Registrati sul nostro Sito

Accetto di Ricevere comunicazioni ed aggiornamenti

Accetto Termini e Condizioni d'uso ed Informativa sulla Privacy




Hai già un Account? Vai al Login

Password Dimenticata

Hai perso la tua Password? Inserisci l'e-mail (username) con la quale ti sei registrato, e ti invieremo una email con una nuova password che potrai poi cambiare dal tuo profilo.

PcGaming
Gamepad MSI Force GC30 - Recensione

Gamepad MSI Force GC30 - Recensione

Recensione completa (review) del Gamepad MSI Force GC 30. Sono analizzate le caratteristiche tecniche, il design e l'utilizzo in gaming.

Il Gamepad MSI GC30 è un Controller per PC, ma anche per altri dispositivi, che permette di giocare a diversi titoli ludici staccandoci letteralmente dalla tastiera ed offrendo un esperienza molto diversa a chi è abituato alla classica tastiera; un controller che può essere usato sia wired ovvero collegato al nostro PC oppure wireless dandoci una libertà non indifferente durante i movimenti il tutto ad un costo accessibile e con buone sensazioni. Lo vedremo in questo articolo che questo dispositivo avrà soddisfatto appieno le nostre aspettative.

Confezione e Contenuto

Come per altri accessori di casa MSI anche il gamepad GC30 è venduto in una scatola di dimensioni compatte che raffigura varie immagini del prodotto e ne ununcia le carattestiche tecniche principali. Vediamo nel dettaglio come si presenta il controller di MSI.

MSI Force GC30 scatola frontale

Il frontale della scatola si presenta con una bella serigrafia che porta in primo piano il Gamepad di MSI mettendolo in bella mostra, mentre in basso a sinistra con caratteri di dimensioni piuttosto grandi viene enunciato il modello che nel nostro caso si tratta del Force GC 30 ed è un Controller da Gaming di tipo wireless; in alto a sinistra abbiamo invece il classico logo MSI con il logo del Dragone. Sicuramente una presentazione curata e ben realizzata. 

MSI Force GC30 posteriore scatola

Girando invece la scatola possiamo notare, come di consueto per altri prodotti MSI, una descrizione molto più dettagliata e ben leggibile la si può scorgere nel retro della scatola. Notiamo subito che la descrizione mette in risalto la possibilità di usare il controller in modalità Wireless oppure in modalità Wired infatti come si può leggere in basso, nel contenuto del package, abbiamo in dotazione un USB Dongle, mostrato nell'immagine, ben 2 metri di cavo ed un ulteriore cavo da 30 cm che lo potremo utilizzare per le altre piattaforme, in particolare per Android.

L'immagine del controller mette in evidenza alcuni aspetti del gamepad come il tasto Dragone di accesso rapido ai profili PC, Android ed altre Console; gli Switch sono stati progettati per fornire un ottimo feeling durante la pressione del tasto ed allo stesso garantire una alta durabilità; proseguendo con la descrizione fornitaci dalla scatola MSI ci avvisa che abbiamo anche un D-PAD cover (aggiuntiva) in alternativa alla Croce; infine dall'immagine principale si mette bene in risalto che il Gamepad è dotato di ben due motori all'interno che trasmettono la vibrazione e vi assicuriamo che funzionano molto bene.

Proseguendo con le altre informazioni, andiamo alle specifiche del prodotto che indicano compatibilità non solo a tutti i sistemi Operativi di casa Microsoft ma anche la compatibilità con Android 4.1 e superiori e alla Console di casa Sony con la PS3.

Infine, per quanto concerne le specifiche della scatola, abbiamo informazioni sulle dimensioni che sono riportate in 156 x 105 x 62.5 mm ed il peso di 212 grammi. All'interno del Controller troviamo inoltre una batteria da 600 mAh al Litio che garantisce fino a 8 ore di autonomia.

MSI Force GC30 laterale scatola MSI Force GC30 laterale scatola

I laterali della scatola riportano altre informazioni minori. La prima immagine ci mostra come il controller MSI è compatibile con varie piattaforme, si nota infatti il logo di Windows e quello Android; altra informazione riguarda invece il doppio motore presente che è delegato di trasmettere le vibrazioni alle nostre mani; un'altra informazione molto interessante riguarda degli inserti in gomma lungo l'impugnatura per migliorare il grip durante le sessioni gaming.

Nell'altra faccia della scatola sono riportate alcune caratteristiche in multilingua tra le quali l'italiano; esse indicano ancora una volta il supporto al multi piattaforma, la possibilità di sostituire il D-Pad magnetico con l'altro in dotazione ed il design ergonomico con inserti in gomma per migliorare il grip durante il gaming.

