Registrati sul nostro Sito

Accetto di Ricevere comunicazioni ed aggiornamenti

Accetto Termini e Condizioni d'uso ed Informativa sulla Privacy




Hai già un Account? Vai al Login

Password Dimenticata

Hai perso la tua Password? Inserisci l'e-mail (username) con la quale ti sei registrato, e ti invieremo una email con una nuova password che potrai poi cambiare dal tuo profilo.

PcGaming
SilverStone SUGO 14 - Recensione

SilverStone SUGO 14 - Recensione

Recensione (Review) completa dello Chassis Gaming Cubico SilverStone SUGO 14. Analizzate specifiche, peculiarità, installazione e prezzo

Vuoi un PC da Gaming piccolo ma prestante ed allo stesso tempo con spazio interno sufficiente per ospitare schede grafiche da gaming ultima generazione? Il SilverStone SUGO 14 è lo chassis da gaming che fa al caso tuo! L'obiettivo di questo prodotto è di offrire uno chassis compatto e cubico con una versalità elevata tale da poter inserire qualsiasi scheda video moderna ma ad un prezzo davvero invitante.

SilverStone è il marchio storico per eccellenza e conosciuto a tutti gli appassionati gaming del settore; con la serie di chassis compatti SUGO negli anni si è ritagliata un'onorevole posizione a livello mondiale in quanto è riuscita sempre a proporre soluzioni innovative ed adeguate per le esigenze dei gaming e non solo. Le soluzioni SUGO offrono molta versalità sul fronte interno per i componenti hardware in armonia ad una qualità costruttiva ed ad un design di primo ordine. La volta scorsa abbiamo avuto modo di testare il superbo chassis gaming SilverStone Sugo 15 nella nostra recensione che ha offerto un punto di vista nuovo e di livello premium. 

Il SilverStone SUGO 14 è una soluzione gaming per coloro che vogliono avere un case compatto e facilmente trasportabile con grande potenza; le caratteristiche sono similiari al SUGO 15 ma il tutto viene proposto ad un prezzo più accessibile in quanto vi sono delle differenze che a gli occhi dei meno esperti possono apparire irrisorie ma in realtà hanno un costo ben diverso. Ecco perchè il SUGO 14, come meglio vedremo a seguire, ha da parte un rapporto prezzo prestazioni niente male.

amazon prime icon

SilverStone Technology SUGO 14, mini ITX Cube Case supporta schede grafiche a lunghezza totale per 3 slot/ATX PSU / 240 mm AIO

Acquistalo al Miglior Prezzo Amazon + Spedizione Gratuita  

 

SilverStone SUGO 14: Caratteristiche preliminari e Specifiche

silverstone sugo 14 compatibility 

Il SUGO 14 e SUGO 15 rappresentano quanto di meglio SilverStone è in grado di offrire ai propri clienti, appassionati di gaming, che cercano uno chassis compatto dalla forma cubica ma di altre prestazioni. Il SUGO 14, in colorazione nera SST-SG14B, è rivolto ai video giocatori ovvero ai Gamer in cerca di un cabinet dall'ingombro minimo con un volume minore di 20 litri. Come il SUGO 15 anche questa variante può contare su un volume di 19,55 Litri con larghezza di 247 mm, altezza di 211 mm e profondità di 366 mm, le stesse identiche del SUGO 15. Nonostante le dimensioni sono compatte questo Chassis può essere davvero molto versatile e permette di installare schede video di lunghezza fino a 330 mm, sistema di raffeddamento sia ad aria sia a liquido ed infine alimentatore conforme allo standard ATX (PS2) con lunghezza massima di 150mm. L'unico compremesso ovvio è che bisogna installare una mainboard Mini-ITX oppure una Mini-DTX.

