

Successivo