Processore per Fortnite

Processore per Fortnite 2024

da | Dic 17, 2023 | 0 commenti

I 10 migliori Processori per Fortnite su PC, suddivisi per fascia di prezzo con analisi prestazioni e specifiche tecniche. La migliore CPU per giocare a Fortnite su PC.

Migliori Processori per Fortnite

  • AMD Ryzen 3 3200G
  • Intel Core i3-13100F
  • AMD Ryzen 5 7600X
  • Intel Core i5-13400
  • AMD Ryzen 7 7700X
  • Intel Core i5-14600K

Allora qual’è il miglior processore (CPU) per giocare a Fortnite su PC? Scopriamolo in questo articolo, vi abbiamo proposte alcune CPU a nostro avviso particolarmente indicate per soddisfare le esigenze ludiche di Fortnite; li abbiamo suddivisi per fasce di prezzo e prestazioni, e non necessariamente dovrete spendere una fortuna.

La scelta di un Processore per PC è una parte fondamentale che si effettua quando si assembla un Personal Computer Desktop. Tale scelta non è sempre semplice questo perché si dovrebbe contestualizzare la singola CPU per avere un’idea più precisa di quale sia il migliore processore per Fortnite. In questa guida abbiamo deciso di indicarne almeno due per ogni fascia di prezzo con un analisi delle caratteristiche tecniche e prestazionale; per ogni fascia la scelta è di almeno un processore AMD ed uno Intel. La prima è indiscutibilmente la più economica, mentre le successive vedono le proposte intermedie e di faccia più alta fino ad arrivare a quella di classe enthusiast per assemblare un PC completo senza alcun compromesso. Ognuno, comunque, compie il lavoro per cui è stato chiamato in causa: offrire le migliori prestazioni possibili nella fascia di budget per cui lo abbiamo scelto. 

Un paio di precisazioni, prima di cominciare, sono più che d’uopo. Prima di tutto, nella fascia economia ed in quella intermedia le soluzioni AMD permettono di costruire una macchina con tutte le carte in regola, ma senza scheda video. Per le altre soluzioni diamo per scontato che siate in possesso di una scheda video o comunque ne abbiate pianificato l’acquisto. La controparte Intel, ha sì una scheda video integrata, ma non è performante se non a patto di fare innumerevoli compromessi. In qualsiasi delle fasce di appartenenza, comunque, abbiamo considerato quale sia il migliore per rapporto prezzo/prestazioni. In caso prendiate come riferimento le nostre valutazioni, dovrete ben tenere a mente che per passare da una piattaforma Intel ad una AMD o viceversa, non dovrete solo cambiare il processore. Queste cose, comunque, le diamo per scontate e non possiamo trattarle a pieno in questa sede. Il box dei commenti, comunque, è a vostra disposizione anche per farci sapere se voleste vedere trattato un argomento simile, ovvero come fare un passaggio da una piattaforma ad un’altra. Ma non perdiamo altro tempo e passiamo all’analisi delle tre fasce.

Miglior processore per Fortnite, sotto i 100 euro: AMD Ryzen 3 3200G

Mi hanno sempre chiesto, parlando di quale possa essere una valida scelta di un processore economico ma che allo stesso tempo permetta di giocare in modo fluido, anche se con alcuni (leggasi anche, molti) compromessi. Da un lato, c’è l’offerta di Intel, mentre dall’altro c’è quello di AMD. Ribadiamo, comunque, che in questa fascia di prezzo, potreste dover fare alcuni compromessi. Non solo sulla qualità ed il livello di dettaglio, molto probabilmente anche sulla risoluzione del gioco. In questo contesto, comunque, se voleste risparmiare, potreste avere il miglior processore per Fortnite, spendendo meno di 100€. Come detto in precedenza, la proposta AMD è particolarmente vantaggiosa in quanto, con il solo processore avrete una scheda video integrata che vi permetterà di giocare a Fortnite, ad impostazioni grafiche minime ma con un framerate medio di circa 60-70fps.

