PcGaming
Processore più potente

Processore più potente

Ma qual è il processore più potente? Scoprirai tutto: costo, caratteristiche e prestazioni della cpu più potente al mondo, in commercio e per marca tra AMD ed Intel

Scopriamo assieme qual è il processore più potente al mondo? Questa domanda ci viene spesso posta non tanto perchè i giocatori sono interessati ad acquistarlo ma piuttosto, un po' per curiosità, vogliono sapere quale sia il processore più potente in commercio, anche se non prettamente gaming. Sia AMD sia Intel hanno nel loro portfolio varie famiglie di Processori atti ad essere i più potenti nella loro categoria di riferimento.

Come abbiamo sempre detto noi come redazione preferiamo sempre il miglior processore con il corretto rapporto prezzo prestazioni e difficilmente nei nostri consigli troverete un suggerimento che vi indirizzi verso un componente top gamma (enthusiast) almeno che non vi siano esigenze davvero particolari ad esempio come nel caso in cui si vogliono le prestazioni per un dato componente in assoluto elevate, leggasi scheda video.

 

Qual è il processore più potente

Cominciamo come una bella chicca tecnologica ed affermiamo subito che il processore più potente al mondo non è pensato per sistemi desktop ma sono CPU pensate per sistemi Server Workstation e sistemi Embedded. Diciamo subito che i processori più potenti in commercio sono gli AMD Epyc pensati proprio per questi utilizzi dove nel top gamma si possono avere fino a 64 core. Il modello più potente è l'AMD Epyc 7H12 che viene usato anche sistemi cluster per i Super Computer.

 

Processori più potenti Server e Embedded

processori piu potenti server workstation embedded

Un sistema Server (to Serve), generalmente Computer o Software, fornisce dati o servizi ad altri elaboratori (Host Client) o meglio risorse che il client domanda o richiede in un dato momento, il quale fa parte di un sistema complesso architetturale sotto forma di rete insito in un sistema informatico oppure su un sistema locale. Esistono Server di medie e piccole dimensioni spesso ospitati in appositi Rack oppure vere e proprie stanze dedicate dove vi sono centinaia di processori e sistemi PC collegati tra loro anche sotto forma di Cluster specie nei data center moderni.

Un Sistema Embedded (to Incoporate) invece è molto diverso dal primo, composto da microprocessri, ed è pensato per elaborare compiti ben specifici (special purpose) in un complesso sistema integrato dove tutte le funzioni vengono controllate in maniera opportuna dal sistema stesso. Un esempio molto famoso di questa tipologia di sistemi fu l'Apollo Guidance Computer utilizzato per i voli lunari. In realtà non sempre dobbiamo pensare a questi come Super Computer ma anche a sistemi molto piccoli come ad esempio un semplice lettore Blu-ray dove all'interno vi è un elettronica molto compatta che controlla ogni funzione dell'interno sistema di riproduzione.

 

Processore AMD più potente Server e Embedded: AMD Epyc

AMD in questo settore vanta dei processori molto potenti sotto forma del marchio Epyc basati su architettura Zen dei sistemi desktop ma ovviamente con funzionalità ampliate per sistemi aziendali come ad esempio un numero di core più elevato, maggior supporto a RAM ed altro ancora. La prima generazione di questi processori basati appunto su Zen 1 hanno preso il nome di Napoli mentre la seconda generazione basata su architettura Zen 2 hanno preso il nome in codice di Roma. Sono in attesa di debutto la terza generazione basata su architettura Zen 3, dei corrispondenti Ryzen 5000, e nome in codice Milano.

Gli attuali processori AMD Epyc si distinguno in due famiglie, Epyc 7002 Series e Epyc 7001 Series. Il processore AMD più potente in questo ambito di utilizzo è il modello AMD Epyc 7H12 che equipaggia uno dei Super Computer Bullseqauna XH2000 di Atos che ha un picco di potenza di 4.2 TFLOPs.