silverstone sugo 14 vertical orizzontal 

Il prodotto che ci è giunto è nella versione nera SST-SG14B, ma visto il dilagare della moda per questi prodotti per la colorazione bianca, anche SilverStone ha pensato di proporlo in questa nuova colorazione, infatti può essere scelto nella variante bianca con la sigla SST-SG14W che come è facilmente intuibile è identica in tutto rispetto alla nera. Oltre al fattore puramente estetico, in base ai nostri gusti, il SilverStone SUGO 14 può essere posizionato in due modalità, per offrire ancora una maggiore versatilità, sia in posizione orizzontale sia in posizione verticale.

silverstone sugo 14 high compatibility

L'immagine è molto clarificatrice è fa notare come il SUGO 14, alla stessa stregua del SUGO 15, dà la possibilità di porter installare all'interno un sistema di raffreddamento All-in-One a liquido fino allo standard 240 mm. Altra caratteristica fondamentale è quella di importanza vitale che garantisce la possibilità di installare una Scheda Video con larghezza di 148 mm ed una lunghezza fino a 330 mm ovvero poter installare una scheda di ultima generazione come le moderne AMD Radeon RX 6000 series e Nvidia GeForce RTX 3000. Altro aspetto importante per "spingere" un sistema di alto livello è nella possibilità di inserire un alimentatore ATX (PS2) con lunghezza massima di 150 mm. Tanta potenza elaborativa richiede un'altrettanta potenza nell'alimentazione è questo permette di avere un sistema altamente performante e stabile. 

silverstone sugo 14 future upgrade

Il design modulare del SilverStone SUGO 14 permette di accedere in maniera facile ad ogni angolo dello chassis attraverso i quattro pannelli rimovibili per ogni tipo di upgrade o manutenzione.

silverstone sugo 14 radiator and air cooling

Come già detto nell incipit la particolare feature di questo chassis sta nella sua grande versatilità nell'installare un sistema di raffreddamento che può essere di tipo a liquido o di tipo ad aria. Per quanto riguarda le ventole, nel sistema ad aria, possono essere inserite sia da 120 mm sia da 140 mm in numero pari a due nella parte laterale destra ed una nella parte posteriore; può essere installata anche una ventola supplementare anche nel top da 120 mm che risulterebbe molto utile per i sistemi ad aria dotati di raffreddamento ad aria low profile.

Per il sistema a liquido il SUGO 14 permette di installare anche due sistemi a liquido contemporaneamente; uno da 120 mm posteriormente ed uno da 240 mm nella parte laterale. Grande versatilità senza alcun dubbio.

silverstone sugo 14 dimension

Gli ingombri sono del tutto speculari al SilverStone SUGO 15 e vedono una profondità di 366 mm, una larghezza di 247 mm ed altezza pari a 211 mm; ricordiamo che lo Chassis può essere girato di 90° a seconda della nostra preferenza.

 

SilverStone SUGO 14: Specifiche nel dettaglio

Analizziamo nello specifico le caratteristiche tecniche del SUGO 14

silverstone sugo 14 specs

Abbiamo già anticipato le due colorazioni, nera e bianca, che Silverstone ha deciso di produrre per soddisfare le richieste dei gamer.

Passando al materiale utilizzato per la costruzione notiamo una grossissima differenza con il SUGO 15 che utilizzava acciaio per la struttura ma alluminio per i tutti i pannelli sia laterali che quello frontale; nel SUGO 14 invece abbiamo il pannello frontale in plastica, anche se ben rifinito, e acciaio anche per i pannelli laterali. Questo come si può intuire incide sui costi ben diversi e per la fascia di appartenenza. Il supporto come già detto è alle mainboard Mini-ITX e Mini-DTX.

Per gli alloggiamenti il SUGO 14 introduce la possibilità di utilizzare uno slot esterno da 5.25", quando non si usa il raffreddamento ad acqua e unità interna da 3.5"; allo stesso modo le unità interne sono due da 3.5", quando non si usa sistema a liquido e unità da 5.25", e tre unità da 2.5" come SSD e Hard Disk. Inoltre anche le mainboard in formato Mini-ITX possono ospitare unità SSD di ultima generazione con interfaccia M.2 di tipo PCI Express.