MSI Force GC30 bundle MSI Force GC30 dotazione

Estratto dalla propria scatola il Controller MSI GC30 si presenta nella sua interezza; esso è incastrato dentro una cover sagomata per far in modo che durante il trasporto il Gamepad non subisca danneggiamenti e non si muova libero all'interno. Come si può notare la periferica MSI è accompagnata da alcuni accessori che abbbiamo già elencato prima come il manuale d'uso, i due cavi, il D-Pad addizionale che una forma diversa rispetto alla croce installata ed un USB Dongle che ci permetterà di utilizzarlo sul nostro PC in modalità Wireless.

Specifiche Tecniche

MSI Force GC30 specifiche tecniche

Le specifiche del MSI Force GC30 vedono la presenza di due cavi USB, uno da 2 metri da utilizzare su PC per il collegamento Wired ed un altro da 30 cm OTG da utilizzare su dispositivi Android; come abbiamo già enunciato questo controller è compatibile con varie piattaforme tra le quali Windows 7 / 8 / 10 e Android 4.1 o superiore. Se si volesse utilizzarlo in modalità wireless è fornito in dotazione un Dongle a 2.4 GHz di tipo USB 2.0 che ci permette di collegarlo senza il vincolo del cavo.

Il Gamepad MSI ha una dimensione importante ed è pari a 156 x 105 x 62.5 mm con un peso complessivo di 212 grammi e questo lo si sente tutto non appena si prende in mano; è assolutamente "massiccio" ma non pesantissimo. Le altre caratteristiche tecniche riguardano la batteria all'interno al Litio che ha una capacità di 600 mAh per una durarta dichiarata in gaming di ben 8 ore. Una caratteristica che fa sicuramente forza sulla durata di questo Controller è che i controller MSI GC 30 e GC 20 hanno i pulsati con switch garantiti per oltre due milioni di pressioni al fine di alllungare il più possibile la vita dello stesso; è un plus non indifferente che potrebbe far in modo di spostare l'ago della bilancia verso il prodotto MSI anzichè su altri brand.

L'ultima cosa da annotare per le caratteristiche è un D-Pad aggiuntivo di tipo magnetico da sostituire alla Croce preinstallata; questo serve per alcuni giochi o secondo le nostre preferenze personali.

Design ed Estetica

MSI Force GC30 ergonomia perfetta

Il Gamepad MSI force GC 30 si presenta come abbiamo già accennato con una costruzione ergonomica davvero ben fatta, ci ricorda quello della XBOX;  il Controller è realizzato in plastica e costruito in maniera eccelso; utilizzare un materiale diverso oltre a far lievitare il costo sarebbe stato abbastanza inutile in termine di resistenza ed avrebbe aggravato solamente il peso complessivo. Gli accoppiamenti tra i componenti, la giunzione della cover, l'inserimento dei pulsanti è stato curato molto ed il risultato finale è di alto livello; il controller non scricchiola e appare davvero solido nella sua interezza

MSI Force GC30 levette analogiche MSI Force GC30 pulsante Dragone MSIMSI Force GC30 pulsanti X Y A B

La disposizione dei pulsanti è assolutamente ben realizzata ed ingegnerizzata. Ogni pulsante, leva e assolutamente raggiungibile senza alcun problema. Nella parte sinistra abbiamo il primo dei due Joypad con controllo analogico, segue il D-Pad a forma di Croce (sostituibile come abbiamo già detto), l'altro Joypad analogico ed i consueti pulsanti X Y A B. Sempre nella parte superiore abbiamo i classici pulsanti più piccoli neri con serigrafato Back e Start; al centro invece troviamo il punsante Dragone di MSI che ci consente di aprire alcuni profili.

MSI Force GC30 grip eccellente con inserti in gomma

Dall'altra parte troviamo invece i consueti 2 punsanti superiori e due grilletti inferiori; questi hanno un'altissima precisione poichè è possibile variare la pressione su questi su ben 246 livelli e sopratutto con i giochi di simulazione corsa è di vitale importanza poichè permette di dosare l'acceleratore in maniera ottimale per giri di livello superiore. L'impugnatura è garantita da inserti in gomma rigrinatai che lo rendono davvero una roccia tra le nostre mani, in questa maniera la presa è assolutamente salda e difficilmente potrà scivolare via dalle nostre mani.

Utilizzo 

MSI Force GC30 utilizzo e vibrazioni 

Veniamo adesso alla parte più imporante con considerazioni sull'utilizzo reale. Partiamo subito con il dire che prendendolo in mano gli inserti in gomma fanno il loro dovere, infatti durante tutte le nostre fasi di gaming acuto il controller si è letteralmente incollato alle nostre mani. L'aspetto come dicevamo ricorda assolutamente il controller XBOX, sopratutto nella disposizione dei tasti, delle levette che sono asimmetriche e dei grilletti ma anche nella forma essendo anche questo un dual stick. La scelta tra l'utilizzo della Croce ed il D-Pad a forma di ettagono, alternativo in dotazione, dipende da voi e dal gioco, ma come abbiamo già detto la sostituzione è assolutamente immediata poichè sono "aggangiati" al controller tramite un magnete. Come dicevamo il peso è imponente ma non troppo, leggermente inferiore rispetto a quello XBOX che pesa 348 grammi e simile al DualShoxk 4, ma non fa assolutamente rimpiangerlo poichè risulta estremamente preciso ad ogni nostra pressione di tasto ed ad ogni movimento degli Stick. La nostra preferenza è andata ovviamente all'utilizzo in modalità Wireless su PC che offre davvero una libertà impareggiabile.

MSI Force GC30 levette con 246 posizioni per i giochi di corsa

La vera chicca tecnologica arriva quando premiamo i due grilletti, soprattutto durante i giochi di guida, in questo caso dosare l'acceleratore o il freno diventa davvero immediato e semplice, poichè come abbiamo già detto questi hanno una corsa su 246 livelli ed ad ogni pressione corrisponde un livello diverso di pressione su acceleratore e freno. Uno dei nostri giochi preferiti ovvero Forza Horizon 4 è diventato naturale dosare acceleratore, freni e sterzo, anche le zone morte sono adeguate pure impostate a zero, inoltre dobbiamo annotare che la corsa dei pulsanti risulta leggermente inferiore rispetto a quello del XBOX e questo è solo un vantaggio poichè l'attuazione è più veloce. Ad essere pignoli le levette quando premute oppongono poca resistenza, forse sarebbe stato un po' meglio averle leggermente più dure.

Durante la prova in Wireless non abbiamo avuto alcun problema di batteria e durante l'utilizzo dei giochi non siamo mai rimasti a secco, inoltre la possibilità di poterlo ricaricare grazie al cavo scongiura assolutamente qualsiasi problema di questo tipo. La vibrazione trasmessa durante il gaming risulta molto imponente questo dovuto sicuramente alla presenza dei due motori all'interno del Gamepad che svolgono il loro lavoro in maniera egregia senza alcun dubbio. Complessivamente possiamo dire che uno dei miglior controller gaming con un rapporto prezzo davvero notevole. Manca la possibilità di avere i trigger posteriori adattivi rispetto ad altri Controller. 

Conclusioni sul GamePad MSI Force GC 30

premio award silver

voto: 8/10

L'MSI Force GC 30 è un gamepad che può essere facilmente acquistabile su Amazon ad un prezzo di 44.90 € che considerate le carattestiche tecniche e la soddisfazione nell'utilizzo risulta abbastanza appetibile.

Il Gamepad MSI Force GC 30 è un controller pensato per offire al giocatore un game controller molto versatile, infatti può esser usato su varie piattaforme come PC (il nostro uso predefinito) su Android oppure su alcune console. Il punto di forza è la cura dei materiali e la solidità complessiva che garantisce una presa perfetta ed antiscivolo grazie agli inserti gommati presenti; nessuno scricchiolo durante l'uso è assolutamente garantito anche dopo lunghe sessioni gaming. Il funzionamento wireless oppure cablato ricalca ancora il concetto di flessibilità non a caso sono dati in dotazione due cavi, uno da 2 metri ed uno da 30 cm che può esser usato sui dispositivi android. Per coloro che invece vogliono utilizzarlo in modalità wirelss è presente un Dongle USB 2.0 che garantisce elevata libertà di movimento.

MSI Force GC30 vista posteriore

L'utilizzo è anche da questo punto di vista flessibile in quanto a seconda dei giochi che andremo ad avviare può passare dalla modalità default a quella digitale ed altre a seconda della nostra preferenza. Il punto di forza sono i due grilletti presenti nella parte dorsale del controller che possono gestire la pressione su 246 posizioni, una vera manna dal cielo per i giochi di guida dove si può dosare con estrema precisione acceleratore e freno nei minimi movimenti. Anche i due motori relegati a trasmettere le vibrazioni durante le fasi di gaming più concitate svolgono in maniera egregia il proprio lavoro dando davvero una spinta non indifferente. I pulsanti come già detto sono ad una corsa più breve rispetto al controller Microsoft e per contro quello MSI risulta più leggero, quindi se cercate in primis un Gamepad pesante con questo vi troverete un po' straniti.

Voto 5.00 su 5
giudizio di 2 votanti

Ancora nessun commento

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà reso pubblico. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

Precedente

Successivo