AMD Ryzen 3 3200G con grafica integrata Vega 8

Spendere meno di 100€ per il processore da installare sulla nostra macchina ed avere un PC in grado di eseguire qualche gioco come il Battle Royale di People Can Fly ed Epic Games, è possibile. Non solo, con AMD Ryzen 3 3200G potreste avere il migliore processore per giocare a Fortnite, ma spendendo circa 90€. Le specifiche tecniche del processore, comunque, non sono per niente male. Parliamo di un Quad Core, ma senza supporto al multi-threading. La frequenza di base è di 3,6GHz, ma arriva fino a 4.0 GHz in Boost Clock. In questo scenario, AMD Ryzen 3 3200G brilla realmente di luce propria perché oltre ad un prezzo strepitoso, vi permette di poter assemblare un PC in grado di farvi giocare senza una GPU discreta. E’ bene precisare che dovrete fare un po’ di compromessi nelle impostazioni video di Fortnite ma per giocare in Full HD la parte grafica integrata nella CPU è più che sufficiente.

Vi serve, comunque, un processore economico, performante ma che vi faccia giocare a Fortnite in 1080p anche se a dettagli tutti al minimo? Qui di seguito trovate il link per l’acquisto direttamente su Amazon al prezzo migliore disponibile nel momento in cui ci state leggendo.

Miglior processore per Fortnite, sotto i 150 euro

Se vogliamo giocare più decentemente dobbiamo per forza di cose alzare il budget disponibile andando a spendere qualcosina in più, ed anche in questo caso possiamo proporre due processori che rientrano in questo budget. La prima proposta ha anche una grafica integrata.

AMD Ryzen 5 5600G

La prima CPU proposta è il modello AMD Ryzen 5 5600 che ingloba nel die 6 core fisici che sono in grado di gestire fino a 12 thread in maniera simultanea con una frequenza di 3.5 GHz, questi possono spingersi fino a 4.4 GHz in modalità Max Boost. Il microprocessore di AMD dispone di controller di memoria RAM di sistema, Dual Channel, di tipo DDR4 fino ad una frequenza di 3200 MHz, controller PCI Express 4.0 che permette di installare qualsiasi scheda video discreta, anche le più performanti senza far da collo di bottiglia.

Il processore di AMD porta un TDP veramente ridotto ovvero di soli di 65 Watt ed è incluso nel prezzo il dissipatore Wraith Stealth che si comporta egregiamente e raffredda in maniera discreta il processore Ryzen. Senza dubbio il miglior processore con grafica integrata per giocare a fortnite con un prezzo veramente invitante .

INTEL CORE I3-13100F

Dal versante opposto di AMD abbiamo l’offerta di casa Intel con il modello Core i3-13100F che un ottimo prezzo ed acquistarlo con grafica integrata avrebbe poco senso in quanto le prestazioni non sono nemmeno lontanamente paragonabili a quelle del Ryzen visto prima. Il Core i3 di Intel fa parte della tredicesima generazione noto come Raptor Lake LGA 1700; tecnologia produttiva a 10 nanometri, dotato di 4 core fisici in grado di gestire fino a 8 istruzioni contemporanee per ogni ciclo di clock per mezzo della tecnologia Hyper Threading.

Il Core i3-13100F ha una frequenza di funzionamento base di 3.4 GHz per i 4 core ma questi sono capaci di arrivare a 4.5 GHz in Turbo mode ed in certe condizioni specifiche. Questa CPU integra controller di memoria sia di tipo DDR4 fino ad una frequenza di 3200 MHz sia un controller DDR5 fino alla frequenza di 4800 MHz in modalità dual channel; controller PCI Express 4 e 5.0. Il TDP è ridotto a soli 60 Watt. Come però anticipato occorre acquistare una scheda video separata in quanto questo processore è sprovvisto.