Per quanto riguarda il sistema di raffreddamento abbiamo la possibilità di installare ventole da 120 mm e ventole d a140 mm; vi è già installata una da 120 mm posteriormente in espulsione. Lateralmente possono essere messe fino a due. Inoltre, come vedremo meglio successivamente, vi è la possibilità di installare una ventola in posizione top da 120 mm grazie ad un apposito bracket. Dove vengono messe le ventole possiamo, se vogliamo, installare un radiatore da 120 mm ed un radiatore da 240 mm lateralmente. Nel caso optassimo per un raffreddamento ad aria possiamo spingersi per un sistema tower con altezza massima da 182 mm, se non installiamo nell'apposito bracket la ventola. 

I filtri antipolvere presenti nel SUGO 14 sono in film plastico e non in nylon; ovviamente questo garantisce la durata di un sistema a prova di polvere nel tempo anche se leggermente meno efficace nel film in nylon.

Per le porte frontali abbiamo la scelta di poter avere due porte USB 3.0 ed una USB 2.0 entrambe conformi a gli standard Type-A. Vi è inoltre un Jack da 3,5 mm per l'audio combinato per poter ascoltare ad esempio audio in cuffia e utilizzare il microfono integrato.

Dicevamo alta grossa particolarità risiede nell possibilità di poter installare un alimentatore con standard PS2 (ATX) e lunghezza massima di 150 mm. Altra possibilità come già ampiamento detto è nella scheda video gaming installabile che può essere lunga fino a 330 mm e larga fino a 148 mm.  

Volume complessivo di 19,55 litri per un peso di 4,89 Kg.  

 

SilverStone SUGO 14: Confezione e Contenuto

silverstone sugo 14

 

Il SilverStone SUGO 14 vi arriva a casa inserito dentro una scatola di cartone dal colore neutro, a differenza del SUGO 15 che riporta anche i colori dell'azienda e dello chassis. Questa sia sul frontale sia sul retro presenta un immagine stilizzata del case e le informazioni essenziali sul modello.

silverstone sugo 14_2 silverstone sugo 14_3

I laterali riportano le specifiche tecniche di questo modello e le feature principali; sia le specifiche sia le feature ricalcano ciò che è stato esposto appena sopra, così che l'acquirente può già capire cosa è in grado di fare ed ospitare questo chassis da gaming.

silverstone sugo 14_4 silverstone sugo 14_5

Aprendo la scatola scopriamo ache il SUGO 14 è inserito dentro una pellicola trasparente in cellophane e protetto dentro due forme di polietilene espanso allo scopo di assicurarne integrità durante il trasporto e per evitare movimenti all'interno di essa indesiderati.

silverstone sugo 14_6 silverstone sugo 14_7 

A corredo del SilverStone SUGO 14 è previsto un bundle posto all'interno della confezione con alcuni accessori. Troviamo diverse 8 piedini per sollevare di qualche centimetro il case da dove verrà poggiato; quelli semisferici sono adatti per posare il case su una superficie come una scrivania, mentre quelli a forma quadrata più adatti per posarlo sul pavimento poichè leggermente più alti. Ogni piedino è corredato di adesivo 3M che come già visto nel caso del SUGO 15 incolla molto saldamente.

In aggiunta abbiamo tutte le viti necessarie per installare mainboard, unità di archiviazione e ottiche; naturamente non mancano fascette stringicavo. Infine per coloro che volessero installare un unità ottica da 5.25" abbiamo in dotazione un ODD Frame.

Dal sito SilverStone è possibile scaricare in formato PDF il manuale di installazione che minuziosamente fornisce tutte le informazioni su come installare i componenti al meglio.