Questo processore, simile al modello Epyc 7742, vanta la presenza di ben 64 core capaci di gestire fino a 128 Thread simultanei. Questo processore ha un base clock di 2.6 GHz che in boost può spingersi fino a 3.3 GHz a fronte di un TDP di ben 280 Watt. Il processore dispone di ben 256 MB di Cache L3 e dispone di nuovo controller PCI Express di quarta generazone PCIe. 4.0 x128. Per il resto troviamo supporto alle memorie RAM DDR4 fino a 3200 MHz con un controller a otto canali per una bandwidth fino a 204.8 GB/s. Il prezzo di questa belva è di quasi 10.000 dollari. Non c'è altro da dire, questo è il processore più potente attualmente acquistabile.

EPYC ROME 64-CORE 7702 3.35GHZ CHIP SKT SP3 256MB CACHE 200W TRAY SP IN
amazon prime icon

EPYC ROME 64-CORE 7702 3.35GHZ CHIP SKT SP3 256MB CACHE 200W TRAY SP IN

Acquistalo al Miglior Prezzo Amazon + Spedizione Gratuita  

 

Processore Intel più potente Server e Ambedded: Intel Xeon Platinum

Anche se le CPU Intel Xeon non sono a livello di quelle AMD Epyc vogliamo citare la serie Xeon Platinum per avere alcune caratteristiche interessanti. Si tratta di un processore pensato per Sistemi Server e rappresenta la terza generazione di processori scalabili Intel Xeon. Questo processore Intel Xeon Platinum 8380HL è dotato di 28 core capaci di gestire fino a 56 thread simultanei con una frequenza base di 2.9 GHz ed una frequenza massima in turbo di 4.3 GHz e un TDP di 250 Watt; queste sono le caratteristiche del modello Xeon Platinum 8380HL con supporto alla memoria RAM DDR4 RDIMM fino a 3200 MHz per un quantitativo massimo di 4.5 TB ed il supporto a sei canali. La stessa CPU è dotata di controller PCIe di terza generazione e fino a 48 linee PCI Express. Anche questo processore vanta un prezzo non troppo alla portata di tutti.

Intel Xeon Platinum 8280L - 2.7GHz - 28core - 38.5MB Cache
amazon prime icon

Intel Xeon Platinum 8280L - 2.7GHz - 28core - 38.5MB Cache

Acquistalo al Miglior Prezzo Amazon + Spedizione Gratuita  

 

Processori più potenti Desktop

processore piu potente desktop

Passanto all'utilizzo classico in ambiente desktop sia AMD sia Intel hanno le proprie proposte a catalago con processori per ogni utilizzo; anche in questo caso però i processori più potenti non saranno quelli prettamente gaming, anche se la loro potenza elaborativa è divenuta davvero ragguardevole. L'utilizzo tipico di questi processori è di tipo professionale quindi adatti a professionisti per la crezione di contenuti di alto livello e per aumentare le attività produttive.

 

Processore AMD più potente: AMD Ryzen ThreadRipper

La CPU con le migliori prestazioni in ambito desktop va indubbiamente al processore AMD Ryzen Threadripper 3990X che integra all'interno ben 64 core capaci di gestire fino a 128 thread simultanei; questo processore ha una frequenza operativa di base di 2.9 GHz con un Max Boost Clock fino a 4.3 GHz per un TDP di 280 Watt. Questo processore richiede per funzionare un sistema di dissipazione adeguato ed una scheda video dedicata discreta.

Questo potente processore dispone inoltre di 4 MB di cache di primo livello (L1) e di 256 MB di cache di secondo livello (L2) e naturalmente processo produttivo a 7 nanometri prodotto da TSMC; come controller troviamo supporto a memorie RAM di tipo DDR4 con una frequenza di 3200 MHz e controller quad channel. Per quanto riguarda invece il controller PCI Express troviamo anche qui la quarta generazione PCIe 4.0; inoltre il socket non è di tipo AM4 ma sTRX4 e compatibile con schede madri con chipset AMD TRX40.