Miglior processore per Fortnite fino a 250 euro

Innalziamo il budget disponibile per l’acquisto ed andiamo su soluzioni decisamente più interessanti che ci aiutano nel gaming con Fortnite.

AMD RYZEN 5 7600X

La prima CPU che vi proponiamo fa parte delle ultime AMD Ryzen 7000; il processore AMD Ryzen 5 7600X è basato su architettura Zen 4 e costruito con processo litografico a 5 nanometri. Il nuovo Ryzen 5 si adatta perfettamente al gaming di Fortnite ed esce vincitore come qualità prezzo prestazioni; ingloba 6 core fisici che sono capaci di gestire 12 thread per ogni ciclo di clock con una frequenza operativa di 4.7 GHz che in Boost possono toccare 5.3 GHz.

A differenza dei Ryzen 5000, questi nuovi processori sono dotati di controller di memoria RAM dual channel della tipologia DDR5 fino ad una frequenza massima ufficiale di 5200 MHz; troviamo un nuovo controller PCI Express di quinta generazione (5.0) che permette di installare qualsiasi tipologia di scheda video ma anche di unità disco di ultima generazione. Il TDP è di 105 Watt che significa non è necessario installare dissipatori ingombranti e costosi. Infine questo processore dispone di moltiplicatore completamente sbloccato e una scheda video integrata AMD Radeon Graphics con frequenza di 2200 MHz e due core ma che serve soltanto come scheda grafica tampone incapace di far girare egregiamente giochi.

INTEL CORE I5-13400

Versante Intel abbiamo il processore Raptor Lake facente parte della tredicesima generazione Intel e costruito con tecnologia produttiva a 7 nanometri; il Core i5-13400 è dotato di 10 core fisici, 6 Performance Cores e 4 Efficient Cores in grado elaborare 16 thread totali simultanei.

Questo Raptor Lake ha una frequenza base di 1.8 GHz per gli E-Cores e 2.5 GHz per i P-Cores; i E-Cores hanno un turbo fino a 3.3 GHz mentre i P-Cores possono raggiungere i 4.6 GHz. Anche in questo caso come già visto per l’altro processore Intel troviamo doppio controller di memoria DDR4 fino a 3200 MHz e DDR5 fino a 4800 MHz. Il controller PCI Express è anche in questo caso di quinta generazione e il PBP di 65 Watt che arriva a 148 Watt massimo.

Consigliamo sempre di acquistare una scheda video gaming discreta ma questo processore integra dei core per la grafica integrata ossia Intel UHD 730 con frequenze base di 300 MHz e turbo fino a 1.55 GHz, compatibilità con le DirectX 12. Un’ottima CPU per avere framerate elevati con Fortnite. Il processore Core i5-13400 è disponibile anche in versione senza grafica integrata e prende il nome di Core i5-13400F. 

Miglior processore per Fortnite fino a 350 euro

Incrementando il budget disponibile fino a 350 euro possiamo prendere due ottime CPU sia da parte di AMD sia da Intel.

AMD RYZEN 7 7700X

Anche questo processore appartiene ai nuovi Ryzen 7000 con architettura Zen 4 con processo produttivo a 5 nanometri. Nel processore Ryzen 7 7700X troviamo 8 core fisici in grado di gestire 16 istruzioni simultanee per ogni ciclo di clock con una frequenza base di 4.5 GHz ed una modalità Max Boost fino a 5.4 GHz.

Il processore AMD Ryzen 7 7700X dispone di controller di memoria RAM di tipo dual channel DDR5 fino ad una frequenza di 5200 MHz; controller PCI Express 5.0 ad elevata bandwidth per installare ogni tipologia di scheda video gaming ed unità di archiviazione di ultima generazione. La CPU ha un TDP di soli 105 Watt; segnaliamo la presenza di scheda video integrata AMD Radeon Graphics con frequenza di 2200 MHz e due core.