 

SilverStone SUGO 14: Design ed Estetica Esterna

silverstone sugo 14_8

Una volta tolto dal suo imballo si presenta ai nostri occhi il SilverStone SUGO 14 nella sua interezza. Diciamo subito che la esteticamente è davvero convincente con la sua colorazione nera e questa striscia colo bronzo - oro dona una certa eleganza al tutto. Il case è assolutamente solido e i pannelli in acciaio non fanno altro che restituire questa sensazione. Il pannello frontale è in plastica ma assolutamente di buon spessore e consistenza. Naturalmente rispetto al SUGO 15 c'è un lavoro di utilizzo di materiali meno nobili ma non sfigurano affatto rispetto al fratello "maggiore"

silverstone sugo 14_12

Il case come già anticipato può essere girato di 90° per adattarsi molto bene alle nostre preferenze.

silverstone sugo 14_9

Un particolare del pulsante di accensione fa capire come che non si rinuncia a nulla e la rifinitura è di ottimo livello e c'è una particolare attenzione ai minimi dettagli.

silverstone sugo 14_10 

Nella parte superiore del frontale troviamo le connessioni USB 2.0 e 3.0 type-A, il pulsante di Reset e un ingresso Jack da 3,5 mm combinato per cuffie e microfono. 

silverstone sugo 14_11 silverstone sugo 14_13

La parte posteriore del SUGO 14 presenta tutte le consuete predisposizioni per I/O shield della mainboard, i copri slot che possono naturalmente rimossi in case di necessità per inserire la scheda video gaming ed il connettore per collegare il cavo alla rete domestica.

Sempre sul retro abbiamo 8 viti ToolFree in acciao con un meccanismo di fissaggio leggermente diverso dal SUGO 15. La ventola posteriore può essere sostituita da un modello di più generose dimensioni e fino a 140 mm.

silverstone sugo 14_14

silverstone sugo 14_15 silverstone sugo 14_16 

Tranne il pannello inferiore che non ha griglia di areazione, tutti gli altri lati invece ne sono dotati; ogni griglia presenta all'interno un filtro in film plastico antipolvere che garantisce performance ed accumuli di polvere nel tempo.

  

SilverStone SUGO 14: Interno e disposizione Componenti

silverstone sugo 14_17 silverstone sugo 14_18

L'apertura e rimozione dei quattro pannelli avviene tramite svitamento delle otto viti toolfree che sono inserite nella parte posteriore; le viti sono in acciaio e non in alluminio come il SUGO 15 ed inoltre hanno un meccanismo di aggancio diverso che permette di estrarre completamente le viti. 

silverstone sugo 14_19

Tolto il pannello superiore si può già intravedere la parte interna del SUGO 14; questa è strutturalmente composta in acciaio. Nella parte superiore vi è un fan bracket che permette di installare, qualora lo si voglia, una ventola aggiuntiva da 120 mm in estrazione. 

silverstone sugo 14_20 silverstone sugo 14_21 

I tre pannelli laterali contengono un filtro antipolvere e una struttura fitta; inoltre i filtri sono in plastica e possono essere rimossi in quanto attaccati magneticamente.

silverstone sugo 14_22 

Ecco tutti e quattro i pannelli smontati; come già visto per il SilverStone SUGO 15 anche nel SUGO 14 tutto è estremamente simile.

silverstone sugo 14_23 

Nella parte sinistra del case verrà alloggiata la VGA; si vede la ventola posteriore da 120 mm che SilverStone già installa ed il Graphics Card Holder.

silverstone sugo 14_25

Nella parte opposta, destra, vi andrà installato invece il radiatore e le relative ventole.

silverstone sugo 14_24 

L'alimentatore andrà ad essere inserito, come vedremo meglio in seguito, dalla parte superiore dove c'è anche il top fan bracket.

silverstone sugo 14_26 

Girando il case possiamo vedere anche la parte inferiore che può diventare, se decidiamo di ruotare il case di 90°, la parte parte laterale.

silverstone sugo 14_27 

La ventola da 120 mm pre installata è dotata di connettore a 3 pin da collegare alla mainboard.

silverstone sugo 14_28 

Ecco il supporto alla scheda video gaming (graphics card holder) che può essere regolato per reggere meglio qualsiasi tipologia di scheda con larghezza massima pari a 3 slot.

silverstone sugo 14_29 silverstone sugo 14_30 

Possiamo decidere di installare fino a 3 unità da 2.5" come SSD o Hard Disk tradizionali, dei quali due nascosti sul frontale, e fino a due unità da 3.5"; ma se optiamo per un unità da 5.25" dovremmo rinunciare ad un unità da 3.5". 

silverstone sugo 14_31 

Qui tutta la cavetteria per collegare le porte USB, il jack frontale e tasti Power e Reset alla mainboard

 

SilverStone SUGO 14: Possibili Configurazioni

Alla stessa maniera del SUGO 15 anche il SilverStone SUGO 14 permette di scegliere varie possibili configurazioni, vediamole nel dettaglio di seguito:

silverstone sugo 14 config 1

La prima configurazione prevede di utilizzare un sistema a liquido da 120 mm da installare posteriormente dove è presente la ventola da 120 mm; a questo sistema aggiungiamo tre SSD da 2.5" ed un dispositivo da 5.25" che in questo caso specifico è il SilverStone FP510 che altro non è che un adattore hot-swap per dischi da 2.5" e 3.5". Rimane possibile installare un Hard Disk da 3.5".

silverstone sugo 14 config 2

 

La seconda configurazione prevede sempre un sistema di raffreddamento a liquido da 120 mm installato posteriormente ma viene tolta l'unità da 5.25" in favore di due Hard Disk da 3.5".

silverstone sugo 14 config 3

La terza configurazione, del tutto simile alla precedente, vede togliere il sistema a liquido posteriore da 120 mm in favore di un sistema di raffreddamento ad aria di tipo Low Profile con ventola che spinge aria verso la parte bassa del case. Rimangono quindi installati tre SSD e due Hard Disk da 3.5"

silverstone sugo 14 config 4

In questa configurazione togliamo gli Hard Disk da 3.5" ed installiamo un sistema a liquido da 240 mm al loro posto ed un sistema a liquido da 120 mm posteriormente. La configurazione prevede sempre l'uso di tre unità SSD da 2.5".

silverstone sugo 14 config 5

Altra configurazione simile alla precedente ma anzichè usare un sistema di raffreddamento aggiuntivo da 240 mm prevede l'uso di un 120 mm; il 240 lascia posto ad un Hard Disk da 3.5". Rimangono sempre l'installazione di tre unità SSD da 2.5".

silverstone sugo 14 config 6

L'ultimo esempio di configurazion prevede di utilizzare un sistema di raffreddamento della CPU di tipo a Torre, con altezza massima di 182 mm; in questo caso non abbiamo alcun sistema a liquido installato. Trovando spazio possiamo inserire la nostra unità da 5.25", anche ottica, e se vogliamo anche una ventola da 120 - 240 mm. 

 

SilverStone SUGO 14: Installazione componenti interni

L'installazione di questo chassis gaming ricalca ciò che abbiamo già visto con il SUGO 15. In particolare abbiamo utilizzato una piattaforma AMD AM4 basata su CPU Ryzen serie 5000, nel caso specificio abbiamo utilizzato un Ryzen 7 5800X in abbianamento ad una scheda madre mini-ITX Gigabyte B450-I Aorus Pro Wi-Fi che risulta davvero eccezionale per il nostro scopo; ha un costo di acquisto alla portata di tutti e prestazioni di altissimo livello. Kit RAM DDR4 G.Skill TridentZ NEO con capienza di 32 GB e frequenza operativa di 3600 MHz con latenza di CL16. Abbiamo utilzzato un dissipatore stock AMD di tipo Low Profile. Alimentatore SilverStone ST50F-ES230 da 500 Watt che si presta molto bene in questa nostra configurazione ed è risultato davvero silenzioso.

installation silverstone sugo 14 review

Procediamo passo passo a smontare i pannelli laterali e con installare i componenti interni: 

installation silverstone sugo 14 review_2

Prima di ogni altra cosa è necessario rimuovere, per un agevolare l'installazione dei componenti, i pannelli laterali, quello inferiore e superiore; è sufficiente svitare la 4 viti Tool-Free.

installation silverstone sugo 14 review_3 

La capacità di questo chassis di favorire l'inserimento dei componenti interni si realizza molto facilmente, in quanto tolti tutti e quattro i pannelli si ha totale accesso ad ogni parte del sistema.

installation silverstone sugo 14 review_4

installation silverstone sugo 14 review_5 

Cominciamo con l'installazione dell'alimentatore ATX (PS2) inserendolo dalla parte sottostante e spingendolo fino a fine corsa; sucessivamente inseriamo le quattro viti e stringiamo il tutto. Infine colleghiamo il cavo interno all'alimentazione.

installation silverstone sugo 14 review_6

Visto che abbiamo deciso di non utilizzare un sistema a liquido, procediamo ad inserire il I/O Shield prima dell'inserimento della scheda madre.

installation silverstone sugo 14 review_7 

Questa volta abbiamo inserito la scheda madre con già montate le memorie RAM, la CPU ed il dissipatore; questa operazione facilita tantissimo l'inserimento e ci ritroviamo già tutto pronto per inserire i cavi di collegamento ad alimentatore e frontale dello chassis.

installation silverstone sugo 14 review_8 

Anche il SilverStone SUGO 14 permette di inserire sul frontale ben due unità da 25.5" come SSD; anche in questo caso preferiamo inserire il nostro SSD sul frontale. Il frontale si sgancia attraverso due viti poste nella parte superiore e facendo attenzione a due linguette poste sotto.

installation silverstone sugo 14 review_9 

Abbiamo deciso di installare una ventola laterale in immissione da 120 mm; non siamo riusciti ad inserire una ventola da 140 mm poichè andava ad interferire con il sistema di dissipazione ad aria.

installation silverstone sugo 14 review_10

Rimuoviamo, per inserire la VGA, i CPI Slot Cover dalla loro sede; visto che la nostra scheda video gaming occupa due slot, abbiamo deciso di toglierne soltanto due. Sembra del tutto scontato ma qualora la nostra scheda video a disposizione fosse più grande come le moderne Nvidia RTX 3000 o AMD Radeon RX 6000, dovremmo per forza di cose toglierne tutti e tre.

installation silverstone sugo 14 review_11 

Inseriamo la nostra VGA in maniera del tutto agevole senza alcun problema nel connettore PCI Express x16. Il Graphics Card Holder in questo caso è stato tenuto chiuso.

installation silverstone sugo 14 final configuration_2

installation silverstone sugo 14 final configuration

Inseriti tutti i componenti interni e collegati tutti i cavi, possiamo vedere il risultato finale davvero d'impatto! Abbiamo messo i piedini adesivi cubici nella parte sottostante tramite il biadesivo 3M preincollato.

 

SilverStone SUGO 14 vs 15

Prima di andare a vedere il nostro giudizio complessivo su questo chassis da gaming volevamo mettervi sotto occhio le differenze che vi sono tra il SilverStone SUGO 14 ed il Sugo 15; a prima vista potrebbero apparire irrisorie ma di fatto sono piuttosto importanti e giustificano un prezzo più alto del modello SUGO 15:

silverstone sugo 14 vs 15

Prima di parlare del prezzo che ovviamente nel modello SUGO 15 è più alto, vogliamo cogliere le differenze principali sulla finitura che nel caso del SUGO 14 è nera e bianca, mentre nel SUGO 15 è tra Nera e Silver.

Differenze per il pannello frontale che nel SUGO 14 è plastica mentre nel SUGO 15 è puro alluminio; stessa cosa viene utilizzato nel SUGO 15 per i pannelli esteriori (laterali, superiore ed inferiore) che sono sempre in alluminio, mentre nel SUGO 14 sono in acciaio.

Il pattern per le prese d'aria sono a forma esagonale per il SUGO 14 mentre per il SUGO 15 sono a forma triangolare; ma una differenza enorme è nel filtro anti polvere che nel SUGO 15 è in Nylon che garantisce un filtraggio pari al 65% mentre nel SUGO 14 il filtraggio si attesta al 41%.

Le viti Tool Free sono in acciaio nel SUGO 14 mentre nel SUGO 15 sono in alluminio e hanno un sistema di funzionamento molto più avanzato ed evoluto.

Il SUGO 14 permette a differenza dell'altro modello di installare sul frontare un bay da 5.25".

Anche le connessioni USB sono diverse per il frontale, nel SUGO 15 troviamo una USB 3.2 type-C mentre nel SUGO 14 sono tutte Type-A. 

Come vedete le differenze non sono poche e questo giustifica il prezzo più elevato del modello SilverStone SUGO 15. 

 

SilverStone SUGO 14: Considerazioni Conclusive

PcGaming.Tech gold award
voto: 9.5/10
 

Abbiamo messo nel precedente paragrao le differenze tra i modelli SilverStone SUGO 14 e 15 proprio per farvi capire che la differenza tra i due modelli è assolutamente giustitificata e che restituisce al SUGO 15 indubbiamente il prestigio di essere un prodotto Premium.

Il SilverStone SUGO 14 si dimostra, proprio come il suo fratello maggiore, uno chassis gaming molto ben studiato e pensato; ha una costruzione davvero fenomenale attenta ai minimi dettagli e che non trascura nessun punto; frutto di tanta esperienza maturata nel settore. SUGO sinonimo di eccellenza in questo settore.

Anche questo modello offrea una grandissima flessibilità che offre tanto spazio di storage in quanto permette di instalalre due HDD da 3.5",  tre unità da 2.5" come SSD e HDD; dal punto di vista del sistema raffreddante permette di poter installare agevolmente impianti a liquido di tipo All-in-One fino ad una grandezza massima di 240 mm; anzi possiamo inserire fino a due impianti a liquido assieme, con uno da 120 mm ed uno da 240 mm.

Per chi invece vuole installare un sistema di raffreddamento ad aria può farlo con dissipatori di tipo Low Profile, come abbiamo fatto noi, oppure sistemi a torre. Inoltre questa scelta permette di installare numerose ventole da 120 e 140 mm; ricordiamo che nella zone posteriore vi già una pre installata da 120 mm in estrazione.

Ottima ancora la possibilità di inserire un alimentatore compatibile con lo standard PS2 (ATX) con lunghezza massima di 150 mm.

Ultima cosa, non per ordine di importanza ovviamente, è la grandissima possibilità di installare una scheda grafica da gaming con lunghezza massima di 330 mm e larghezza fino a 148 mm ovvero fino a tre slot PCI- Express. Possiamo sbizzarrirci ad installare una scheda grafica come le nuove AMD Radeon RX 6000 series oppure le Nvidia GeForce RTX 3000 per le massime prestazioni gaming!

Dal canto suo il SilverStone SUGO 14 ha un prezzo davvero vantaggioso e possiamo dire che ha un eccezionale rapporto prezzo prestazioni, il migliore della sua categoria! tenendo anche conto che è uno dei pochissimi che permette di installare sul frontale un unità da 5.25"; non si può chiedere di più e chi vuole qualcosa in più in termini di materiali può rivolgersi al SUGO 15

amazon prime icon

SilverStone Technology SUGO 14, mini ITX Cube Case supporta schede grafiche a lunghezza totale per 3 slot/ATX PSU / 240 mm AIO

Acquistalo al Miglior Prezzo Amazon + Spedizione Gratuita  

Voto 5.00 su 5
giudizio di 2 votanti

Ti è piaciuto questo Post?

Non perderti allora gli altri nostri favolosi contenuti! C'è tanto da imparare e da condividere insieme. Registrati su PcGaming.tech iscrivendoti alla Newsletter ed entrerai nella community dedicata al mondo dell'hardware e dei PC dai Gaming più Pro del Web!!!

Registrati Adesso

GRATUITA, VELOCE, SICURA.

Ancora nessun commento

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà reso pubblico. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

Precedente

Successivo