Il prezzo di questa belva in ambito dekstop è di oltre 5.000 euro e rappresenta il processore più potente in ambito desktop.

 

Processore Intel più potente: Core i9 Extreme

Sempre sul lato desktop anche Intel ha la sua CPU molto potente lanciata a fine 2019; si tratta del modello Intel Core i9-10980XE Extreme costruito con processo litografico a 14 nanometri ed avente 18 core integrati all'interno capaci di gestire fino a 36 thread simultanei. Questo processore ha una frequenza operativa di base di 3.00 GHz che in modalità turbo si spinge alla frequenza di ben 4.6 GHz, adatto ad elaborare rendering impegnativi potendo eseguire un elevato numero di operazioni contemporanee.

Questo processore ha un TDP abbastanza ridotto ed è pari a 165 Watt con un quantitativo di Cache di 24.75 MB di tipo SMART ossia capace di condividere in maniera dinamica l'accesso alla cache di ultimo livello. Dispone di controller di memoria RAM di tipo DDR4 a 2933 MHz con un controller quad channel fino ad un quantitativo massimo di 256 MB per una bandwidth di 94 GB/s mentre il controller PCI Express è della terza generazione con numero massimo di linee pari a 48. Inoltre questo processore è compabile con le mainboard con socket FCLGA2066 e chipset Intel X266. Anche questo potente processore viene venduto senza dissipatore e necessita inoltre di scheda video dedicata.

Il prezzo di questa CPU è di circa 1.000 euro

 

Processori più potenti Gaming

Andiamo adesso all'argomento che più ci interessa, lasciando alle spalle gli utilizzi professionali e analizzando l'ambito ludico dove ancora una volta vede l'accesa sfida tra Intel ed AMD per chi riesce a generare più FPS (Frame per Second) durante l'esecuzione di un gioco. Se in passato lo scettro delle prestazioni in gaming era prerogativa di Intel, con la nuova serie Ryzen le cose sono leggermente cambiate.

 

Processore AMD più potente Gaming: AMD Ryzen 5000

AMD con la serie Ryzen ha indubbiamente fatto segnare un passo avanti rispetto alle precedenti serie ed in particolare Ryzen 3000 prima e Ryzen 5000 poi hanno fatto registrare le migliori prestazioni velocistiche ora anche in gaming grazie alla nuova serie Ryzen 5000 basata su architettura Zen 3 evoluzione della precedente Zen 2.

Lo scettro di processore più veloce in questo settore è del AMD Ryzen 9 5950X presentato poche settimane fa. Questo processore vanta una architettura con ben 16 core capaci di gestire fino a 32 thread in maniera simultanea. Nel dettaglio questa CPU potente vanta una frequenza base di 3.4 GHz che in modalità Max Boost Clock spinge i propri core fino ad una frequenza di 4.9 GHz nonostante un TDP di soli 105 Watt grazie al processo produttivo che adotta una litografia a 7 nanometri TSMC. La CPU dispone di ben 64 MB di cache di L2 e di 8 MB di cache di L1; controller PCI Express di quarta generazione e possibilità di effettuare overclock grazie al moltiplicatore completamente sbloccato che grazie a sistemi di raffreddamento più avanzati può portare questo processore ad andare oltre le proprie specifiche tecniche. Troviamo infine controller di memorie RAM dual channel e di tipo DDR4 fino a 3200 MHz e compatibilità al socket AM4 tramite l'installazione su mainboard con chipset AMD 500 (X570, B550; A520) series e 400 series (X470, B450).

Per questo gioellino occorrono quasi 1000 euro.

Processore AMD Ryzen 9 5950X (16C/32T, 72MB di cache, fino a 4,9 GHz max Boost)
amazon prime icon

Processore AMD Ryzen 9 5950X (16C/32T, 72MB di cache, fino a 4,9 GHz max Boost)

Acquistalo al Miglior Prezzo Amazon + Spedizione Gratuita  

 

Processore Intel più potente Gaming: Intel Core Decima generazione

Dal canto suo Intel ha fatto sempre voce grossa in ambito gaming facendo registrare sempre record su record per quanto riguarda i framerate alle proprie CPU. La CPU più potente Intel gaming va al modello Intel Core i9-10900K dotato di 10 core capaci di gestire fino a 20 thread simulanei grazie alla tecnologia Hyper Threading. Questo processore ha un processo litografico a 14 nanomentri e permettono di avere una frequenza operativa di base di 3.7 GHz che grazie all'Intel Thermal Velocity Boost riesce a spingersi fino alla straordinaria frequenza di 5.3 GHz, record assoluto per una CPU desktop. La serie K inoltre dispone di moltiplicatore sbloccato per divertimento assicurato in overclock.

Per il resto troviamo una cache di tipo Smart fino a 20 MB ed un TDP di 125 Watt; il controller di memoria RAM è di tipo DDR4 e supporta ufficialmente solo la frequenza di 2933 MHz e controller dual channel per una bandwidth fino a 45.8 GB/s ed un quantitativo installabile di 128 GB. Questo modello dispone inoltre di grafica integrata Intel UHD 630 che vanta una frequenza basica di 350 MHz capace di spingersi fino a 1.2 GHz in modalità dinamica. La grafica integrata supporta le ultime librerie Microsoft DirextX 12. Per chi non volesse prendere la grafica integrata esiste il modello Intel Core i9-10900KF che ne è privo.

Il prezzo di questo processore è di 550 euro, e poco meno nella versione KF priva di grafica.

Intel Core i9-10900K (base: 3,70 GHz; attacco: LGA1200; 125 Watt) Box
amazon prime icon

Intel Core i9-10900K (base: 3,70 GHz; attacco: LGA1200; 125 Watt) Box

Acquistalo al Miglior Prezzo Amazon + Spedizione Gratuita  

 

Conclusioni su Processore più potente

Questo articolo ha avuto il piacere di affrontare una curiosità che molti utenti si domandano ovvero qual è il processore più potente al mondo attualmente in commercio. Per rispondere a questa domanda abbiamo fatto un piccolo escursus tecnologico ponendo come attenzione non soltanto le CPU che conosciuamo solitamente in ambito desktop come i Ryzen 5000 oppure come Ryzen ThreadRipper nel caso di AMD, oppure delle CPU Core i9 Extreme o Core Decima generazione nel caso di Intel, ma esistono altri ambiti più professionali dove ci sono processori ben più potenti di quelli che conosciamo.

Nel particolare settore Server, Workstation e sopratutto Embedded per utilizzi molto particolari abbiamo le potenti CPU AMD Epic con architettura Roma che ne fanno da padrona dotati di ben 64 core e capaci di gestire fino a 128 thread simultanei, in particolare il modello AMD Epyc 7H12 dal prezzo di 10.000 dollari è un processore, non indicato per desktop, capace di restituire prestazioni stabilianti in base all'utilizzo che è stato pensato.

Per noi comuni mortali, come già accennato, un processore potente come il Ryzen 5000 nelle sue varianti, è più che sufficiente per spingere al massimo i nostri giochi, poichè il vero campo di battaglia è proprio questo, ma allo stesso tempo volevo descriverti qual'è il processore più potente per prestazioni in senso assoluto attualmente presente in commercio e nel mondo, fammi sapre cosa ne pensi tramite i commenti.

Ti è piaciuto questo Post?

Non perderti allora gli altri nostri favolosi contenuti! C'è tanto da imparare e da condividere insieme. Registrati su PcGaming.tech iscrivendoti alla Newsletter ed entrerai nella community dedicata al mondo dell'hardware e dei PC dai Gaming più Pro del Web!!!

Registrati Adesso

GRATUITA, VELOCE, SICURA.

Ancora nessun commento

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà reso pubblico. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

Precedente

Successivo