INTEL CORE I5-14600K

Per quanto riguarda Intel andiamo alla nuova generazione, la quattordicesima, con architettura Raptor Lake Refresh e processo produttivo a 7 nanometri. Nel Core i5-14600K possiamo trovare 14 core fisici suddivisi in 6 Performance Cores e 8 Efficient Cores in grado di gestire fino a 20 thread totali ossia 20 istruzioni simultanee per ogni ciclo di clock.

La frequenza base è di 2.6 GHz per gli E-Cores e di 3.5 GHz per i P-Cores con turbo fino a 4 GHz per i primi, mentre i secondi fino a 5.3 GHz. Come la generazione passata anche in Raptor Lake Refresh troviamo doppio controller di memoria DDR4 fino a 3200 MHz e DDR5 fino a 5600 MHz. Il controller PCI Express è di tipo 5.0 mentre il PBP, questa volta è di 125 Watt che arriva a 181 Watt massimo.

La grafica integrata in questa CPU prevede un Intel UHD 730 con frequenze di 300 MHz e turbo fino a 1.55 GHz, compatibilità con le DirectX 12. Ottima CPU per Fortnite che garantisce framerate molto elevati a tutte le risoluzioni. Questa CPU è disponibile anche in versione senza grafica integrata e prende il nome di Core i5-14600KF. 

Conclusioni sul miglior processore per Fortnite

Abbiamo visto diverse fasce di processori e prezzi per consigliare, in base al vostro budget disponibile, quale sia la migliore soluzione. Questo perché tra quelle esposte indirizza verso una ben precisa soluzione; partendo dalla basso troviamo come ottime soluzioni le CPU AMD Ryzen 3200G con grafica integrata con una spesa di meno di 100 euro.

Alzando poco il budget fino a 150 euro possiamo prendere una CPU con grafica integrata veramente di alto valore come il modello AMD Ryzen 5 5600G che è il degno sostituto del modello precedente, ben più potente e performante sotto tutti i punti di vista; in alternativa possiamo decidere di buttarci sulla proposta Intel con il modello Core i3-13100F che in gaming risulta molto competitivo; entrambe le CPU garantiscono ottime performance per Fortnite e per chi non vuole spendere altri soldi per una scheda video la soluzione AMD risulta ideale per Fortnite.

Salendo con il budget possiamo, quindi, permetterci una bella scheda video discreta gaming e pertanto possiamo optare per delle CPU più performanti come l’AMD Ryzen 5 7600X oppure come il processore Intel Core i5-13400. La proposta di AMD è un esacore capace di gestire fino a 12 thread per clock, invece la proposta Intel è 10 core capace di gestire fino a 16 thread totali.

L’ultima fascia di prezzo che proponiamo è relativa ad altre due CPU molto performanti in gaming come il modello AMD Ryzen 7 7700X dotato di 8 core fisici capaci di gestire fino a 16 thread per clock oppure il modello Intel Core i5-14600K con ben 14 core fisici capaci di gestire fino a 20 thread per clock. Per chi a prima vista potrebbe pensare che il modello Intel sia molto più performante in gaming si sbaglia, i due modelli sono assolutamente equivalenti.

Vale la pena spendere di più per una manciata di frame? dal nostro punto di vista no ma esistono delle proposte top gamma adatte al gaming come il modello AMD Ryzen 9 7950X3D oppure la CPU Intel Core i9-14900K.

About Gianni Marotta
I migliori Software di controllo LED RGB su PC

I migliori Software di controllo LED RGB su PC

Scopri i migliori software di gestione LED RGB per personalizzare l’illuminazione del tuo PC desktop. Confronta Corsair iCUE, NZXT CAM, MSI Mystic Light e altri per trovare il software ideale per la tua configurazione. Leggi ora!

COMMENTI

Lasciando un commento dichiari di accettare ed aver preso nota della Cookie Policy e GDPR Policy di Pcgaming.Tech.

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *